Che materia stai cercando?

Quadro legislativo magistratura

La dispensa di riferisce al seminario sulla magistratura tenuta dal Consigliere Riccardo Fuzio, nell'ambito delle lezioni di Diritto Processuale Civile II del Prof. Antonio Carratta nell'anno accademico 2010.
Il documento riassume le principali fonti normative dell'ordinamento... Vedi di più

Esame di Diritto Processuale Civile II docente Prof. A. Carratta

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

di università in materie giuridiche e avvocati che abbiano quindici anni d'esercizio e

siano iscritti negli albi speciali per le giurisdizioni superiori (1).

107.

1. I magistrati sono inamovibili. Non possono essere dispensati o sospesi dal servizio

né destinati ad altre sedi o funzioni se non in seguito a decisione del Consiglio

superiore della magistratura, adottata o per i motivi e con le garanzie di difesa

stabilite dall'ordinamento o con il loro consenso.

giudiziario

2. Il Ministro della giustizia ha facoltà di promuovere l'azione disciplinare.

3. I magistrati si distinguono fra loro soltanto per diversità di funzioni.

4. Il pubblico ministero gode delle garanzie stabilite nei suoi riguardi dalle norme

sull'ordinamento giudiziario.

108.

1. Le norme sull'ordinamento e su ogni magistratura sono stabilite con

giudiziario

legge.

2…..Omissis.

110.

1. Ferme le competenze del Consiglio superiore della magistratura, spettano al

Ministro della giustizia l'organizzazione e il funzionamento dei servizi relativi alla

giustizia.

Disposizioni transitorie e finali della Costituzione

VII

Fino a quando non sia emanata la in

nuova legge sull'ordinamento giudiziario

conformità con la Costituzione, continuano ad osservarsi le norme dell'ordinamento

vigente.

XVIII

4.La Costituzione dovrà essere fedelmente osservata come legge fondamentale della

Repubblica da tutti i cittadini e dagli organi dello Stato.

B

Il ruolo della Corte costituzionale in materia di ordinamento giudiziario.

C

Le FONTI:

1) Legge sulle Guarentigie: r.d.lg. n. 511/1946

2) Regio Decreto 30 gennaio 1941, n. 12 -Ordinamento giudiziario

TITOLO I — Disposizioni generali 2


PAGINE

4

PESO

95.94 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa di riferisce al seminario sulla magistratura tenuta dal Consigliere Riccardo Fuzio, nell'ambito delle lezioni di Diritto Processuale Civile II del Prof. Antonio Carratta nell'anno accademico 2010.
Il documento riassume le principali fonti normative dell'ordinamento giudiziario:
- fonti costituzionali, artt. 102, 105, 106, 107, 108, 110 e VII e XVIII disposizioni transitorie e finali
- fonti primarie, l. ord. giud. n. 12/41 e l. guarentigie n.511/46
- altre fonti inferiori, deliberazioni del CSM


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Processuale Civile II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Carratta Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto processuale civile ii

Ordinamento giudiziario
Dispensa
Esecuzione forzata - Art. 614 bis cpc
Dispensa
PCT- Vademecum Avvocati
Dispensa
Diritto processuale civile II - processo esecutivo
Appunto