Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Bollettini

o Gli avvisi e le informazioni agli utenti sono distribuiti per mezzo di:

contatti personali, pubblicazioni su riviste e quotidiani, affissione,

notiziari radio e televisione, videotel, televideo, telefax, posta,

segreterie telefoniche, INTERNET.

o Le informazioni sono strutturate secondo tre tipologie:

o Senza l’ausilio dei dati meteo

o Con l’uso dei dati meteo attuali

o Sulla base dei dati meteo attuali e previsti

Esempi di SMS

Peronospora della vite

SMS Peronospora. L'infezione primaria partita il 04-mag al 72% del suo

sviluppo.

SMS Peronospora. Dai dati meteo disponibili si prevede la presenza di

un'infezione secondaria partita il 23-mag al 18% del suo sviluppo.

SMS Peronospora. Le prolungate bagnature fogliari del 15-17 giugno rendono

possibile la presenza di infezioni al 44-81% di sviluppo.

Tignoletta della vite

SMS Lobesia. Indicazioni del modello: "Possibile inizio dei voli degli adulti della

II gen.". Verificare in campo.

SMS Lobesia. Indicazioni del modello: Continuano i voli degli adulti della II

generazione - Ovideposizioni. Verificare in campo.

Mosca delle olive

Mosca dell’olivo. Negli oliveti monitorati l'infestazione non e' ancora comparsa.

Mosca dell'olivo. Gli oliveti monitorati presentano infestazione a livelli

bassi(1%).La soglia di intervento consigliata e' del 10%.

Bollettino agrometeo CSIM Veneto

Bollettino

agrometeo CSA

Friuli

Basilicata Televideo

Ruolo svolto da INTERNET

I sistemi di supporto alle decisioni su base

o seguenti criteri:

agrometeorologica devono soddisfare i

oSemplicità

oEfficienza temporale

oRealismo

oSolidità

oPossibilità di aggiornamento e miglioramento

o Per soddisfare questi criteri generali, le informazioni

agrometeorologiche devono essere elaborate a livello

regionale e disseminate agli utenti in tempi brevi.

o Fra le tecnologie disponibili al momento, INTERNET

rappresenta quella più adatta a raggiungere questi obiettivi.

Principali vantaggi di Internet

o Rapida diffusione ed utilizzazione delle informazioni

o Interazione e feedback con gli utenti

o Immediata visualizzazione delle informazioni

o Facilitata comprensione degli avvisi e delle informazioni

o Sviluppo nell’uso del computer da parte degli agricoltori

o Riduzione dei costi

o Rapido aggiornamento e miglioramento

o Controllo continuo delle funzionamento del sistema

o Applicazione dei strumenti multimediali (testi, grafici, mappe,

figure, audio, video, etc.)

Bollettino per la difesa

Mappa di previsione di

ANTRACNOSI DEL CAVOLO

Rischio attacco

oidio della vite

Emilia Romagna

Veneto – mappa piogge infettanti

Sardegna


PAGINE

39

PESO

7.34 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Gestione dei sistemi agro - zootecnici a cura del Prof. Marco Bindi e del Prof. Simone Orlandini, all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: l'implementazione dei modelli di difesa dalle patologie; i calcoli manuali, le tabelle di Mills e di Goidanich; le centraline elettroniche, l'uso del computer ed i sistemi integrati; le modalità di reperimento e le fonti sui dati agrometeorologici.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in scienze e tecnologie agrarie
SSD:
Docente: Bindi Marco
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Gestione dei sistemi agro-zootecnici e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Bindi Marco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Gestione dei sistemi agro-zootecnici

Utilizzo dell'acqua in agricoltura
Dispensa
Modelli di simulazione per i sistemi agro - colturali
Dispensa
Conservazione del territorio - Il suolo
Dispensa
Monitoraggio delle risorse idriche - La Toscana
Dispensa