Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

I Principi di AccountAbility

2.2 Il Principio della Materialità

Principio

Un’organizzazione deve identificare i suoi temi materiali.

Definizioni

Materialità significa determinare la rilevanza e la significatività di un tema per

un’organizzazione ed i suoi stakeholder.

Un tema materiale è un tema che influenza le decisioni, le azioni e le performance di

un’organizzazione o dei suoi stakeholder.

Spiegazione

Per prendere decisioni informate e consapevoli, un’organizzazione ed i suoi stakeholder

hanno bisogno di sapere quali temi sono materiali con riferimento alle performance di

sostenibilità di quella organizzazione.

Determinare cosa è materiale richiede un processo di determinazione della Materialità. Il

processo è studiato per assicurare che un’informazione comprensiva e bilanciata sia presa

in considerazione e, quindi, analizzata. Un’organizzazione ha bisogno di analizzare le

tipologie giuste di informazione dalle giuste fonti, lungo un appropriato periodo di tempo.

Questo tipo di analisi include la considerazione di informazioni che vadano oltre quelle

finanziarie: informazioni su aspetti non finanziari, driver di sostenibilità e loro impatti sugli

stakeholder. Le fonti di informazione includeranno anche input da parte degli stakeholder.

L’arco temporale può essere il breve, il medio e il lungo periodo.

L’analisi delle informazioni prende in considerazione i driver della sostenibilità e la capacità

di rendere conto sulla base delle preoccupazioni ed aspettative dell’organizzazione e dei

suoi stakeholder. E’ l’organizzazione, in definitiva, ad essere responsabile del processo di

determinazione della Materialità e tale processo dovrà essere allineato a quello decisionale

e di sviluppo della strategia.

Un’organizzazione svilupperà una comprensione ampia della propria sostenibilità e di

quali siano i temi materiali che attengono al proprio core business, così come di quei

temi che, pur non essendo tali in senso stretto per l’organizzazione, tuttavia necessitano

di una risposta e di una comprensione profonda e bilanciata.

12

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

I Principi di AccountAbility

La determinazione dei temi materiali cambia nel tempo, man mano che i temi diventano

maturi e la loro comprensione si perfeziona.

Criteri

Un’organizzazione aderisce al Principio di Materialità quando:

• Ha in piedi un processo di determinazione della Materialità che:

• è applicato su tutta l’organizzazione (ad esempio, gruppo e livello locale);

• è integrato nell’organizzazione;

• è progressivo e non sporadico.

Ha in piedi, o ha accesso, a competenze e risorse necessarie per operare un processo

• efficace di determinazione della Materialità.

Il processo di determinazione della Materialità:

• • identifica e rappresenta equamente temi che provengono da fonti diverse, inclusi i

bisogni e le aspettative degli stakeholder, le norme societarie, le considerazioni

finanziarie, le norme basate sul confronto tra pari e performance basate sulle

policy interne ed interpreta il contesto della sostenibilità (in cui l’organizzazione è

inserita);

• valuta la rilevanza dei temi di sostenibilità identificati sulla base di criteri

adeguati ed espliciti che siano credibili, chiari, comprensibili così come

replicabili, difendibili e verificabili;

• prende in considerazione i mutamenti nel contesto di sostenibilità (in cui

l’organizzazione è inserita) e la maturità di relativi temi ed aspettative e

• include modalità per risolvere conflitti o dilemmi tra aspettative differenti che

riguardano la Materialità.

Un efficace processo di determinazione della Materialità è quello che punta ad una

• comprensione e prioritizzazione profonda ed equilibrata dei temi significativi di

sostenibilità. 13

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

I Principi di AccountAbility

2.3 Il Principio della Rispondenza

Principio

Un’organizzazione deve rispondere ai temi sollevati dagli stakeholder che hanno a che

fare con la propria performance.

Definizione

La Rispondenza è la risposta di un’organizzazione ai temi sollevati dagli stakeholder e che

hanno a che fare con la propria performance e si realizza attraverso decisioni, azioni,

risultati, nonché attività di comunicazione con gli stakeholder.

Spiegazione

La Rispondenza è il modo in cui un’organizzazione dimostra di rispondere ai suoi

stakeholder e di essere accountable verso di essi. Ciò significa: stabilire policy, obiettivi e

risultati, strutture di governance, sistemi di governo e processi, piani d’azione, percorsi di

stakeholder engagement, misurazioni e monitoraggi continui delle proprie performance e

verifiche. La risposta di un’organizzazione può non coincidere con il punto di vista degli

stakeholder. Gli stakeholder partecipano allo sviluppo del processo di risposta.

