Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Che cosa rende possibile l’ordine

sociale (integrazione sociale)?

Per rispondere a questa domanda, il sociologo

 Durkheim formulò, già agli inizi del XX secolo nella

sua opera Le forme elementari della vita religiosa

(1912), una teoria in grado di spiegare (oltre il

paradigma utilitarista e quello idealista) sia la

permanenza (riproduzione) sia il mutamento

(produzione) dell’ordine sociale:

­ I sentimenti e valori (impliciti) condivisi, si sviluppano

attraverso una serie di pratiche sociali aventi

caratteristiche specifiche: i rituali 2

Il rituale sociale

Le caratteristiche del rituale sociale sono:

 un insieme di pratiche sociali messe in atto da un certo numero di

a) persone, contemporaneamente, nello stesso luogo ( riunione fisica );

Gesti ripetuti e codificati ;

b) Condivisione da parte di queste persone di uno stesso focus di

c) attenzione ;

Una stessa tonalità emozionale ;

d) Presenza di simboli che rappresentano l’appartenenza al gruppo

e) ( oggetti sacri ), con conseguente aumento della fiducia reciproca e la

creazione di un sentimento di opposizione verso quelli che rifiutano

questi simboli.

La religione , come ha mostrato Durkheim, è la forma archetipa del

­ rituale sociale. 3

Le forme elementari della vita religiosa

(1912)

Studia il totemismo australiano perché, all’epoca,

 considerata la più elementare forma di religione: da

qui è possibile ricostruire l’essenza (sociale) della

religione (come fatto sociale “universale”);

Principali conclusioni di Durkheim:

 trasfigurazione

Gli interessi religiosi sono la

a) simbolica del culto della società (dunque degli

interessi morali e sociali);

gli dei di cui più a bisogno per

Ogni società si dà

b) mantenere la sua coesione (religiosità= coesione

sociale).

­ 4

Le forme elementari della vita religiosa

(1912)

La categoria del religioso è costituita dalla

­ profano

divisione del mondo tra ciò che è (=

sacro

quotidiano) e ciò che è (= cose

proibite, separate, degne di fascinazione e

timore);

Una religione è un insieme coerente di riti,

­ credenze e pratiche relative a cose sacre;

una chiesa è una comunità morale e umana

dove è professata una religione. 5

Le forme elementari della vita religiosa

(1912)

Totemismo: identità tra totem,

­ animale\pianta totemica, tribù; questo

universo di cose sacre è tenuta insieme da

una forza superiore al di sopra del singolo

individuo;

L’oggetto del culto è questa forza superiore

­ che tutti trascende eppure tutti riguarda;

quindi: 6


PAGINE

12

PESO

302.42 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Dispense al corso di Sociologia Generale del Dott. Francesco Antonelli. Trattasi di slides esplicative del volume di Randall Collins dal titolo "Teorie sociologiche", con particolare riguardo a: concetto di ordine sociale e di rituale sociale, il pensiero di Durkheim e Goffman al riguardo, il modello multidimensionale di Douglas.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche per la cooperazione
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Antonelli Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sociologia generale

Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa
Dispensa
Teoria e ricerca empirica
Dispensa
Teoria dello scambio e della scelta razionale
Dispensa
Sè, mente e ruolo sociale
Dispensa