Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il non profit è frammentato perché le organizzazioni

sono molto differenti per:

• tema e mission

• “ideologia”

• dimensioni

• stili di intervento e di comunicazione

• stili di partnership

• territorio di riferimento

Comunicazione per le organizzazioni non Pagina 4

profit - 2010-2011

• difficoltà “oggettiva” nel trattare temi complessi e

ambigui come quelli del disagio e del dolore, e persone e

soggetti a volte anche difficili.

Come parlare del dolore, quanto e cosa mostrare della

sofferenza, quale sia il modo più utile e corretto per affrontare

questioni umanamente delicate sono interrogativi a cui è

comunque difficile rispondere.

Il problema della comunicazione sociale è che negli ultimi

anni, predicando l’attenzione a come trattare certi temi, ha

finito per fare auto-censura. Ha rinunciato a parlare del

dolore, a mostrare la sofferenza. Il problema invece sarebbe

quello di passare dalla commozione al discorso sui diritti.

Comunicazione per le organizzazioni non Pagina 5

profit - 2010-2011

• il disinteresse e le incomprensioni da parte dei mass

media

Le logiche del newsmaking e dei mass media non sempre

sono favorevoli ai temi e ai soggetti della comunicazione

sociale, per vari motivi.

lontananza culturale e “ideologica” dal mondo del disagio e del

non profit

formazione non adeguata dei giornalisti sui temi e sul mondo del

sociale

non conoscenza e non comprensione del mondo e dei problemi

del disagio

difficoltà a reperire fonti certe e affidabili in tempi utili

Comunicazione per le organizzazioni non Pagina 6

profit - 2010-2011


PAGINE

8

PESO

86.74 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa dispensa fa riferimento al corso di Gestione e comunicazione delle organizzazioni no profit tenuto dalla prof.ssa Peruzzi e dal prof.Veronesi. Di seguito gli argomenti trattati: problemi della comunicazione sociale; frammentazione non profit; complessità dei temi sociali; autoreferenzialità del non profit; pregiudizio ideologico verso la comunicazione.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in comunicazione de pubblicità per pubbliche amministrazioni e non profit
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di GESTIONE E COMUNICAZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Peruzzi Gaia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Gestione e comunicazione delle organizzazioni non profit

Organizzazioni no profit
Dispensa
Gestione organizzazioni  -Report 2009 Csv Italia
Dispensa
Organzizazioni no profit - Comunicazione
Dispensa
Eventi musicali
Dispensa