Dal momento che le risposte richiedono adeguate risorse, sarà necessario stabilire delle

priorità. Questa prioritizzazione dovrà essere coerente con ogni altra strategia ed operazione,

così come con gli interessi degli stakeholder e dovrà essere comunicata agli stakeholder.

Un’organizzazione cercherà di allocare adeguate risorse per le risposte. Le risorse sono

adeguate quando permettono all’organizzazione di realizzare gli impegni stabiliti nel

periodo di tempo fissato e di comunicare tali risposte in modo coerente agli interessi ed

aspettative degli stakeholder.

Un’organizzazione comunicherà le proprie risposte in maniera tale da corrispondere ai

bisogni ed aspettative dei propri stakeholder, affinché questi ultimi possano prendere

decisioni informate e consapevoli. Un’organizzazione metterà in piedi le necessarie

competenze, capacità e processi atti a realizzare le risposte sulle quali si è impegnata.

Un’organizzazione risponderà in modo tempestivo.

Un’organizzazione responsive darà una risposta ai temi rilevanti per il suo core business e

ai propri stakeholder in modo ampio ed equilibrato, anche se il modo in cui essa risponderà

dipenderà molto dalla maturità del tema, così come dalla maturità dell’organizzazione stessa.

14

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

I Principi di AccountAbility

Criteri

Un’organizzazione aderisce al Principio di Rispondenza se:

• Ha in piedi un processo di Rispondenza che:

• è applicato su tutta l’organizzazione (ad esempio, gruppo e livello locale);

• è integrato nell’organizzazione;

• è progressivo e non sporadico;

• è basato su una comprensione ampia e bilanciata delle risposte da dare alle

questioni materiali sollevate dagli stakeholder;

• coinvolge gli stakeholder in modo appropriato;

• prende in considerazione la relazione tra maturità di un tema e adeguatezza della

risposta;

• stabilisce una priorità tra le risposte, valutandone la Materialità e le esigenze in

termini di risorse necessarie per realizzare gli impegni e

• si dà dei tempi per rispondere.

Ha in piedi, o ha accesso, a competenze e risorse necessarie per operare un processo

• efficace di determinazione della Materialità.

• Risponde in modo ampio ed equilibrato ai temi materiali.

• Risponde in modo da andare incontro ai bisogni, preoccupazioni ed aspettative degli

stakeholder.

• Risponde in modo tempestivo.

• Ha in piedi un processo per comunicare con i propri stakeholder che:

• è applicato su tutta l’organizzazione (ad esempio, gruppo e livello locale);

• è integrato nell’organizzazione;

• è progressivo e non sporadico. 15

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

I Principi di AccountAbility

• Il processo di comunicazione:

• riflette i bisogni e le aspettative degli stakeholder;

• è ampio e bilanciato, identifica omissioni e previene significative false esposizioni;

• è accessibile agli stakeholder.

Utilizza adeguati principi di reporting, schemi o linee guida per la rendicontazione di

• sostenibilità.

• Un efficace processo di comunicazione è quello che permette una comunicazione

ampia ed equilibrata agli stakeholder e che è coerente con la natura ed il grado di

adesione dell’organizzazione ai Principi AccountAbility AA1000.

16

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

3. Riferimenti ai

Principi dell’AA1000APS

I Principi AccountAbility AA1000 vengono utilizzati per condurre verifiche di

sostenibilità in coerenza allo standard AA1000AS (2008) e processi di stakeholder

engagement sulla base dello standard AA1000SES (2005). Ogni riferimento all’uso di

questi Principi dovrà essere dichiarato. Il termine “Principi AccountAbility AA1000” non

dovrà essere usato con riferimento a principi che ne sono una significativa modifica o ne

rappresentano un parziale o isolato utilizzo, dal momento che potrebbero confondere gli

utilizzatori. 17

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

Allegati

A. La serie AA1000

La Serie AA1000 comprende tre Standard:

AA1000AS (2008) Assurance Standard

AA1000APS (2008) AccountAbility Principles

AA1000SES (2005) Stakeholder Engagement Standard

La Serie è supportata da Guidance Notes e User Notes. Le Guidance Notes, per esempio

la Guidance for the use of AA1000AS (2008), fornisce informazioni su come applicare

gli Standard. Le User Notes forniscono esempi sull’utilizzo degli Standard.

