Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

http://dejure.giuffre.it:80/psixshared/temporary/ftmp944893326.htm 18/10/10 15.09

denuncia altresì vizio di motivazione su un punto decisivo della controversia. In sostanza parte

ricorrente deduce la carenza di legittimazione attiva del sindacato sopra indicato sia in generale nel

procedimento ex art. 28 Stat. lav., sia, in particolare, nei confronti della Tirrenia Navigazione s.p.a.

anche in relazione all'appartenenza di quest'ultima ai settore - categoria produttiva del lavoro marittimo

e/o delle imprese di navigazione in genere.

Col secondo motivo la società ricorrente denuncia violazione ed errata applicazione degli artt. 28 e 35

Stat. Lav. e degli artt. 3, 24 e 39 Cost., nonchè vizio di motivazione con riferimento alla statuizione

della sentenza impugnata che ha affermato la legittimazione passiva della società nel procedimento ex

art. 28 Stat. Lav. senza valutare adeguatamente la sua natura di impresa di navigazione. Sottolinea

che la contrattazione collettiva di categoria nulla aveva previsto in tema di estensione alla Tirrena di

Navigazione s.p.a. della disciplina di cui all'art. 28 Stat. Lav..

Col terzo motivo la società ricorrente denuncia violazione ed errata applicazione dell'art. 28 Stat. Lav. e

degli artt. 163 e/o 414 c.p.c., nonchè vizio di motivazione deducendo l'erronea valutazione, da parte

della Corte di merito, dell'eccezione di inammissibilità del ricorso ex art. 28 Stat. Lav. in relazione alla

sua genericità sia quanto al petitum, sia in relazione, in particolare, al fatto che non erano stati indicati

i nominativi dei lavoratori che avevano inoltrato le delegazioni di pagamento di una quota - parte delle

loro retribuzioni in favore del sindacato ricorrente.

Col quarto motivo la società ricorrente denuncia violazione ed errata applicazione dell'art. 26 Stat. Lav.,

art. 75 Cost., artt. 1173, 1188, 1198, 1260, 1267, 1268 e 1271 c.c., D.P.R. n. 182 del 1950, art. 1, L.

n. 311 del 2004, art. 1, comma 137, e vizio di motivazione con riferimento alla statuizione della

sentenza impugnata con la quale è stata affermata l'illegittimità della condotta della società riguardo

alla mancata trattenuta delle quote sindacali a fronte delle deleghe prodotte dalla S.IN.Cobas.

Il primo motivo di ricorso è fondato.

La giurisprudenza di questa Corte di legittimità (cfr., in particolare, Cass. n. 1307 del 2006) ha

ripetutamente evidenziato che l'art. 28 Stat. Lav., nel riconoscere la legittimazione ad agire non già a

tutte le associazioni sindacali, ma solo agli organismi locali delle associazioni sindacali nazionali che vi

abbiano interesse, detta una disciplina differenziata che opera una distinzione tra associazioni sindacali

che hanno accesso (anche) a questo strumento processuale di rafforzata ed incisiva tutela dell'attività

sindacale (tutela peraltro presidiata anche da una sanzione penale) ed altre associazioni sindacali che

hanno l'accesso (solo) alla tutela ordinaria di un giudizio promosso ex art. 414 c.p.c.. La ragione

giustificatrice di questo trattamento differenziato è stata posta in evidenza dalla giurisprudenza

costituzionale. In particolare C. cost. n. 54 del 1974 ha affermato la razionalità della norma, la quale

attribuisce questo mezzo di per se stesso efficace, ad organizzazioni responsabili che abbiano

un'effettiva rappresentatività nel campo del lavoro e possano operare consapevolmente delle scelte

concrete, valutando, in vista di interessi di categorie lavorative e non limitandosi a casi isolati e alla

protezione di interessi soggettivi di singoli lavoratori, protetti questi dalle norme comuni spettanti ad

ogni individuo, l'opportunità di ricorrere alla speciale procedura prevista dall'art. 28. Gli interessi che la

procedura dell'art. 28 cit. intende proteggere trascendono quindi sia quelli soggettivi dei singoli

lavoratori, sia quelli localistici, ma sono quelli di un'associazione sindacale che si propone di operare ed

opera a livello nazionale per tutelare gli interessi di una o più categorie di lavoratori a quel livello. A

sua volta C. cost. n. 334 del 1988 ha aggiunto che un meccanismo selettivo di sostegno qualificato

dall'azione sindacale nei luoghi di lavoro deve non solo rifiutare logiche puramente aziendalistiche,

estranee al ruolo a questa assegnato dalla Costituzione, ma evitare sia i pericoli di eccessiva

frammentazione della rappresentanza sindacale...sia un'incidenza nella sfera dell'imprenditore dei diritti

ad essa concessi (di assemblea, a permessi retribuiti, ecc.) non proporzionata alle esigenze di efficace

esercizio di questi. Più recentemente C. cost. 89 del 1995 ha ribadito che la concezione che assume la

dimensione organizzativa nazionale come indice di adeguato livello di rappresentatività...è apparsa

idonea a consentire la selezione, tra i tanti possibili, dell'interesse collettivo rilevante da porre a base

del conflitto con la parte imprenditoriale. Sulla base di tali principi questa Corte (v. la sentenza prima

citata) ha affermato che la ragione giustificatrice sottesa alla limitazione della legittimazione attiva per

la procedura ex artt. 28 cit., è anche sostanziale (legata all'attività del sindacato e agli interessi Pagina 3 di 4


PAGINE

4

PESO

92.16 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto del Lavoro A, tenute dalla Professoressa Silvana Sciarra nell'anno accademico 2011.
Il documento riporta il testo della sentenza n. 5209 emessa dalla Corte di Cassazione nel 2010 in tema di legittimazione attiva e passiva nei procedimenti per la repressione di condotte antisindacali.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto del Lavoro A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Sciarra Silvana.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto del lavoro a

Accordo di Pomigliano
Dispensa
Costituzione R.S.U.
Dispensa
Repressione condotte antisindacali - C.Cass. n. 26368/09
Dispensa
Conciliazione famiglia-lavoro
Dispensa