Che materia stai cercando?

Regole di flessione Appunti scolastici Premium

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Latino 3 - Metodologie didattiche tenuto dalla professoressa Valeria Viparelli. La flessione è il fenomeno per cui un tema acquisisce nuove informazioni importanti per la sintassi. La morfologia della flessione prende in esame i meccanismi che generano diverse forme della stessa parola. Al... Vedi di più

Esame di Latino 3 - Metodologie didattiche docente Prof. V. Viparelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Le regole di flessione, Valeria Viparelli « Latino 3 - Metodologie didatt... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/latino-3-metodologie-did...

Home

«

2/22

»

Valeria Viparelli » 4) Le regole di flessione

La morfologia della flessione

La flessione è il fenomeno per cui un tema acquisisce nuove informazioni importanti per la sintassi.

morfologia della flessione prende in esame i meccanismi che generano diverse forme della stessa parola.

La

Il morfema

Morfologia

La vocale tematica e la desinenza

Al tema morfologico si aggiunge immediatamente la desinenza (=affisso flessivo); essa, variando, determina il

Molto spesso però nella flessione di una parola latina si hanno dei mutamenti fonologici del tema: la desinenza

Esempi di mutamento fonologico

Ad esempio in lex "la legge" il tema è leg-. La consonante doppia (x) esprime graficamente il gruppo consona

Oppure, in lupi "del lupo" l'uscita -i deriva dalla cancellazione della vocale tematica -o- avanti alla antica desi

Fonetica articolatoria

Le "uscite" delle grammatiche tradizionali

Nelle grammatiche scolastiche tradizionali di solito non si adotta la segmentazione delle parole in tema morfol

Le "uscite" delle grammatiche tradizionali

Nelle grammatiche scolastiche tradizionali le uscite si moltiplicano in modo notevole, in quanto per ognuna de

Solo per le declinazioni, l'allievo dovrà imparare a memoria sessanta terminazioni diverse, senza la conoscenz

Verso un'educazione all'analisi delle strutture linguistiche

Anziché avviare gli studenti allo studio mnemonico dei paradigmi delle declinazioni e delle coniugazioni, prov

1 di 4 28/10/2011 11:44


PAGINE

4

PESO

162.83 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Latino 3 - Metodologie didattiche tenuto dalla professoressa Valeria Viparelli. La flessione è il fenomeno per cui un tema acquisisce nuove informazioni importanti per la sintassi. La morfologia della flessione prende in esame i meccanismi che generano diverse forme della stessa parola. Al tema morfologico si aggiunge immediatamente la desinenza (=affisso flessivo); essa, variando, determina il mutamento della parola durante la flessione. Molto spesso però nella flessione di una parola latina si hanno dei mutamenti fonologici del tema: la desinenza si fonde con il tema e quindi, alla superficie della lingua, le due parti, tema morfologico e desinenza, non sono più distinguibili.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere classiche
SSD:
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Latino 3 - Metodologie didattiche e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Viparelli Valeria.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Latino 3 - metodologie didattiche

Unità di base della morfologia latina
Dispensa
Derivati con prefisso
Dispensa
Flessione nominale II
Dispensa
Parti del discorso
Dispensa