Pokémon GO: i 10 pokémon più rari che ti faranno impazzire

Pokémon GO: i 10 pokémon più rari che ti faranno impazzire

La pokemon mania ha colpito anche te? Da settimane ormai in tutto il pianeta l'applicazione per catturare i pokémon è letteralmente esplosa. Centinaia di persone chinate con la testa sullo schermo a cercare animali. Incroci e strade invase da persone di ogni età, in preda alla follia della cattura. Utenti di tutto il mondo che invadono i parchi alla ricerca di pokémon leggendari -a Central Park qualche giorno fa si sono create delle code per strada, perché le persone abbandonavano le auto in cerca dell'animale selvatico. E se trovare alcuni animali virtuali nella realtà aumentata, è un gioco da ragazzi, per altri ci vuole una buona dose di fortuna. Esistono infatti alcuni pokémon così rari, da essere quasi irreperibili sulle mappe. La redazione di Skuola.net vi elenca i 10 introvabili così da farvi una lista, magari ne avete già qualcuno e potete iniziare a depennarlo.

10. Aerodactyl

Si tratta del pokémon al numero 142 del Pokedex ed è di tipo fossile: oltre ad essere estremamente raro da trovare, è anche complicato catturarlo, dunque lanciategli diverse bacche per ammorbidire la sua resistenza.

9. Snorlax

Il grosso e simpatico Snorlax – al posto 143 del Pokedex – per incontrarlo ci vuole molta pazienza. Non è impossibile trovarlo anche se scappa facilmente.

La folla a Central Park a New York impazzisce per il pokémon introvabile

8. Dragoneir

Si trova al numero 148 del Pokedex ed è molto importante da avere perché può evolversi da Dratini e diventare successivamente il fortissimo Dragonite. E' facile trovarlo nei pressi di fonti d'acqua.

7. Dragonite

Ecco finalmente Dragonite che è al 149 del Pokedex ed è davvero fortissimo nei combattimenti. Per catturarlo due consigli: usare l’aroma e avere un po’ di pazienza.

6. Ditto

Uno dei primi pokémon che è non è ancora stato ufficialmente trovato, ma che verosimilmente sarà messo a disposizione in determinati eventi così come Articuno, Zapdos, Moltres, Mewtwo e Mew. Curiosità: i loro nomi sono tutti nel codice sorgente del gioco…

5. Articuno

Il primo degli uccelli leggendari. E' al numero 144 ed è della categoria ghiaccio.

4. Zapdos

Al numero 145 ecco Zapdos che, così come Articuno e come Moltres, non è ancora stato trovato.

3. Moltres

Anche nel suo caso è molto difficile riuscire a beccarlo. E' il terzo uccello leggendario, nonché numero 146 del Pokedex è della categoria fuoco.

2. Mew

Uno dei pokémon più amati e più rari in assoluto da trovare, che già nei giochi per le console Nintendo si doveva stanare con una serie di trucchi specifici. È al numero 151.

1. Mewtwo

Infine, l’infame (da trovare) Mewtwo che potrebbe essere in assoluto il più raro pokémon di sempre

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta