Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Olobranchia Sistema Respiratorio - 1/2 11

Emibranchia Sistema Respiratorio - 1/2 12

Apparato Respiratorio

CONDROITTI : una emibranchia seguita da quattro olobranchie

 OSTEITTI : quattro olobranchie (tessuto respiratorio manca sulla parte anteriore della

 1° branchia e sulla parete posteriore dell’ultima)

DIPNOI

 NEOCERATODUS (simile a Condroitti) 1° Emibranchia no funzione respiratoria)

 PROTOPTERUS e LEPIDOSIREN: 1° e 2° arco branchiale non svolgono funzioni

 respiratoria, la respirazione aerea prevale su quella acquatica

OSTEITTI: camera branchiale delimitata dall’opercolo.

 L’acqua e’ inalata dalla bocca e fuoriesce dalla fessura opercolare (in genere ampia, ad

eccezione dell’anguilla, ridotta ad un foro)

Movimenti respiratori: apertura e chiusura della bocca, muscolatura del faringe, apertura e

 chiusura dell’opercolo

Tipo di branchia: pettinata

DIPNOI e ACIPENSERIDI : branchia tabulare

 Sistema Respiratorio - 1/2 13

Apparato Respiratorio

Branchia Tabulare : sviluppo notevole del setto che eccede le lamelle

 branchiali

Branchia Pettinata: setto branchiale ridotto in cui si impiantano le lamelle

 branchiali piu’ lunghe del setto stesso

Sistema Respiratorio - 1/2 14

Sistema Respiratorio - 1/2 15

Sistema Respiratorio - 1/2 16

Apparato Respiratorio

BRANCHIE ed OSMOREGOLAZIONE

I pesci marini, avendo nel sangue una concetrazione salina inferiore a quella

 dell’acqua di mare, perdono continuamente acqua dalla pelle e dalle branchie;

quindi bevono acqua salata ed i cloruri in eccesso vengono escreti dalle branchie

(Osteitti)

I pesci d’acqua dolce hanno invece sangue ipertonico rispetto all’ambiente,

 assorbono continuamente acqua dalla cute e dalle branchie e si liberano

dall’eccesso per via renale. I Condroitti sono in equilibrio osmotico con l’acqua

marina (la concentrazione salina del loro sangue, simile a quella degli Osteitti,

contiene in piu’ un eccesso di urea)

Sistema Respiratorio - 1/2 17

Apparato Respiratorio

CICLOSTOMI: serie di camere branchiali a marsupio (marsupiobranchie) in

 comunicazione da un lato con la faringe e dall’altro con l’esterno. La

muscolatura faringea che permette la costrizione e la dilatazione delle branchie

Introduzione H O per ossigenazione:

 2

Bocca (o narice) esofago camera branchiale esterno

  

1. Camera branchiale (parassitismo)

2. PETROMIZONTI: le singole camere branchiali (senza opercolo) sboccano

a) singolarmente all’esterno con altrettanti pori branchiali

MISSINOIDI: ogni marsupiobranchia ha un tubo esalante; all’esterno si ha

b) una singola apertura che convoglia i vari tubi esalanti

Sistema Respiratorio - 1/2 18

Apparato Respiratorio

Osteitti a respirazione “aerea”

DIPNOI: sacchi polmonari vascolarizzati

 CONDROSTEI (Polypterus): sacchi polmonari tipo Dipnoi, ma meno

 vascolarizzati (e quindi meno efficienti)

TELEOSTEI:

 Clarias e Anabas: organi fogliettati respiratori situati nella camera branchiale

a) Saccobranchus: due lunghi sacchi respiratori che corrono per tutta la lunghezza

b) del tronco del pesce e sono vascolarizzati

Misgurnus: abbocca aria che va nell’intestino riccamente vascolarizzato capace di

c) assorbire O 2 Sistema Respiratorio - 1/2 19

Sistema Respiratorio - 1/2 20

Apparato Respiratorio

Branchie nelle larve degli Anfibi : assicurano la respirazione acquatica nella fase

larvale

URODELI e APODI: quattro fessure branchiali per lato – branchie esterne – sugli

 archi branchiali invece che lamelle si formano espansioni di ciuffi filamentosi molto

vascolarizzati (omologabili alle branchie esterne dei Dipnoi)

ANURI: quattro fessure branchiali per lato – branchie interne –(inizialmente esterne,

 poi interne chiuse da un opercolo)

URODELI PERENNIBRANCHIATI (Proteus, Necturus, Sirenodon): persistenza

 delle branchie per tutta la vita (conducono vita esclusivamente acquatica)

Importanza della respirazione cutanea negli Anfibi: pelle sottile, bagnata, ricca di

capillari, attraversata dall’arteria cutanea, ramo dell’arteria polmonare

Sistema Respiratorio - 1/2 21


PAGINE

25

PESO

1.92 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze biologiche
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di ANATOMIA COMPARATA e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Gibertini Giancarlo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Anatomia comparata

Anatomia comparata - Introduzione
Dispensa
Cuore, sistema cardiocircolatorio
Dispensa
Vertebrati
Dispensa
Rettili - Caratteristiche e anatomia
Dispensa