Che materia stai cercando?

Società Appunti scolastici Premium

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale A, tenuto dal Prof. Lorenzo Stanghellini nell'anno accademico 2011.
Il documento affronta i seguenti argomenti: destinazione del patrimonio, società di persone, società di capitali, cooperative, conferimenti,... Vedi di più

Esame di Diritto Commerciale A docente Prof. L. Stanghellini

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ARGOMENTO N. 5

LE SOCIETÀ IN GENERALE

Attività d’impresa e destinazione del patrimonio

L’attività d’impresa è esercitabile dalla singola persona

fisica

- non esiste separazione fra creditori per l’attività

d’impresa e creditori estranei

- l’imprenditore è libero di togliere ai beni la loro

destinazione e di alienarli ex

- possibile rimedio: ma opera

l’azione revocatoria,

post ex ante

(e costa esercitarla), non separa

Conseguenza: minore accesso al credito, rischio

illimitato per l’imprenditore

A quali esigenze rispondono le società?

Le risposte date (in varia misura) dalle società

1) Destinazione del patrimonio all’attività d’impresa

(per tutte le società). Conseguenze:

a) priorità dei creditori sociali, sul patrimonio destinato

all’impresa, rispetto a quelli individuali

- i creditori sociali possono soddisfarsi sul patrimonio

- i creditori dei soci possono soddisfarsi solo sulle quote

(con variazioni a seconda del tipo di società)

b) limitazione alla possibilità dei soci di appropriarsi dei beni

sociali

2) Limitazione della responsab. (parziale o piena,

ma solo per alcuni tipi di società). Conseguenze:

a) l’imprenditore può valutare l’assunzione del rischio

b) possono avvicinarsi investitori non disponibili a rischiare

tutto il patrimonio nell’impresa

Effetti:

- possono unirsi risorse di soggetti con preferenze, capacità e

patrimoni diversi

- i creditori possono contare su un patrimonio certo, destinato

in modo stabile all’impresa

- meglio 100 di un patrimonio certo della società che 50 di patrim. della soc.

+ X (magari ben più di 50, ma del tutto incerto) dei patrim dei soci

Risultato: valutaz. certe, o meno incerte, portano allo sviluppo

del mercato finanziario, e dunque allo sviluppo economico

I tipi di società

S ( ):

OCIETÀ DI PERSONE FINALITÀ LUCRATIVA

- soc. semplice

- può esercitare solo attività non commerciale

- tutti i soci sono illimitatamente responsabili,

salvo diversa pattuizione (efficace per i terzi

solo a determinate condizioni)

- società in nome collettivo

- può esercitare qualsiasi tipo di attività,

commerciale e non commerciale

- tutti i soci sono illimitatamente responsabili,

salvo diversa pattuizione (SEMPRE

INEFFICACE per i terzi)

- società in accomandita semplice

- come la s.n.c., con due categorie di soci:

accomandatari (= soci di s.n.c.) e

accomandanti, limitatamente responsabili

( ):

S OCIETÀ DI CAPITALI FINALITÀ LUCRATIVA

- soc. per azioni

- può esercitare qualunque tipo di attività

- i soci godono della responsabilità limitata

- si avvale di organi investiti di precise funzioni, i

cui membri non coincidono necess. con i soci

- c.d. organizzazione corporativa

- ha una struttura tendenzialmente rigida (minore

autonomia statutaria, cioè minore libertà dei

soci di conformarla secondo i loro bisogni)

- soc. in accomandita per azioni

- come la s.p.a.

- ma alcuni soci sono illimitatamente responsabili

e sono di diritto amministratori

- poco importante in pratica

- soc. a responsabilità limitata

- può esercitare qualunque tipo di attività

- i soci godono della responsabilità limitata

- ha una struttura tendenzialmente flessibile

(maggiore autonomia statutaria)

- dimensioni imprenditoriali e numero di soci

ridotti, almeno di solito

S ( ):

OCIETÀ COOPERATIVE FINALITÀ MUTUALISTICA

- attività rivolta a soddisfare in tutto o in parte

bisogni dei soci

- interesse pur sempre economico ( associazioni),

ma lucro inesistente o attenuato

- società con capitale e numero di soci variabili

- struttura e dimensioni variabili a seconda delle

scelte dei soci

I numeri delle forme imprenditoriali e societarie

Dati settembre 2007, solo imprese attive:

„Imprese 3.412.312

individuali: (di cui 1.192.607 artigiani)

„Società di persone:

Š 59.183

soc. semplici:

Š 492.171

soc. in nome coll.

Š 387.051

soc. in acc. semplice

„Società di capitali:

Š s.a.p.a

45.115 + 175

s.p.a. (quante sono quotate?)

Š 818.784

s.r.l. (in crescita dopo la riforma del 2003)

„Cooperative 75.424

TOTALE: 5.290.040 (più altre 68.063 impr. in varie forme)

La formazione del patrimonio

Conferimento: negozio-chiave della formazione del

patrimonio sociale

- attribuzione patrimoniale alla società

- denaro, beni materiali e immateriali (es. brevetti), crediti

- servizi

- godimento di beni (ci torneremo sopra)

- eseguita al fine di contribuire all’attuazione dello

scopo sociale

- fatta (non in cambio di un “prezzo”), ma in

cambio del diritto di partecipare alla società

- o di conservare o incrementare la partecipazione già

posseduta


PAGINE

12

PESO

79.37 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale A, tenuto dal Prof. Lorenzo Stanghellini nell'anno accademico 2011.
Il documento affronta i seguenti argomenti: destinazione del patrimonio, società di persone, società di capitali, cooperative, conferimenti, limitazione della responsabilità, beneficio di escussione, impresa familiare, società occulta, società apparente.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Commerciale A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Stanghellini Lorenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto commerciale a

Impresa e imprenditore
Dispensa
Società per azioni
Dispensa
Società semplice
Dispensa
Società di persone - Parte prima
Dispensa