B. La Commissione Tecnica di AccountAbility

Jennifer Iansen-Rogers, KPMG – Presidente

Glenn Howard Frommer, MTR Corporation

Dominique Gangneux, ERM

Chuck Gatchell, Nike, Inc. (fino al febbraio 2008)

Sean Gilbert, GRI

Adrian Henriques, Middlesex University

Vernon Jennings, Consulente indipendente

Eileen Kohl Kaufman, SAI

Dave Lucas, Eskom

Paul Monaghan, Cooperative Financial Services

Johan Piet, Transparability

Preben J. Sørensen, Deloitte

Chris Tuppen, BT (fino al febbraio 2008)

Ian Wood, BT (fino al febbraio 2008)

David York, ACCA 18

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

Allegati

C. Chi è AccounAbility

AccountAbility (www.accountability21.net) è un network globale senza scopo di lucro con

sedi a Londra, Washington, Beijing, Ginevra, San Paolo e San Francisco, nato nel 1995

per promuovere l’innovazione nell’accountability per la crescita dello sviluppo sostenibile.

AccountAbility lavora con imprese, Governi e organizzazioni della società civile per

innalzarne le pratiche responsabili e promuovere la collaborazione tra le istituzioni

pubbliche e private. standard della

Le principali innovazioni in materia di accountability comprendono: gli

Serie AA1000 (sull’Assurance della Sostenibilità e sullo Stakeholder Engagement), le

Partnership, schemi per la Governance e l’Accountability, di Competitività

gli l’Indice

Responsabile, che esplode il legame tra pratiche responsabili d’impresa e la competitività

Rating

di più di 100 Paesi e, in collaborazione con csrnetwork, l’Accountability delle

aziende più grandi a livello mondiale, pubblicato ogni anno sul Fortune International.

AccountAbility è anche la sede dell’MFA Forum, un’alleanza internazionale tra imprese,

agenzie di sviluppo internazionale, Organizzazioni Non Governative e organizzazioni del

lavoro che studiano il legame tra la competitività delle Nazioni e gli standard lavorativi

lungo la catena di fornitura. AccountAbility e il Centre for Corporate Citizenship del

Global Leadership

Boston College sono co-fondatori e sedi, insieme a IBM e GE, del

Network, una rete internazionale di imprese leader impegnate ad allineare la responsabilità

d’impresa alla strategia di business attraverso l’apprendimento condiviso ed un’intensa

attività di benchmarking e di sviluppo di strumenti analitici.

19

AccountAbility Principles Standard © ACCOUNTABILITY 2008

Altre pubblicazioni di AccountAbility

• Guidance for the Use of AA1000AS (2008)

• AA1000 AccountAbility Assurance Standard (2008)

• AA1000 Stakeholder Engagement Standard (2005)

• Certification as a Sustainability Assurance Practitioner

• Critical Friends: The Emerging Role of Stakeholder Panels in Corporate Governance,

Reporting and Assurance

• Redefining Materiality

• The Materiality Report: Aligning Strategy, Performance and Reporting

• The Stakeholder Engagement Manual

AccountAbility ringrazia le organizzazioni e le persone che hanno sostenuto e partecipato

allo sviluppo dell’AA1000AS (2008).

ISBN: 978-1-901693-56-0

AccountAbility UK AccountAbility North America

202-252 Goswell Road 1250 24th St. N.W. Suite 300

London EC1V 7EB Washington D.C. 20037

T.: +44 (0)20 7549 0400 T.: +1 (202) 835-1692

secretariat@accountability21.net


PAGINE

21

PESO

212.69 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa riferimento al corso di Relazioni istituzionali e responsabilità sociale d'impresa tenuto dal prof. Scarcella Prandstraller. Qui di seguito gli argomenti trattati: evoluzione principi AccountAbility; il processo di sviluppo; i Principi di AccountAbility: inclusività, materialità e rispondenza.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in comunicazione de pubblicità per pubbliche amministrazioni e non profit
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Scarcella Prendstraller Stefano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Relazioni istituzionali e responsabilita’ sociale d’impresa

Bilancio sociale e rendicontazione
Dispensa
Teoria sociale - Relazioni e istituzioni
Dispensa
Eventi - Organizzazione
Dispensa
Relazioni istituzionali - Introduzione
Dispensa