Che materia stai cercando?

PVS - Situazione finanziaria Appunti scolastici Premium

L'appunto tratta ed esplica la situazione finanziaria nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto riguardo al loro sistema finanziario, ai diversi operatori che operano nel loro sistema finanziario formale e riguardo ai concetti di investimento e capitale in tali luoghi,... Vedi di più

Esame di Applicazioni di microcredito docente Prof. C. Meneghettti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L’intermediazione finanziaria nei PVS

Banche di Sviluppo: nate con l’intento di servire larghe fasce della popolazione

dei PVS, composta soprattutto da residenti in zone rurali, gestori di piccole/piccolissime

attività economiche, con variabilità dei redditi molto elevata, hanno prodotto risultati

deludenti sia per le istituzioni stesse, sia per i beneficiari dei servizi offerti.

Finanza informale: nei PVS è presente in modo preponderante un settore

finanziario “sommerso”, definito come informale, che non è soggetto al controllo delle

autorità monetarie. La sua diffusione può essere stata determinata dal:

essersi rivelato maggiormente in grado di rispondere alle esigenze dei potenziali clienti;

essersi sviluppato per riempire le lacune lasciate dal mercato ufficiale.

Chiara Meneghetti ­ La situazione finanziaria nei

PVS

Le banche di sviluppo

A partire dagli anni 30 sono sorte per coprire questo gap di mercato le cosiddette

Istituzioni Finanziarie per lo Sviluppo (DFI) o banche di sviluppo, quasi totalmente

sponsorizzate dai governi nazionali e/o dalle agenzie multilaterali.

Focus specifico su:

settori (banche di sviluppo agricolo, fondi per l’investimento nella piccola e media

impresa)

regioni geografiche (banca del Sahel, BCIE)

categorie di beneficiari/clienti (agricoltori senza risorse, donne, ecc.)

Chiara Meneghetti ­ La situazione finanziaria nei

PVS

Le banche di sviluppo

I programmi caratteristici delle banche di sviluppo si configurano come linee di credito

offerte alle banche, affinché queste possano provvedere a distribuire prestiti ad una

clientela obiettivo, spesso predeterminata dall’ente concedente la linea di credito, a

condizioni imposte esternamente. In tal modo alle banche rimane uno spazio molto esiguo

in cui esercitare il proprio potere discrezionale, limitandosi ad eseguire le direttive ricevute

dall’ente finanziatore.

La scarsa qualità del portafoglio prestiti delle banche è in parte determinato dal processo

DFI

sopra descritto e dalla bassa responsabilizzazione della in tutto il processo di

distribuzione del credito.

Chiara Meneghetti ­ La situazione finanziaria nei

PVS

Le banche di sviluppo

Fallimento dell’iniziativa:

DFIs

Le non sono nate in risposta ad un bisogno di sistema, ma sono state create a

seguito di decisioni prese a livello centralizzato.

Esiguo potere decisionale e deresponsabilizzazione.

Sono prevalsi criteri di tipo amministrativo su quelli di tipo imprenditoriale (valutazione del

numero di crediti senza considerare la qualità degli stessi).

Basso tasso d’interesse applicato.

Alcune banche sono già state chiuse, altre hanno in corso processi di ristrutturazione

completa con l’obiettivo di inserire nella gestione le qualità manageriali necessarie e

ancora mancanti.

Chiara Meneghetti ­ La situazione finanziaria nei

PVS

Le banche di sviluppo

Tassi di insolvenza di alcune banche di sviluppo africane

PAESE ISTITUZIONE TASSO DI ANNO DI

INSOLVENZA RIFERIMENTO

%

Togo CNCA 55 1985

Niger CNCA > 20 1984 / 85

Kenya AFC 50 1984

Zambia AFC 37,20 1980 ­ 86 media

Ghana ADB 55 1974

Ethiopia CADU 50 1974

Nigeria WSACC 80 1974

Nigeria FAID 95 1974

Marocco SOCAP 50 1974

Tanzania NDCA 50 1974

Tunisia BNT 50 1974

Fonte: L.Viganò (1996)

Chiara Meneghetti ­ La situazione finanziaria nei

PVS


PAGINE

13

PESO

308.62 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

L'appunto tratta ed esplica la situazione finanziaria nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto riguardo al loro sistema finanziario, ai diversi operatori che operano nel loro sistema finanziario formale e riguardo ai concetti di investimento e capitale in tali luoghi, che indubbiamente assumono caratteristiche peculiari.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e management
SSD:
Università: Parma - Unipr
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Applicazioni di microcredito e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Parma - Unipr o del prof Meneghettti Chiara.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Applicazioni di microcredito

Microfinanza e microcredito
Dispensa
Microcredito - Applicazioni
Dispensa
Microcredito - Metodologie
Dispensa
Microfinanza - Introduzione
Dispensa