Che materia stai cercando?

Parti e l'iranismo ellenizzato

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II tenuto dal professor Piras Andrea. Vengono trattati i seguenti argomenti.
Eredità achemenide e acculturazioni greco-indo-iraniche in Battriana: l'iscrizione di Kanishka a Rabatak. L'avvento dei Sassanidi: titolature e carismi mitico-religiosi... Vedi di più

Esame di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II docente Prof. A. Piras

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

- per la prima parte, a chi è interessato all'antico Vicino e Medio Oriente, nella storia,

nell'archeologia, nell'arte e abbia già scelto o voglia scegliere materie di questa area (Archeologia e

storia dell'arte dell'Iran, dell'India; Archeologia e arte del Vicino Oriente, Egittologia, Antichità

fenicio-puniche, Ebraico, Assiriologia). E' anche rivolto a chi studia Storia greca, Letteratura greca,

Drammaturgia del mondo greco, Letteratura latina, poichè esamina i rapporti tra la Persia antica e il

mondo preclassico e classico, le guerre tra Grecia e Persia, l'influsso della Persia sui costumi e sul

gusto ellenico (moda, oggetti di lusso, come si rappresenta il nemico persiano nella tragedia e nella

commedia greca) o sulla letteratura latina.

- per la seconda parte: a chi approfondisce lo studio della Storia greca (Ellenismo e fase post-

seleucide), della Storia romana, della Storia bizantina, della Storia altomedievale; della Letteratura e

della Filologia greca, latina e bizantina; della cultura della Tarda Antichità, della Storia del

cristianesimo e di altri fenomeni storico-religiosi come lo gnosticismo, il manicheismo, i movimenti

ereticali di ispirazione dualista.

Testi/Bibliografia

Parte prima: bibliografia di base (a cui si aggiungano i materiali on-line)

J. Wiesehoefer, La Persia antica, Il Mulino, Bologna 2000, pp. 7-82.

A.Piras, "Medi e Persiani: dall'Iran al Mare Egeo", in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e

del Mediterraneo: il mondo antico II, vol. III, Salerno, Roma 2007, pp. 305-333. [= materiali

didattici web 9]

G. Gnoli, "Le religioni dell'Iran antico e Zoroastro", in G. Filoramo (a cura di), Storia delle

religioni, vol. I, Laterza, Bari 1999, pp. 455-498. [reperibile nella cartella studenti, in Biblioteca di

Facoltà]

altre indicazioni bibliografiche (informative e facoltative se lo studente desidera integrazioni)

R.G. Kent, Old Persian. Grammar, Texts, Lexicon, New Haven 1953.

P.O. Skjaervo, "Avestan Quotations in Old Persian? Literary Sources of the Old Persian

Inscriptions", in S. Shaked-A. Netzer (eds.), Irano-Judaica IV, Jerusalem 1999, pp. 1-64.

P. Lecoq, Les inscriptions de la Perse achéménide, Paris 1997.

G. Pugliese Carratelli, Gli editti di Ashoka, Milano 2003.

N. Sims-Williams e J. Cribb, A New Bactrian Inscription of Kanishka the Great, Kamakura (Silk

Road Art and Studies IV) 1995-1996.

R.N. Frye, The History of Ancient Iran, Muenchen 1984.

R.N. Frye, The Heritage of Persia, Costa Mesa California 1993.

P. Briant, Histoire de l'empire perse, Fayard 1998.

D. Asheri, Tra Ellenismo e Iranismo, Bologna 1983.


PAGINE

4

PESO

28.62 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II tenuto dal professor Piras Andrea. Vengono trattati i seguenti argomenti.
Eredità achemenide e acculturazioni greco-indo-iraniche in Battriana: l'iscrizione di Kanishka a Rabatak. L'avvento dei Sassanidi: titolature e carismi mitico-religiosi della regalità nell'iscrizione di Shabuhr I (ShKZ) e di Narseh (NPi). Il potere temporale dei Magi: l'iscrizione di Kirdir (KNRm) e la sua affermazione politica e mistico-religiosa. Il profeta Mani e il manicheismo: antagonismo confessionale con lo zoroastrismo; Manicheismo e gnosticismo: lettura di testi manichei e dell'Inno della Perla. I testi zoroastriani pahlavi: catechismo e buona condotta del fedele; creazione e fine del mondo; la sorte dell'anima. L'impero sassanide e i suoi avversari nella tarda antichità: Persia, Roma e Bisanzio fra guerra e diplomazia (III-VII sec. d.C.).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in ricerca, documentazione e tutela dei beni archeologici
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Piras Andrea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea magistrale in ricerca, documentazione e tutela dei beni archeologici

Persia e la dinastia degli Achemenidi
Dispensa
Riassunto esame Antropologia storica del mondo greco, prof. Cavallini, libro consigliato Omero Mediatico. Aspetti della ricezione omerica nella civiltà contemporanea", AA.VV., a cura di Eleonora Cavallini
Appunto
Riassunto esame Antropologia storica del mondo greco, prof. Cavallini, libro consigliato Ai confini dell'anima. I Greci e la follia, Guidorizzi
Appunto
Riassunto esame Archeologia dell'Iran preislamico, prof. Pierfrancesco Callieri
Appunto