Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

TUMORI DEL TESTICOLO

TUMORI DEL TESTICOLO

TERAPIA

ESPLORAZIONE CHIRURGICA (via inguinale)

ORCHIFUNICULECTOMIA RADICALE

Ulteriori opzioni postoperatorie dipendono da:

• istologia

• stadio TUMORI DEL TESTICOLO

SPERMATOCELE

FORMAZIONE CISTICA DELL’EPIDIDIMO

CONTENENTE SPERMATOZOI

INGENERE POLARE SUP E SEPARATA DAL TESTICOLO

INDOLORE

ASPORTAZIONE SE VOLUMINOSA E SINTOMATICA

ECOGRAFIA

SCROTALE:

SPERMATOCELE

IDROCELE

RACCOLTA DI LIQUIDO TRA I DUE FOGLIETTI

DELLA TUNICA VAGINALE

- COMUNICANTE: MANCATA CHIUSURA

DEL PROCESSO VAGINALE

CON COMUNICAZIONE TRA

CAVITA’ ADDOMINALE E

LA SCROTALE; COSTANTE

ERNIA INGUINALE

(ETA’ PEDIATRICA)

- SECONDARIA A:

TRAUMI, INFEZIONI, RADIOTERAPIA IDROCELE

TUMEFAZIONE TESA

TRANSILLUMINABILE

DIAGNOSI DIFFERENZIALE

ECOGRAFICA

CON MASSA SCROTALE

IDROCELE

VARICOCELE

Il varicocele Eziologia

Lateralità:80-90% a sinistra

10-20% bilaterale

1% a destra

La v. spermatica interna sin è circa

8-10 cm più lunga della dx Un

aumento della pressione idrostatica

trasmessa in basso causa una

dilatazione nel plesso pampiniforme.

Effetto schiaccianoci

Am j Radiol 135:339,1980.

Studio flebografico: il 73% dei

varicocele aveva una v. spermatica

senza valvole o con valvole

incompetenti. J.urol 151:62, 1994

Il varicocele Fisiopatologia I

L’esatto meccanismo attraverso cui il varicocele causa un

peggioramento della funzione testicolare non è conosciuto

Probabilmente multifattoriale

• Alta temperatura scrotale

• Ipossia da stasi venosa

• Diluizione del testosterone intratesticolare

• Alterazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-gonadi

• Reflusso di metaboliti renali o surrenalici

Recentemente sono stati implicati:

• Ossido nitrico

• Radicali liberi dell’ ossigeno

• Regolatori dell’apoptosi

• Fumo di sigaretta

Il varicocele Fisiopatologia II

Piccole fluttuazioni della T scrotale alterano la spermatogenesi e

l’attività degli spermatozoi. Il varicocele determina un’aumento

della T impedendo il meccanismo controcorrente di dispersione del

calore Yale J Biol Med 12:309, 1940

J Anim Sci 16:328, 1957

La temperatura scrotale (che riflette la temperatura intratesticolare)

è più alta in soggetti con varicocele. E’stato dimostrato in studi

animali e sull’uomo che la correzione chirurgica riporta la T a

valori normali. J Androl 7:271, 1986

Urology 50:257, 1997

J urol 135: 290, 1986

Il varicocele Fisiopatologia III

Varicocele

Ipertermia scrotale

Cellule del Sertoli

Alterazioni ormonali

Il varicocele Fisiopatologia IV

Aumento dell’ Inibina ed abbassamento dell’ FSH in

pazienti infertili con varicocele rispetto a soggetti fertili.

Livelli di Inibina più alti nel liquido di coltura di cellule

del Sertoli di ratto incubate a 37°C invece dei 32°C.

Assenza di alterazioni microstrutturali a carico delle

cellule del Sertoli in presenza di immaturità

morfologiche visibili degli spermatozoi in pazienti con

varicocele.

Il varicocele Fisiopatologia V

FSH

Ipofisi Spermatogenesi

Testosterone

Recettori LH

Inibina Leydig Varicocele

Inibina Sertoli

Il varicocele

Anomalie funzionale della cellule del Leydig

La concentrazione del Testosterone sierico in uomini di età >30anni

con varicocele è più bassa rispetto ad uomini con varicocele di età

<30 anni. Fert.Sterl 57:1289,1992

La somministrazione di hCG determina una risposta più debole

rispetto ai controlli. J steroid biochem 20:203, 1984

Tali reperti si modificano dopo trattamento del varicocele.

J urol 154:1752, 1995

Il varicocele Diagnosi

Esame obiettivo dello scroto

Posizione supina ed in ortostasi, ambiente caldo per evitare la

contrazione del dartos. Manovra di Valsalva

Varicocele secondario non si riduce in posizione supina (ostruzione

meccanica al flusso testicolare in caso di una massa retroperitoneale

(sarcoma, linfoma, trombo nella v. renale o cava inf. da cr renale).

Ecocolordoppler scrotale

Flebografia (studio delle recidive, studi clinici)

SCLEROEMBOLIZZAZIONE

VASI SPERMATICI


PAGINE

41

PESO

3.73 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Urologia I, tenute dal Prof. Francesco Paolo Selvaggi, nell'anno accadmico 2007.
Il documento è dedicato alle patologie del testicolo.
Tra gli argomenti affrontati: criptorchidismo, spermatocele, tumori del testicolo, idrocele, varicocele, torsione del funicolo spermatico, ernia inguino-scrotale.


DETTAGLI
Esame: Urologia I
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E.)
SSD:
Università: Bari - Uniba
A.A.: 2007-2008

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Urologia I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bari - Uniba o del prof Selvaggi Francesco Paolo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Urologia i

Semeiotica urologica
Dispensa
Incontinenza urinaria
Dispensa
Traumi uro-genitali
Dispensa
Disfunzione erettile e infertilità
Dispensa