Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

I MPRESA E TUTELA DELLA CONCORRENZA

Legge 287/1990

rapporto con il diritto CE

 interpretazione delle norme deve essere effettuata in

 base ai principi CE in materia

il dir. naz. si applica solo ai casi non rientranti nella

 applicazione del dir. CE applicazione residuale

concentrazioni: soglie di fatturato

differenze dir. naz.- dir. CE

 ult. condizione di deroga al divieto di intese: “necessità

 di assicurare alle imprese la necessaria concorrenzialità

sul piano internazionale” (non-utilizzo di tale criterio) 5

I MPRESA E TUTELA DELLA CONCORRENZA

Divieto di intese restrittive

Art.81, 1: divieto per “incompatibilità” con il mercato comune

Concetti-chiave dell’art. 81.1:

divieto di accordo (non necess. contratto sottoscritto -

 cartelli) tra le parti (v. accordi complessi) e di pratiche

concordate (coordinamento-consapevole collaborazione)

intesa può avere come “oggetto” ma anche come “effetto”

 una restrizione della concorrenza

la concorrenza può essere “impedita” ma anche solo

 “ristretta” o “falsata”

l’elenco delle tipologie di intese restrittive non è

 esaustivo, ma solo indicativo 6

Art. 81, 3: deroga per le intese con effetto positivo sul mercato

I

MPRESA E TUTELA DELLA

CONCORRENZA

Chi applica questi due commi?

 Comma 1: Commissione + Autorità nazionali

 Comma 3: dal 2004: Comm. + Aut.naz (Comm. mantiene

 potere esclusivo per esenzioni per categoria) 7

I MPRESA E TUTELA DELLA CONCORRENZA

Riforma del sistema di applicazione delle regole CE di

concorrenza (spec. art.81)

Reg. CE n.1/2003

abolizione del sistema di notifica centralizzata delle intese alla

 Commissione

attribuzione alle AN e ai giudici del potere di esenzione (art. 81,3

 Tr.CE)

creazione di un sistema di competenze concorrenti tra

 Commissione e AN; cooperazione attraverso un network (ECN)

rafforzamento dei poteri della Commissione

 8

I MPRESA E TUTELA DELLA CONCORRENZA

il sistema di eccezione legale impone alle imprese di

 valutare la legittimità dei propri accordi (v. Guidelines

Comm.) alle scelte intraprese solo ex post in

conferme

caso di ricorso antitrust o di giudizio civile

leniency programmes

 impegni

 9


PAGINE

12

PESO

183.37 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Regolazione del mercato e impresa della prof.ssa Laura Ammannati all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: il concetto di "regolazione" e quello di "tutela della concorrenza"; il quadro legislativo in Italia e la Legge 287/1990; il Regolamento CE n.1/2003; l'abuso di posizione dominante.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in comunicazione pubblica e d'impresa
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Regolazione del mercato e impresa e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof Ammannati Laura.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Regolazione del mercato e impresa

Regolazione del mercato - Tecniche
Dispensa
Diritto delle radiotelevisioni - Il servizio pubblico
Dispensa
Regolazione del mercato - Tecniche
Dispensa