Che materia stai cercando?

Società Appunti scolastici Premium

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale A, tenuto dal Prof. Lorenzo Stanghellini nell'anno accademico 2011.
Il documento affronta i seguenti argomenti: destinazione del patrimonio, società di persone, società di capitali, cooperative, conferimenti,... Vedi di più

Esame di Diritto Commerciale A docente Prof. L. Stanghellini

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Le regole in materia di responsabilità

Limitazione di responsabilità:

- soc. semplice: 2267 (possibile anche limitazione; da portare

a conoscenza con “mezzi idonei”; se agricole: vale registro

imprese)

- s.n.c.: 2291

- s.a.s.: 2313

- s.p.a. e s.r.l.: 2325 e 2462

Escussione preventiva del patrimonio sociale (in

caso vi sia responsabilità):

- soc. semplice: 2268

- s.n.c.: 2304

La società e il valore dell’art. 2247

1) “Contratto”: ma alcune società (s.p.a. e s.r.l.)

possono essere costituite per atto unilaterale

- evidentemente non nascono da “contratto”, ma non

si distinguono dalle quelle nate da un contratto

2) “esercizio in comune”: identico per piccole s.n.c. e

grandi s.p.a.?

- evidentemente il concetto non è identico, e varia

allorché vi è un’organizzazione corporativa

3) “allo scopo di dividerne gli utili”: alcune società

(es. cooperative) non possono liberamente

distribuire utili

- evidentemente il concetto abbraccia anche lo scopo

economico (e non, ad esempio, ideale) che però

non si traduce in un utile monetario, quale

- un risparmio di spesa (es. coop. di consumo)

- un prezzo di vendita migliore di quello di mercato

(es. coop. di produzione)

- una remunerazione più alta di quella di mercato

(es. coop. di lavoro)

Quale è dunque il valore dell’art. 2247 ?

1) E’ rilevante perché distingue la fattispecie da

altre con alcuni tratti comuni:

- comunione a scopo di godimento (v. art. 2248)

- non c’è attività economica (si applicano gli artt. 1100

ss.: si veda ad esempio l’art. 1111!)

DUBBIO: e se la comunione investe un bene

strutturalmente produttivo? Un’azienda? Vedi sotto

- associazione in partecipazione (art. 2549 ss.)

- non c’è attività in comune

- è un finanziamento ad un’impresa, con caratteristiche

di capitale di rischio ma esterno ad essa

2) E’ rilevante perché in presenza di un’attività che

corrisponde alla fattispecie ivi prevista, ed in

mancanza di un contratto diverso, rende

applicabile la disciplina:

- se l’attività non è

della società semplice,

commerciale (2249 comma II)

- se

della soc. in nome collettivo (irregolare),

l’attività è commerciale (2297)

Queste normative sono dunque applicabili in modo

default)

residuale (cioè, di all’attività economica

svolta in comune con finalità lucrativa

- ovviamente le parti sono libere di disciplinare

espressamente l’attività con un vero e proprio

contratto di società:

- di soc. semplice o di qualsiasi altro tipo, se

l’attività ha carattere non commerciale (art.

2249 comma II)

- di qualunque altro tipo (diverso dalla soc.

sempl.), se l’attività ha carattere

commerciale (2249 comma I)

- si noti che le discipline della soc. semplice e della

s.n.c. sono costruite per essere applicabili

automaticamente, senza necessità di specifiche

manifestazioni di volontà

Si vedano gli articoli:

- 2253 comma II

- 2257 comma I

- 2263 commi I e II

- 2266 comma II

- 2267 comma I….

- per la s.n.c.: 2297

Conclusione: la “comunione d’azienda” è, se vi

è esercizio da parte dei comproprietari, una

società (semplice o in nome collettivo)

- l’art. 2500-octies (trasformazione di “comunioni d’azienda”

in società di capitali) ha riguardo ad un fenomeno molto

specifico, in cui manca l’esercizio in comune: ad

esempio, se l’azienda comune è affittata (e dunque non è

gestita)

Cos’è l’impresa familiare (art. 230-bis)?

- una disciplina residuale (“salvo che sia

configurabile un diverso rapporto”..), ma del

rapporto di collaborazione!

- non attiene al diritto societario, ma al diritto del

lavoro (e infatti v. art. 409 n. 3 c.p.c.)

- se non fosse così, conseguenze molto gravi (resp.

illimitata dei collaboratori!)

Cos’è la società occulta?

Art. 147 commi 4 e 5 della legge fallimentare:

“Se dopo la dichiarazione di fallimento della

società risulta l'esistenza di altri soci

illimitatamente responsabili, il tribunale, su

istanza del curatore, di un creditore, di un socio

fallito, dichiara il fallimento dei medesimi.

[CASO DEL SOCIO OCCULTO DI SOCIETÀ

PALESE]

Allo stesso modo si procede, qualora dopo la

dichiarazione di fallimento di un imprenditore

individuale risulti che l'impresa è riferibile ad

una società di cui il fallito è socio

[CASO DELLA

illimitatamente responsabile”

SOCIETÀ OCCULTA VERA E PROPRIA]

In sostanza, l’esistenza di una società non richiede la

spendita del nome della società all’esterno: è

sufficiente che in concreto esistano gli

Normalmente si

elementi dell’art. 2247 c.c..

tratterà di s.n.c. irregolare (perché non iscritta)

o di soc. semplice (in caso di attività non

commerciale, che però non dà luogo al

fallimento)

Cos’è la “società apparente”?

- è una creazione giurisprudenziale, che si ha

quando il giudice dichiara il fallimento di chi ha


PAGINE

12

PESO

79.37 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale A, tenuto dal Prof. Lorenzo Stanghellini nell'anno accademico 2011.
Il documento affronta i seguenti argomenti: destinazione del patrimonio, società di persone, società di capitali, cooperative, conferimenti, limitazione della responsabilità, beneficio di escussione, impresa familiare, società occulta, società apparente.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Commerciale A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Stanghellini Lorenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto commerciale a

Impresa e imprenditore
Dispensa
Società per azioni
Dispensa
Società semplice
Dispensa
Società di persone - Parte prima
Dispensa