Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Fasi

• Fase preparatoria

- Scheda di adesione

- Documento di offerta

• Adesioni

• Chiusura dell'offerta

D.lgs. 229 Legge n. 2

19/11/2007 28/01/2009

a) la rubrica e' sostituita dalla seguente: «Difese»; «

Art. 104 (Difese). - 1. Gli statuti delle societa'

b) il comma 1 e' sostituito dal seguente: «1. italiane quotate possono prevedere che, quando

Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria o sia promossa un'offerta pubblica di acquisto o di

di quella straordinaria per le delibere di scambio avente a oggetto i titoli da loro emessi,

competenza, le società italiane quotate i cui titoli si applichino le regole previste dai commi 1-bis

sono oggetto dell'offerta si astengono dal e 1-ter.

compiere atti od operazioni che possono 1-bis. Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria

contrastare il conseguimento degli obiettivi o di quella straordinaria per le delibere di

dell'offerta. L'obbligo di astensione si applica competenza, le societa' italiane quotate i cui

dalla comunicazione di cui all'articolo 102, titoli sono oggetto dell'offerta si astengono dal

comma 1, e fino alla chiusura dell'offerta ovvero compiere atti od operazioni che possono

fino a quando l'offerta stessa non decada. La contrastare il conseguimento degli obiettivi

mera ricerca di altre offerte non costituisce atto dell'offerta. L'obbligo di astensione si applica

od operazione in contrasto con gli obiettivi dalla comunicazione di cui all'articolo 102,

dell'offerta. Le assemblee deliberano, in ogni comma 1, e fino alla chiusura dell'offerta ovvero

convocazione, con il voto favorevole di tanti fino a quando l'offerta stessa non decada. La

soci che rappresentano almeno il trenta per cento mera ricerca di altre offerte non costituisce atto

del capitale. Resta ferma la responsabilità degli od operazione in contrasto con gli obiettivi

amministratori, dei componenti del consiglio di dell'offerta. Resta ferma la responsabilita' degli

gestione e di sorveglianza e dei direttori generali amministratori, dei componenti del consiglio di

per gli atti e le operazioni compiuti.»; gestione e di sorveglianza e dei direttori generali

Legge n. 2 D. lgs. 146

28/01/2009 25/09/2009

«Art. 104 (Difese). - 1. Gli statuti delle societa' Con effetto dal 1° luglio 2010, l'articolo 104 e'

italiane quotate possono prevedere che, quando modificato come segue:

sia promossa un'offerta pubblica di acquisto o di a) il comma 1 e' sostituito dal seguente:

scambio avente a oggetto i titoli da loro emessi, «1. Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria o

si applichino le regole previste dai commi 1-bis e di quella straordinaria per le delibere di

1-ter. competenza, le societa' italiane quotate i cui

1-bis. Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria o titoli sono oggetto dell'offerta si astengono dal

di quella straordinaria per le delibere di compiere atti od operazioni che possono

competenza, le societa' italiane quotate i cui titoli contrastare il conseguimento degli obiettivi

sono oggetto dell'offerta si astengono dal dell'offerta. L'obbligo di astensione si applica

compiere atti od operazioni che possono dalla comunicazione di cui all'articolo 102,

contrastare il conseguimento degli obiettivi comma 1, e fino alla chiusura dell'offerta

dell'offerta. L'obbligo di astensione si applica ovvero fino a quando l'offerta stessa non

dalla comunicazione di cui all'articolo 102, decada. La mera ricerca di altre offerte non

comma 1, e fino alla chiusura dell'offerta ovvero costituisce atto od operazione in contrasto con

fino a quando l'offerta stessa non decada. La gli obiettivi dell'offerta. Resta ferma la

mera ricerca di altre offerte non costituisce atto responsabilita' degli amministratori, dei

od operazione in contrasto con gli obiettivi componenti del consiglio di gestione e di

dell'offerta. Resta ferma la responsabilita' degli sorveglianza e dei direttori generali per gli atti

amministratori, dei componenti del consiglio di e le operazioni compiuti.»

