Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Nozione

Definizione:

 Il codice civile non definisce la scissione, ma si limita a descriverne le varie “forme”.

 La scissione può essere definita come un’operazione di trasferimento del

 patrimonio di una società (scissa) ad una o più società preesistenti o di nuova

costituzione (beneficiarie).

Caratteristiche:

 Operazione straordinaria: strumento di modificazione dell’organizzazione

 societaria, caratterizzato dalla continuità dei rapporti giuridici.

L’operazione risponde ad esigenze di ristrutturazione e riorganizzazione aziendale.

 Nella scissione le azioni o quote delle società beneficiarie sono acquisite

 direttamente dai soci della scissa .

La scissione non è consentita alle società in liquidazione che abbiano iniziato la

 distribuzione dell’attivo. 2

Tipi di scissione

Forme e tipi di scissione (art. 2506 c.c.):

 Scissione totale

A) (l’intero patrimonio della scissa viene trasferito a più

 società)

Scissione parziale

B) (solo parte del patrimonio della scissa viene

 trasferito a una o più società)

Altre distinzioni:

 Scissione in senso stretto : beneficiarie sono delle NewCo i cui soli soci

 iniziali saranno i soci della scissa

Scissione per incorporazione : beneficiarie sono società preesistenti

 che vedono incrementati il loro patrimonio e la loro compagine sociale per

l’ingresso dei soci della scissa 3

A) Scissione totale

Alfa

Beta Gamma

• La società Alfa si scioglie senza liquidazione e cessa di esistere quale autonomo soggetto di diritto

scindendosi nelle due società Beta e Gamma (se NewCo: scissione in senso stretto; se preesistenti:

scissione per incorporazione)

• Ai soci della società scissa sono assegnate azioni o quote delle società beneficiarie

• Le società beneficiarie succedono a titolo universale in tutti i rapporti attivi e passivi già facenti capo

alla società scissa, ciascuna per la parte corrispondente alla quota di patrimonio loro trasferita.

• È necessario che vi siano due o più società beneficiarie: se, infatti, l'intero patrimonio fosse trasferito

ad un'unica società si avrebbe una fusione per incorporazione. 4

B) Scissione parziale

Alfa Beta

Alfa (- Beta)

• La società Alfa si scinde parzialmente trasferendo una parte del proprio patrimonio alla società Beta

(se NewCo: scissione in senso stretto; se preesistente: scissione per incorporazione)

• La società Alfa prosegue la propria attività conservando la titolarità di determinati rapporti attivi e

passivi, sia pure con un patrimonio ridotto.

• I soci di Alfa ricevono azioni o quote della società beneficiaria, proporzionalmente al valore del

patrimonio ceduto 5

Effetti della scissione (art. 2506- quarter

c.c.)

Separazione soggettiva e patrimoniale della società partecipante

 alla scissione in due o più società

Attribuzione delle azioni o quote delle società beneficiarie ai soci

 della scissa secondo un certo rapporto di cambio

In caso di scissione totale, estinzione della società scissa senza

 necessità di liquidazione

Le società beneficiarie della scissione assumono i diritti e gli

 obblighi corrispondenti alla quota di patrimonio loro trasferita

Proseguimento dell’attività della società scissa da parte delle

 società risultanti dalla scissione 6

Il procedimento di scissione

La procedura prescritta per la scissione di società è sostanzialmente analoga a

 quella prescritta in tema di fusione: l'articolo 2506­ter c.c. richiama gli artt. 2501­

quater, 2501­quinquies, 2501­sexies, 2501­septies, 2502, 2502­bis, 2503, 2503­

bis, 2504, 2504­ter, 2504­quater, 2505­bis e 2505­ter c.c.

