C

Cosmologia Scienza che studia l'evoluzione e la struttura dell'universo. In particolare, lo studio dell'origine dell'universo e dei sistemi astronomici, come il sistema solare, è detto cosmogonia.
E

Epistemologia Disciplina filosofica che studia la conoscenza, individuandone i fondamenti e i criteri di validità. Attualmente, in Italia il termine (dal greco episteme, "conoscenza" e logos, "discorso") possiede due differenti significati. Nel primo caso, che riproduce l'uso del termine inglese epistemology, la disciplina si identifica con la gnoseologia, ossia con lo studio della definizione e della giustificazione della conoscenza rispetto ad altre forme di esperienza umana. Nel secondo, in un'accezione più restrittiva, il termine indica l'indagine filosofica sulla conoscenza scientifica e pertanto è sinonimo di filosofia della scienza.
Etica Insieme di principi o norme che regolano la condotta umana, e per estensione lo studio di tali principi, denominato filosofia morale (dal latino mores, "costumi"). L'etica (dal greco ethos, "carattere", "costume") cerca di rispondere a domande come: "Quando un'azione è giusta?", "Quando un'azione è sbagliata?" e "Qual è il principio che decide del bene e del male?".
G

Gnoseologia Disciplina filosofica che studia la conoscenza, cercando di darne una definizione e di indagarne la possibilità intrinseca, i criteri e i limiti, e ponendosi il problema della sua verità. Sinonimi di "gnoseologia" (dal greco gnosis, "conoscenza" e logos, "discorso") sono "teoria della conoscenza" e, in particolare nella cultura anglosassone, il termine "epistemologia".
I

Ilozoismo Concezione filosofica secondo la quale la materia è vivente e animata.
L

Logica Disciplina che indaga i principi di validità del ragionamento e dell'argomentazione deduttiva. Lo studio della logica (dal greco logos, "discorso", "ragionamento") è lo sforzo di determinare le condizioni in base alle quali è giustificato il passaggio da affermazioni date, dette premesse, a una conclusione che si presume ne segua. La validità logica è una relazione tra le premesse e la conclusione, tale per cui, se le premesse sono vere, è vera anche la conclusione.
M

Metafisica Ramo della filosofia che indaga la natura dell'essere. Generalmente la metafisica si suddivide in due discipline: l'ontologia, che si cura di determinare quali e quante specie distinte di entità popolino l'universo, e la metafisica propriamente detta, che si preoccupa di descrivere i tratti universali dell'essere, quelli cioè che definiscono complessivamente la realtà e che – si presume – caratterizzerebbero ogni possibile universo.
O

Ontologia Branca della filosofia che studia le modalità fondamentali dell'essere in quanto tale al di là delle sue determinazioni particolari.
P

Panteismo Dottrina che identifica tutto ciò che esiste (in greco, pan, "tutto") con Dio (in greco, theós).
T

Teologia Il termine deriva dal greco e significa "discorso intorno a Dio". In senso generale definisce quindi l'insieme delle conoscenze che hanno Dio o la religione per oggetto. Nell'ambito delle religioni il termine designa l'articolazione coerente delle affermazioni riguardanti una specifica fede religiosa.

Registrati via email