gestione e di sorveglianza e dei direttori generali

D.lgs. 229 D. lgs. 146

19/11/2007 25/09/2009

a) la rubrica e' sostituita dalla seguente: «Difese»; Con effetto dal 1° luglio 2010, l'articolo 104 e'

b) il comma 1 e' sostituito dal seguente: «1. modificato come segue:

Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria o a) il comma 1 e' sostituito dal seguente:

di quella straordinaria per le delibere di «1. Salvo autorizzazione dell'assemblea ordinaria o

competenza, le società italiane quotate i cui titoli di quella straordinaria per le delibere di

sono oggetto dell'offerta si astengono dal competenza, le societa' italiane quotate i cui titoli

compiere atti od operazioni che possono sono oggetto dell'offerta si astengono dal compiere

contrastare il conseguimento degli obiettivi atti od operazioni che possono contrastare il

dell'offerta. L'obbligo di astensione si applica conseguimento degli obiettivi dell'offerta.

dalla comunicazione di cui all'articolo 102, L'obbligo di astensione si applica dalla

comma 1, e fino alla chiusura dell'offerta ovvero comunicazione di cui all'articolo 102, comma 1, e

fino a quando l'offerta stessa non decada. La fino alla chiusura dell'offerta ovvero fino a quando

mera ricerca di altre offerte non costituisce atto l'offerta stessa non decada. La mera ricerca di altre

od operazione in contrasto con gli obiettivi offerte non costituisce atto od operazione in

dell'offerta. Le assemblee deliberano, in ogni contrasto con gli obiettivi dell'offerta. Resta ferma

convocazione, con il voto favorevole di tanti la responsabilita' degli amministratori, dei

soci che rappresentano almeno il trenta per cento componenti del consiglio di gestione e di

del capitale. Resta ferma la responsabilità degli sorveglianza e dei direttori generali per gli atti e le

amministratori, dei componenti del consiglio di operazioni compiuti.»

gestione e di sorveglianza e dei direttori generali

per gli atti e le operazioni compiuti.»;

D.lgs. 229 D.lgs. 146

19/11/2007 25/09/2009

b) il comma 1-bis e' sostituito dal seguente:

c) dopo il comma 1-bis e' inserito il «1-bis. L'autorizzazione assembleare prevista

seguente: dal comma 1 e richiesta anche per l'attuazione

di ogni decisione presa prima dell'inizio del

«1-ter. L'autorizzazione assembleare periodo indicato nel comma 1, che non sia

prevista dal comma 1 e' richiesta anche ancora stata attuata in tutto o in parte, che non

rientri nel corso normale delle attività della

per l'attuazione di ogni decisione presa società e la cui attuazione possa contrastare il

prima dell'inizio del periodo indicato conseguimento degli obiettivi dell'offerta.»;

c) il comma 1-ter e' sostituito dal seguente:

nel comma 1, che non sia ancora stata «1-ter. Gli statuti possono derogare, in tutto o

attuata in tutto o in parte, che non in parte, alle disposizioni dei commi 1 e 1-bis.

Le società comunicano le deroghe approvate ai

rientri nel corso normale delle attività sensi del presente comma alla Consob e alle

della società e la cui attuazione possa autorità di vigilanza in materia di offerte

contrastare il conseguimento degli pubbliche di acquisto degli Stati membri in cui

i loro titoli sono ammessi alla negoziazione su

obiettivi dell'offerta.»; un mercato regolamentato o in cui e' stata

d) al comma 2 le parole: «di grazia e» chiesta tale ammissione. Fermo quanto disposto

dall'articolo 114, tali deroghe sono altresì

sono sostituite dalla seguente «della». tempestivamente comunicate al pubblico

secondo le modalità previste dalla medesima

disposizione.».


PAGINE

13

PESO

61.54 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Commerciale II, tenute dal Prof. Antonio Nuzzo, nell'anno accademico 2009.
Il documento riporta una presentazione della disciplina delle partecipazioni rilevanti in particolare relativamente a: informazioni, obblighi di comunicazione, sanzioni, esenzioni, acquisto, opa.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Commerciale II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Guido Carli - Luiss o del prof Nuzzo Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto commerciale ii

Società quotate
Dispensa
Diritto commerciale II - Appunti
Appunto
Società Europea
Dispensa
Merger Leveraged Buy Out
Dispensa