Nella procedura di scissione è pertanto possibile distinguere:

 a) una fase progettuale che si conclude con la redazione del progetto di scissione;

1. b) una fase pre­deliberativa caratterizzata dalla predisposizione di tutti i documenti

2. strumentali ad una adeguata informazione nonché dall'adempimento di tutti gli

oneri pubblicitari;

c) la fase della decisione con la relativa pubblicità;

3. d) una fase riservata all'eventuale tutela dei creditori sociali;

4. e) la stipula dell'atto di scissione e della relativa pubblicità;

5. f) infine la fase di esecuzione vera e propria una volta che si sia proceduto

6. all'iscrizione dell'atto di scissione presso gli uffici del registro delle imprese di tutte

le società interessate dall'operazione. 7

Il procedimento di scissione

Il procedimento di scissione si articola in tre

 fasi principali:

Progetto di scissione

1. Delibera di scissione

2. Atto di scissione

3. 8

Procedimento di scissione : 1) progetto

di scissione (art. 2506- bis c.c.)

Il progetto di scissione:

 è redatto dagli organi amministrativi di ciascuna delle società partecipanti alla

 scissione;

è unico ed identico per tutte le società;

 descrive condizioni e modalità dell’operazione;

 ter

deve avere il contenuto minimo previsto dall’art. 2501­ c.c. e indicare

 l’esatta descrizione degli elementi patrimoniali da assegnare alle beneficiarie e

dell’eventuale conguaglio in denaro;

è soggetto allo stesso regime di pubblicità del progetto di fusione: è depositato

 per l’iscrizione nel registro delle imprese del luogo in cui hanno sede le società

partecipanti (almeno 30 gg. prima dell’assemblea chiamata ad approvare il

progetto). 9

Rapporto di cambio

Il rapporto di cambio (o concambio) è un coefficiente numerico che determina la

 quantità di azioni o quote che le società beneficiarie devono riconoscere ai soci

della scissa in cambio delle vecchie azioni o quote possedute.

L’informazione sul “concambio” non si esaurisce nella semplice indicazione del

 rapporto di cambio, ma è integrata ed ampliata dalle relazioni:

a) degli amministratori : che devono indicare i criteri adottati per determinarlo,

1. nonché le difficoltà di valutazione eventualmente incontrate; e

b) degli esperti : i quali devono esprimersi sulla sua congruità.

2. 10

Conguaglio in denaro

Se nella determinazione del rapporto di cambio si

 dovessero porre dei problemi per l’esistenza di

valori frazionari, è prevista, anche per la scissione,

la possibilità di effettuare conguagli in denaro nel

limite del 10% del valore nominale delle azioni o

quote attribuite 11

Progetto di scissione e

documentazione informativa

Insieme al progetto di scissione sono depositati per l’iscrizione nel registro delle

 imprese altri tre documenti informativi: quater

Situazione patrimoniale (art. 2501­ )

 quinques

Relazione degli amministratori (art. 2501­ )

 sexies

Relazione degli esperti (art. 2501­ ) (non richiesta in caso di scissione

 mediante costituzione di una o più NewCo e l’attribuzione delle azioni o quote

sia effettuata con il criterio proporzionale)

Il progetto di scissione, la situazione patrimoniale e le relazioni di amministratori ed

 esperti, nonché i bilanci degli ultimi tre esercizi, devono restare depositati in copia

nelle sedi di ciascuna società nei 30 gg. che precedono l’assemblea e finché la

septies

scissione sia deliberata (art. 2501­ c.c.) per consentire ai soci di prenderne

visione

. 12


PAGINE

26

PESO

573.12 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale II, tenute dal Prof. Antonio Nuzzo, nell'anno accademico 2011.
Il documento riporta una presentazione della scissione, soffermandosi in particolare su: scissione totale, scissione parziale, procedimento, progetto di scissione, delibera di scissione, invalidità.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Commerciale II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Guido Carli - Luiss o del prof Nuzzo Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto commerciale ii

Società quotate
Dispensa
Partecipazioni rilevanti
Dispensa
Diritto commerciale II - Appunti
Appunto
Società Europea
Dispensa