Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Proprietà e diritti di

proprietà

Corso di Politica Economica

Prof. Pasquale Lucio Scandizzo

Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Proprietà e diritti di proprietà

Coase [1960]

“Problema del costo sociale”

Non si ha alcuna inefficienza sul mercato se i

1. diritti sono certi e le transazioni non sono costose

In assenza di costi di transazione, l’attribuzione

2. della proprietà è indifferente in termini di

efficienza

Corso di Politica Economica 2

Proprietà e diritti diproprietà

Analisi giuridica della proprietà e dei diritti di proprietà

ƒ Giuridicamente, il diritto di proprietà è il potere (la libertà) di

godere e di disporre del bene su cui si ha la titolarità del diritto

stesso

ƒ Elementi per individuare il proprietario del diritto:

godibilità

o esclusività

o Alienabilità

o

ƒ La struttura dei diritti di proprietà ricomprende i seguenti diritti

fondamentali

diritto di accesso

o diritto di ritiro

o diritto di gestione

o diritto di esclusione

o diritto di alienazione

o

Corso di Politica Economica 3

Proprietà e diritti diproprietà

Analisi economica della proprietà

Demsetz [1988]

Analizza la struttura della proprietà in due diverse prospettive:

1. come fenomeno esogeno

ƒ Alterazione dell’identità del proprietario

ƒ Alterazione del contenuto dei diritti

2.come fenomeno endogeno

ƒ Allocazione delle risorse attraverso azione individuale

ƒ Allocazione delle risorse attraverso azione cooperativa

ƒ In entrambe queste situazioni si determinano problemi di

agenzia, ma nel caso di allocazione delle risorse attraverso

azione individuale i problemi di agenzia sono ridotti, in quanto le

esternalità sono internalizzate, invece nel s econdo caso si

verificano problemi ascrivibili allo shirking (elusione dal lavoro) e

all’opportunismo

Corso di Politica Economica 4

Proprietà e diritti diproprietà

Analisi economica della proprietà

L’interpretazione di Coase (segue)

ƒ Relativamente alla proprietà esogena, il problema dell’identità

del titolare sussiste solo in merito alle modalità con cui si

effettuano le transazioni

ƒ Quanto minori sono i costi di transazione tanto più si perviene

a negoziazioni efficienti, che possono eliminare o ridurre le

divergenze tra costo privato e costo sociale

ƒ Esplicitare la struttura dei diritti consente di analizzare la

capacità del mercato di risolvere i problemi delle esternalità e di

superare la visione morale neoclassica che distingue tra il

colpevole e la vittima. In tal senso, si attribuisce alla vittima il

potere di controllo delle esternalità

Corso di Politica Economica 5

Proprietà e diritti diproprietà

Analisi economica della proprietà

L’interpretazione di Coase (segue)

ƒ La causa dell’esternalità si riscontra nel desiderio di

entrambe le parti di voler utilizzare la medesima

risorsa scarsa in modo diverso e contrastante

ƒ Il problema delle esternalità è simmetrico, esiste una

reciprocità del danno, di conseguenza non è corretto

identificare un agente come il colpevole, né

penalizzarlo con il pagamento di una sanzione

Corso di Politica Economica 6

Proprietà e diritti diproprietà

Analisi economica della proprietà (segue)

L’interpretazione di Coase (segue)

Con costi di transazione nulli e una

struttura dei diritti di proprietà ben Teorema di Coase

definita, l’efficienza si raggiunge

definita

indipendentemente dalla distribuzione

dei diritti di proprietà

Con costi di transazione positivi Tre modalità attraverso cui giungere alla

Ö

l’identità del proprietario diviene definizione ottimale della struttura dei diritti di

importante visto che sortisce effetti proprietà:

sull’allocazione efficiente delle Attraverso l’impresa, che internalizza le

1.

risorse. esternalità assoggettandole ad un controllo

unitario

Con la regolamentazione governativa diretta

2. poiché il governo invece di stabilire la struttura

dei diritti di proprietà, impone delle regole da

seguire

“Non fare nulla” per risolvere il problema nel

3. caso in cui i benefici di entrambe le strategie

Corso di Politica Economica 7

Proprietà e diritti diproprietà sono minori dei costi sostenuti per attuarle


PAGINE

16

PESO

50.31 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La presente lezione tratta della proprietà e dei diritti di proprietà, attraverso l'analisi di Coase ("Problema del costo sociale" e teorema di Coase) e Demsetz (proprietà come fenomeno endogeno e proprietà come fenomeno esogeno). Viene poi analizzata la relazione traproprietà e controllo attraverso i contributi di Hansman, Hart e Moore, Grossman.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in economia e management
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Politica Economica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Scandizzo Pasquale Lucio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Politica economica

Critica di Lucas
Dispensa
Politica economica - Teoria
Esercitazione
Istituzioni economiche internazionali
Dispensa
Mercato, impresa e teoria economica
Dispensa