Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Ungheria

Principio costituzionale di separazione tra Stato e

• Chiese

Accordi settoriali con la Chiesa cattolica

• (finanziamento, assistenza spirituale nelle Forze

armate, relazioni diplomatiche)

Legge sulla libertà religiosa del 1990: procedura

• di registrazione

Accordi bilaterali con: Chiesa luterana, riformata,

• serbo – ortodossa, battista, Comunità ebraiche 30

Repubbliche baltiche

Estonia

• Lettonia

• Lituania

• 31

Estonia

Non c’è una Chiesa di Stato ma, di fatto, la

• Chiesa luterana ha ancora un ruolo dominante

Dal 1999, Convenzione bilaterale con la Santa

• Sede

Legge sulle Chiese del 2002: disciplina un

• procedimento di registrazione 32

Lettonia

Principio di separazione tra Stato e Chiese

• Legge sulle organizzazioni religiose del 1995:

• sistema di registrazione

Convenzioni (nel 2004) con: Luterani,

• Ortodossi, Antichi credenti, Metodisti, Battisti,

Avventisti, Ebrei

2000: Accordi con la Santa Sede in materia di

• stato giuridico della Chiesa cattolica,

educazione cristiana ed assistenza spirituale 33

Lituania

Principio di autonomia e separazione tra Stato e Chiese

• Legge sulle associazioni religiose del 1995: permette a

• tutte le comunità la registrazione ma prevede un

trattamento di favore (sostegno pubblico) per quelle

tradizionali (radicate sul territorio da almeno 25 anni):

Chiesa cattolica, Chiese greco – cattolica, luterana,

credenti, la

riformata, ortodossa russa, degli Antichi

Comunità ebraica, le Comunità musulmane sannita e

karaita

Nel 2000 tre Accordi con la Chiesa cattolica in materia

• di educazione cristiana, assistenza spirituale e stato

giuridico della Chiesa cattolica 34

Slovenia

Principio costituzionale di separazione tra

• Stato e Chiese

Legge sulle comunità religiose del 1976

• modificato nel 1986 e nel 1991: procedura di

registrazione per ottenere la personalità

giuridica di diritto pubblico

Dal 1999, Accordi con la Chiesa cattolica,

• protestante, luterana, serbo – ortodossa e con

le comunità pentecostali 35

Gli altri 20 Paesi membri del Consiglio

d’Europa

Europa occidentale

• Area balcanica

• Europa orientale

• 36

Europa occidentale

Andorra

• Granducato del Liechtenstein

• Principato di Monaco

• Repubblica di San Marino

• Svizzera

• Islanda

• Norvegia

• 37

Andorra

Modello “unionista”: lo Stato è governato dal

• Vescovo spagnolo di Urgell e dal Presidente

della Repubblica francese

Posizione speciale della Chiesa cattolica,

• ribadita con un Accordo del 2008 38

Granducato del Liechtenstein

Religione cattolica come religione di Stato

• (finanziamento pubblico)

Libertà religiosa per gli altri culti

• 39

Principato di Monaco

La religione cattolica è religione di Stato

• Accordo con la Santa Sede del 1981

• 40

Repubblica di San Marino

Stato e Chiesa cattolica sono indipendenti e

• sovrani ma cooperano per il bene comune

Tra i due vige un Accordo dal 1992

• 41

Svizzera

La neutralità in materia religiosa è un elemento

• caratterizzante la Confederazione

La disciplina dei rapporti con le confessioni spetta

• ai Cantoni che la esercitano unilateralmente

Le confessioni religiose sono persone giuridiche

• di diritto pubblico, godono di finanziamenti e

riscuotono l’imposta ecclesiastica ma la loro

autonomia organizzativa è limitata 42

Islanda e Norvegia

La Chiesa luterana è Chiesa di Stato (in

• Norvegia professata dal sovrano) ma in

entrambi i Paesi sono in atto modifiche al

sistema 43

Area balcanica

Albania

• Bosnia – Erzegovina

• Croazia

• Macedonia

• Montenegro

• Serbia

• 44

Albania

Separazione tra Stato e Chiese

• 2002: Accordo generale con la Santa Sede

• sulle reciproche relazioni 45

Bosnia ‐ Erzegovina

Hanno personalità giuridica: la Comunità

• islamica, la Chiesa ortodossa serba, la Chiesa

cattolica e la Comunità ebraica

Legge sulla libertà religiosa e sulle comunità

• religiose del 2004: prevede un sistema di

registrazione per gli altri culti 46

Croazia

Principio di separazione tra Stato e Chiese

• Tra il 1997 e il 1998: Accordi con la Santa Sede

• in materia di educazione cristiana, assistenza

spirituale, questioni economiche

Legge sulle comunità religiose del 2002:

• meccanismo di registrazione per gli altri culti 47

Macedonia

La Costituzione del 1991 considera la Chiesa

• ortodossa macedone egli altri culti separati

dallo Stato

Legge sulle comunità religiose del 1997

• 48

Montenegro

La chiesa ortodossa, la Comunità islamica, la

• Chiesa cattolica e le altre confessioni sono

separate dallo Stato e autonome

nell’organizzazione 49

Serbia

La Costituzione del 2006 enuncia il principio

• della laicità dello Stato e della separazione con

le Chiese 50

Europa orientale

Federazione russa

• Armenia

• Georgia

• Azerbaigian

• Moldova

• Ucraina

• Turchia

• 51

Federazione russa

La Costituzione esplicitamente afferma la

• laicità dello Stato, la separazione dalle Chiese

e l’uguaglianza di queste ultime

La legge sulle organizzazioni religiose del 1997

• assegna un particolare ruolo storico, culturale

e spirituale alla Chiesa ortodossa russa

Penetranti controlli in materia di registrazione

• dei culti e limitazioni della libertà religiosa

individuale per ragioni di sicurezza nazionale 52

Armenia

Principio di separazione ma la Costituzione

• sancisce l’esclusiva missione storica della

Santa Chiesa apostolica di Armenia nella vita

spirituale e culturale del Paese. Rapporti

regolati con Legge

Le altre confessioni hanno libertà di

• autorganizzazione nel rispetto

dell’ordinamento 53

Georgia

Ruolo speciale della Chiesa autocefala,

• apostolica ortodossa di Georgia nella storia

della Repubblica. I suoi rapporti con lo Stato

sono regolati con Accordi costituzionali

Difficile la situazione delle minoranze religiose

• 54

Azerbaigian

Repubblica laica e separata dalle Chiese

• 55


PAGINE

58

PESO

117.92 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Ecclesiastico Comparato, tenute dalla Prof. ssa Silvia Angeletti nell'anno accademico 2011.
Il documento affronta i seguenti argomenti: suddivisione dell'Unine Europea in Stati laici, separatisti, ex comunisti, con un'unica religione di Stato, analisi delle comunità religiose negli altri Stati del Consiglio d'Europa.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Perugia - Unipg
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Ecclesiastico Comparato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Perugia - Unipg o del prof Angeletti Silvia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto ecclesiastico comparato

Disposizioni internazionali e regionali
Dispensa
Riassunto esame Diritto privato comparato, prof. Marini, libro consigliato Modello di proprietà inglese, Moccia
Appunto
Procedimento amministrativo
Dispensa
Riassunto esame Diritto Privato, prof. Marella, libro consigliato Manuale di diritto privato, Nivarra
Appunto