Che materia stai cercando?

Sistema edilizio - Approccio esigenziale-prestazionale

Il sistema edilizio: approccio esigenziale-prestazionale. L’approccio prestazionale è
la pratica di pensare e operare in termini di obbiettivi piuttosto che di mezzi.
Esso si occupa di ciò che un edificio o un prodotto edilizio deve fare e non di prescrivere come deve essere costruito.
La norma UNI 8289 propone le seguenti... Vedi di più

Esame di Tecnologia dell'architettura dal corso del docente Prof. S. Rinaldi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli CdL Architettura TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA – A 2010_11 prof. S. Rinaldi

L’approccio prestazionale è la pratica di pensare e operare in

esigenziale-prestazionale termini di obbiettivi piuttosto che di mezzi.

Esso si occupa di ciò che un edificio o un prodotto edilizio deve fare

edilizio e non di prescrivere come deve essere costruito.

sistema

Il Approccio SE

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli CdL Architettura TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA – A 2010_11 prof. S. Rinaldi

Si basa sul trinomio:

-ESIGENZE

Rappresenta l’esplicitazione dei bisogni dell’utenza finale.

esigenziale-prestazionale L’esigenza è ciò che necessariamente si richiede per il normale

svolgimento di un’attività. (UNI 10838 )

edilizio - REQUISITI

costituiscono la richiesta rivolta ad un dato elemento edilizio

sistema affinché questo abbia determinate caratteristiche tali da

soddisfare determinate esigenze, in condizioni d’uso prefissate

ed in presenza di determinati fattori esterni

Il Approccio -PRESTAZIONI

Sono l’indice del livello di soddisfacimento di ogni requisito,

ovvero l’indicazione dei valori che devono essere assicurati, e

dei metodi di verifica o criteri di valutazione, attraverso

procedure unificate di calcolo, prove sperimentali standardizzate

in opera e/o in laboratorio, o criteri di giudizio tendenzialmente

univoci SE

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli CdL Architettura TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA – A 2010_11 prof. S. Rinaldi

ESIGENZA: qualità dell’aria in un edificio scolastico

esigenziale-prestazionale REQUISITO: garantire i necessari ricambi d’aria nei diversi ambienti

e per le diverse tipologie di utenti

edilizio

sistema PRESTAZIONE: indicazione dei valori che devono essere

assicurati per il soddisfacimento del requisito

Il Approccio SE

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli CdL Architettura TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA – A 2010_11 prof. S. Rinaldi

La norma UNI 8289 propone le seguenti classi di esigenza

dell’utenza finale:

™ SICUREZZA

edilizio esigenza ™ BENESSERE

™ FRUIBILITÀ

sistema ™ ASPETTO

di

Classi ™ GESTIONE

Il ™ INTEGRABILITÀ

™ SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE SE


PAGINE

11

PESO

1.06 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Il sistema edilizio: approccio esigenziale-prestazionale. L’approccio prestazionale è
la pratica di pensare e operare in termini di obbiettivi piuttosto che di mezzi.
Esso si occupa di ciò che un edificio o un prodotto edilizio deve fare e non di prescrivere come deve essere costruito.
La norma UNI 8289 propone le seguenti classi di esigenza dell’utenza finale:
- sicurezza;
- benessere;
- fruibilità;
- aspetto;
- gestione;
- integrabilità;
- salvaguardia dell’ambiente;
Alcuni esempi.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'architettura
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Tecnologia dell'architettura e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Rinaldi Sergio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Tecnologia dell'architettura

Materiali, processi ed elementi costruttivi
Dispensa
Materiali edili
Dispensa
Murature - Classificazione
Dispensa
Solai in laterizio
Dispensa