Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Modello delle cinque forze di Porter

Coke vs Pepsi: potere dei fornitori

• Per fornitori si devono intendere i produttori di sciroppo

concentrato. Quali sono gli ingredienti di tale sciroppo?

• Zucchero e acqua vengono aggiunti dagli imbottigliatori

• La ricetta dello sciroppo è segreta

• Pertanto il costo degli ingredienti è molto basso

Modello delle cinque forze di Porter

Coke vs Pepsi: potere dei clienti

• “Bottlers”: Basso potere contrattuale, si trovano in posizione di

forte dipendenza. Sia Coca-Cola che Pepsi esercitano controllo

diretto sulla rete di distributori (franchising) e sono in grado di

integrare verticalmente se necessario.

• Clienti finali: frammentati. Sensibili alla pubblicità. Bassi costi di

sostituzione ma scarsità di prodotti sostitutivi 9

Modello delle cinque forze di Porter

Coke vs Pepsi: intensità della concorrenza

• Due aziende controllano il 75% del mercato (Coca-Cola 44%,

Pepsi 31.4, Cadbury Schweppes 14.7% nel 2000)

• I termini della competizione sono chiari e ben definiti

• Entrambe le aziende hanno evitato escalation e competizione

sui prezzi

• Alto grado di differenziazione percepita dal cliente (identità di

marchio)

• L’opportunità di acquisire un vantaggio è di breve periodo.

Qualsiasi tentativo di escalation verrebbe imitato

Applicazione dell’analisi di settore

Come giudicate la redditività dei seguenti settori?

- Auto

- Farmaceutico

- Computer

- Telecomunicazioni

- Trasporto aereo

- Banche

- Consulenza

- Soft drinks

- Aeronautico 10

Applicazione dell’analisi di settore

In base al modello di Porter le imprese possono

intraprendere azioni strategiche in termini di:

- Decisioni di entrata (basate sull’attrattività del

settore)

- Influenzare le cinque forze

Limiti del modello delle 5 forze

Il modello di Porter assume che:

(a) la struttura del settore guida il comportamento competitivo

(b) la struttura del settore è stabile

(c) la struttura del settore è omogenea (identità di settore e

mercato)

… ma anche la stessa competizione cambia la struttura del

settore

la struttura del settore cambia nel tempo

i settori possono presentarsi eterogenei e frammentati al

proprio interno 11

Analisi intra-settoriale

Analisi dei concorrenti (competitive intelligence)

Segmentazione del settore (caratteristiche strutturali del mercato)

Gruppi strategici (caratteristiche competitive delle imprese)

Analisi dei concorrenti

OBIETTIVI

Quali sono gli obiettivi del concorrente?

I risultati sono in linea con gli obiettivi?

Che possibilità ci sono di cambiamento

di obiettivi?

STRATEGIA PREVISIONI

Quali sono le caratteristicehe della

strategia competitiva? Quali cambiamenti si

avranno nella strategia del

ASSUNTI concorrente?

Quali sono gli assunti del concorrente

sul settore e su se stesso? Come reagirà il concorren-

te alle nostre mosse?

RISORSE E COMPETENZE

Quali sono le principali forze e debolezze

del concorrente? 12

Segmentazione del settore

Identificazione delle variabili e delle categorie

chiave di segmentazione

Costruzione di una matrice di segmentazione

Analisi dell’attrattività del segmento (5 forze)

Analisi dei fattori critici di successo

Analisi delle attrattive di un segmento allargato

rispetto a un segmento ristretto

Segmentazione del settore

Segmentazione del settore dell’auto

REGIONE

USA-Canada W.Europe E.Europe Asia Lat America Australia Africa

Auto di lusso

Berline grandi

Berline medie

Berline piccole

Station wagon

Monovolume

Auto sportive

Sport-utility

Camioncini pick-up 13

Segmentazione del settore

Settore auto USA: Segmentazione verticale e gruppi di profitto

25

%

20

OPERATIVO Servizi e riparazioni

Leasing

15 Garanzie Ricambi

MARGINE Produttori di

10 Autonoleggio

auto Assicura

Finanzia-

Rivendito- zioni auto

rie auto

ri auto

5 Riv auto usate

nuove Stazioni di rifornimento

0 100%

0 QUOTA DI FATTURATO DEL SETTORE

Gruppi strategici

Il concetto di gruppi strategici (Hunt, 1972) riconosce l’eterogeneità

intra-settoriale;

I gruppi strategici sono insiemi di aziende all’interno di un

settore, che perseguono scelte strategiche uguali o simili

rispetto a date dimensioni, usate come base di classificazione;

I gruppi strategici formano confini competitivi all’interno del

settore, nel senso che creano barriere alla mobilità. 14

Gruppi strategici

Le barriere alla mobilità proteggono la posizione strategica delle

imprese presenti nel gruppo, creando forme di vantaggio

competitivo;

Le barriere alla mobilità offrono una spiegazione alle differenze

di profitto all’interno di un settore

L’estensione dell’analisi di settore ai gruppi strategici e alle

barriere alla mobilità fornisce un ulteriore strumento per

valutare i punti di forza e di debolezza di un’azienda

Gruppi strategici

Gruppi strategici nel settore dell’auto PRODUTTORI GLOBALI

Diversificata DIVERSIFICATI

PRODUTTORI REGIONALI es., GM, Ford, Toyota, Nissan,

DIVERSIFICATI Honda, VW, Daimler Chrysler

es. Fiat, PSA, Renault, PRODUTTORI GLOBALI

SPECIALIZZATI es., Volvo,

PRODUTTORI NAZIONALI Subaru, Isuzu, Suzuki,

SEMI-SPECIALIZZATI Saab, Hyundai

GAMMA DI es. Tofas, Kia, Proton, Maruti

PRODOTTO PRODUTTORI DI AUTO

DI LUSSO

es., Jaguar, Rolls Royce,

PICCOLI PRODUTTORI BMW

NAZIONALI SPECIALIZZATI

es., Bristol (U.K.), Classic

Roadsters (U.S.), Morgan

(U.K.) PRODUTTORI DI AUTO

AD ALTE PRESTAZIONI

es., Porsche, Maserati,

Specializzata Lotus

Nazionale Globale

AMBITO GEOGRAFICO 15


PAGINE

16

PESO

630.94 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Analisi delle organizzazioni del prof. Gerardo Patriotta, all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: la strategia e l'ambiente competitivo; l'ambiente macro e l'analisi PEST; le strutture di settore; il modello delle cinque forze di Porter; l'analisi intra-settoriale e l'analisi dei concorrenti; la segmentazione del settore e i gruppi strategici.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in politica amministrazione e organizzazione
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2007-2008

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Analisi delle organizzazioni e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Patriotta Gerardo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Analisi delle organizzazioni

Organizzazione e conoscenza
Dispensa
Videoregistrazione del processo penale
Dispensa
Videoregistrazione del processo penale
Dispensa
Amministrazione e politiche pubbliche
Appunto