Ominide 284 punti

I tre futuri in inglese

"E perchè ce ne sono tre?" vi direte sicuramente voi.
Una delle domande che più assilla noi poveri studenti è proprio questa: "perchè ci sono tre diversi futuri?"
Okay, mi metto subito in prima linea dicendo che anche io all' inizio avevo difficoltà nel distinguerli, ma alla fine, ogni cosa ha una sua logica.
Analizziamo dunque il primo esempio di futuro in inglese, quello che tutti già cnonosciamo: Will
Il futuro con Will è utilizzato per descrivere azioni future che sono del tutto certe, che avverranno con sicurezza, in altre parole, qualcosa di incontrovertibile.

Vediamo adesso alcuni esempi di "Will":
-Tomorrow it will be sunny. (domani sarà soleggiato, e fino a prova contraria, le previsioni meteorologiche, almeno da noi poveri mortali, non possono essere cambiate);

-potrebbe anche essere preceduto da un verbo di opinione: I think (that) she will buy a car.
Ci sarebbero altri esempi, ma possono essere capiti tranquillamente da soli, e poi, nelle scuole medie non verranno chiesti.

Adesso passiamo al futuro intenzionale, ovvero quello scelto da noi, e che potrebbe anche essere "cambiato" : To be going to

Proviamo a vedere un esempio di To be going to:
-It' s going to snow (sta per nevicare)

E adesso passiamo a vedere l' ultimo tipo di futuro, il Present continuous, usato in forma di futuro e non come azioni in corso di svolgimento. Ecco un esempio di Present continuous usato come futuro:
-Tomorrow I' m flying to Modena (domani andrò a Modena con l' aereo)

Ecco i futuri di inglese.

Hai bisogno di aiuto in Inglese per la scuola media - appunti, grammatica, letteratura?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email