Che materia stai cercando?

Pontano: vita e opere Appunti scolastici Premium

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Letteratura latina medievale e umanistica tenuto dalla professoressa Antonietta Iacono. Giovanni Pontano fu un umanista tra i più importanti dell'umanesimo meridionale, che fu per quasi un quarantennio il centro della vita culturale e politica della città di Napoli. Primo ministro di Ferrante... Vedi di più

Esame di Letteratura latina medievale e umanistica docente Prof. A. Iacono

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Giovanni Gioviano Pontano: Vita e Opere, Antonietta Iacono « Latinisti... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/latinistica5-llmu/giovan...

guerra tra Ferrante, erede al trono di Napoli di Alfonso

1459-1465 matrimonio con Adriana Sassone.

1 febbraio 1461

consigliere del re.

1462 morte di Antonio Beccadelli: passa al Pontano la di

Gennaio 1471

cittadinanza napoletana.

1471

Ritratto di Alfonso il Magnanimo

Medaglia di Antonio Pisanello Alla corte dell'ered

precettore di A

1468-75 Segretario di Ip

1475-82 segretario di

1475-1486

spedizione in Ro

1476-8 guerra di Tosca

1478-80

Ferrante I re di Napoli riconquista di O

1480-81

guerra di Ferrara contro Venezia e Sisto IV.

1482-1484

pace di Bagnolo.

1484

1486-1494: Il Pontano diviene il Secretario a maiore di Ferrante.

seconda congiura dei Baroni.

1485-86

Secretario maiore di Ferrante.

1486 corona poetica.

28 gennaio 1486

pace tra Innocenzo VIII e Ferrante.

Agosto 1486 morte della moglie Adriana.

Marzo 1490 nuova pace tra Innocenzo VIII e Ferrante.

Gennaio 1492 La morte di Ferrante e il declino della dinastia dei Tra

morte di Ferrante.

25 gennaio 1494

Nuovo re di Napoli è Alfonso II.

Spedizione di Carlo VIII in Italia.

Abdicazione di Alfonso II.

23 gennaio 1495

Guido Mazzoni. Compianto di Cristo. entrata di Carlo VIII in Napoli.

Febbraio 1495

Ritratti della famiglia reale e di G.

Pontano - Chiesa di Monteoliveto in Breve regno di Ferrante II, detto Ferrandino.

1495-1496

2 di 3 27/10/2011 10:45


PAGINE

3

PESO

171.00 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Letteratura latina medievale e umanistica tenuto dalla professoressa Antonietta Iacono. Giovanni Pontano fu un umanista tra i più importanti dell'umanesimo meridionale, che fu per quasi un quarantennio il centro della vita culturale e politica della città di Napoli. Primo ministro di Ferrante d'Aragona, diplomatico, scienziato, filosofo, astrologo, finissimo latinista, ottimo conoscitore del greco, poeta, egli ebbe il cuore fisso al mondo classico perduto ed amato e l'anima e l'intelligenza rivolti al mondo contemporaneo di cui tutto comprendeva. trascorse i primi anni di vita e di formazione nella nativa Cerreto e a Perugia. La morte avvenne a Napoli nel settembre del 1503.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere moderne
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura latina medievale e umanistica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Iacono Antonietta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura latina medievale e umanistica

Pontano: Produzione in prosa
Dispensa
Magnificenza urbanistica della città di Napoli
Dispensa
De bello neapolitano
Dispensa
Pontano: Produzione in versi
Dispensa