Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

(Segue) Le posizioni soggettive: cerchiamo di concettualizzare

anche ricorrere interesse legittimo: la rilevanza da

attribuire allo scopo della norma che rende vincolata

l’attività dell’amministrazione; la conseguente concezione

dell’interesse legittimo come interesse tutelato

indirettamente e di riflesso dalla tutela dell’interesse

pubblico

- Critica di tale tesi (e riconoscimento in ogni caso di diritti

soggettivi in presenza di attività vincolata):difficoltà a

ricostruire scopo norma; interesse legittimo non è generico

interesse alla legittimità dell’azione amministrativa, bensì

interesse differenziato che quindi viene preso in

considerazione dall’ordinamento, per cui non 7

(Segue) Le posizioni soggettive: cerchiamo di concettualizzare

viene tutelato soltanto di riflesso dalla tutela dell’interesse

pubblico; si finisce per negare la tutela dei diritti ad intessi

che potrebbero considerarsi tali; in ogni caso l’interesse

legittimo a fronte di attività vincolata sarebbe cosa diversa

di quello a fronte di attività discrezionale

- Interesse sottostante al diritto è l’interesse ad un bene

della vita (interesse a non vedersi sottratto o a vedersi

conferito tale tale); interesse sottostante all’interesse

legittimo è l’interesse a che l’amministrazione agisca

legittimamente in considerazione della possibilità (chance)

per il soggetto di 8

(Segue) Le posizioni soggettive: cerchiamo di concettualizzare

soddisfare il proprio interesse ad un bene della vita vita

(interesse a non vedersi sottratto o a vedersi conferito tale

tale)

- Contenuto del diritto sono i poteri e le facoltà relativi al bene

oggetto del diritto; contenuto dell’interesse legittimo è il

potere di chiedere al giudice di imporre all’amministrazione

di agire legittimamente 9

(Segue) Le posizioni soggettive: cerchiamo di concettualizzare

• La differenza con gli interessi non individuali

- l’interesse legittimo come interesse di individui o

di enti morali

- l’interesse generale: la tutela mediante azione

popolare; la tutela mediante partecipazione politica

- gli interessi individuali plurimi

- gli interessi collettivi e la necessità di un

organismo legittimato a prendersi cura

dell’interesse del gruppo 10


PAGINE

11

PESO

48.29 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Amministrativo I, tenute dal Prof. Antonio Brancasi nell'anno accademico 2011.
La presentazione affronta il tema delle posizioni soggettive; si da una definizione di interesse legittimo e della relativa tutela giurisdizionale, si spiega la differenza con interesse di fatto e diritto soggettivo.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Amministrativo I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Brancasi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto amministrativo i

Diritto amministrativo - Fonti
Dispensa
Procedimento amministrativo
Dispensa
Organizzazione
Dispensa
Riassunto esame Diritto Amministrativo I, prof. Marzuoli, libro consigliato Diritto delle Amministrazioni Pubbliche di Sorace
Appunto