Che materia stai cercando?

Orticoltura, Dispensa di Scienze agrarie

Il professore Fernando Malorgio ha messo a disposizione questa dispensa di Orticoltura dedicata all'evoluzione dei sistemi di coltivazione in Orticoltura e Floricoltura. La dispensa si presenta così:
- Il consumo di ortaggi in Europa.
- Il mercato di riferimento dell'orticoltura in Italia.
- Gamme di prodotto.
- Principali Famiglie e Specie di interesse orticolo.
- Famiglia... Vedi di più

Esame di Colture protette docente Prof. F. Malorgio

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

•Fam. CUCURBITACEE

•ZUCCA DA ZUCCHINI (Cucurbita pepo L.)

•var. BOTANICHE melopepo

• clypeata

• piriformis

• ovifera

• citrullina

• verrucosa

• giromontia

•COCOMERO (Citrullus lanatus L.)

•CETRIOLO (Cucumus sativus L.)

•LAGENARIA (Lagenaria siceraria Mol)

•Fam. CUCURBITACEE

MELONE

• CUCUMIS

•Genere specie C. MELO

• VARIETA' BOTANICHE: CANTALUPENSIS

• INODORUS (MELONE D'INVERNO)

• RETICULATUS

•Melone

•cantalupo d’inverno •retato

•Subsp. Melo: poponella, carosello, barattiere

(consumato immaturo)-

•Variabilità genetica nei frutti di pomodoro

•Tipologie coltivate in Italia

•- Tipo insalataro (frutti 150-250

g) classico pomodoro da mensa

raccolto verde o a diversi gradi

di invaiatura; forma globosa e

presenza di costolature

-Tipo Maramande. Da insalata

(peso medio frutto = 180-200

g); raccolta al viraggio di colore

-Forma appiattita e costoluta

-Tondo liscio (peso medio

frutto = 100-150 g)

-Raccolta a frutto singolo;

Raccolta a grappolo

-Costoluto di Albenga (Cuor di

Bue di Albenga) (peso medio

frutto = 200-250 g)

-Frutto piriforme (canestrino)

molto costoluto

-Tipo S. Marzano (Allungati e

ovali da insalata) (peso medio

frutto = 90-140 g)

-Raccolta a frutto singolo o a

grappolo

-Mini S. Marzano (recentisimma

tipologia) (peso medio frutto = 35-

40 g)

-Forma tipica S. Marzano di

dimensioni ridotte

-Tipo Camone (collettato scuro)

(peso medio frutto = 50 g)

-Raccolta a frutto singolo al

viraggio del colore

•- Ciliegino “Cherry” (tondo-

ovale) (peso medio frutti 15-30

g)

•Cocktail (peso •tondo

medio di 40-50 g.

frutto; 12-14

frutti/palco •ovale

•- Altre tipologie

•- Datterino: forma di dattero

(peso medio frutti 15-25 g)

•- Mini cuor di bue:

forma di (peso medio

frutti 50-90 g)

•- Vesuviano (piccadilly) : (peso

medio frutti 30-40 g; grappolo

15-20 frutti)

•Antiche varietà da mensa

•Canestrino

Toscano

La qualità del pomodoro

dipende dalla varietà

o dalla tecnica colturale?

• In questa area piuttosto ristretta si

•Il pomodoro di Pachino verifica un mix di fattori (terreno, luce,

temperatura, qualità delle acque di

irrigazione) che si ripercuotono

positivamente sul prodotto, rendendolo

più saporito, più resistente, più attraente,

profumato e consistente. Questi fattori

determinano in varia misura, assieme alla

tecnica di coltivazione, la qualità del

pomodoro di Pachino.

• Uno degli elementi più importanti è

rappresentato dalla elevata salinità

dell’acqua irrigua •Sal

e

•Il pomodoro seccagno di Villalba

(CL) •100 qli./ha!!

•Varietà coltivate: Titano, C134, C90, Red Setter, Missouri e Tivoli; Ventura, Chico III e Zorba

Sun Black

Pomodoro nero ricco in

antociani nella buccia

•Patrimonio varietale in EU

EU 27= 19.576 varietà di ortaggi registrate (Catalologo Agosto 2011). (Elia e Santamaria

2013, http://www.agronomyjournal.it/index.php/agro/index)

(Fonte: www.Freshplaza.it) Paese Produzione Varietà registrate

ortaggi (%) (n.)

ITA 22 1513

OLANDA 8 7826

•Figura - Numero di varietà comuni,

ibride e totali registrate nel periodo 1977-

2011 in Italia.

Legenda: Linea nera: varietà totali; linea

blu: varietà comuni; linea rossa: ibridi.


PAGINE

36

PESO

3.73 MB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Il professore Fernando Malorgio ha messo a disposizione questa dispensa di Orticoltura dedicata all'evoluzione dei sistemi di coltivazione in Orticoltura e Floricoltura. La dispensa si presenta così:
- Il consumo di ortaggi in Europa.
- Il mercato di riferimento dell'orticoltura in Italia.
- Gamme di prodotto.
- Principali Famiglie e Specie di interesse orticolo.
- Famiglia Cucurbitacee.
- Ruolo sociale e culturale.
- Variabilità genetica nei frutti di pomodoro.
- Tipologie coltivate in Italia.
- Antiche varietà da mensa.
- La qualità del pomodoro dipende dalla varietà o dalla tecnica colturale?
- Sun Black: Pomodoro nero ricco in antociani nella buccia.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze agrarie
SSD:
Università: Pisa - Unipi
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Lorenzo592 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Colture protette e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pisa - Unipi o del prof Malorgio Fernardo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze agrarie

Idroponica, le tecniche, Dispensa di Orticoltura
Dispensa
Introduzione alla vinificazione, Dispensa di Scienze e tecnologie alimentari
Dispensa
Chimica del suolo
Appunto
Industria enologica, Dispensa di Scienze alimentare
Dispensa