Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Sapere professionale e

capitale intellettuale 6

Tipologia del sapere (Boisot)

Codificato Sapere Sapere

proprietario pubblico

Sapere Senso

personale Comune

Non

codificato Non diffuso Diffuso

7

Il ciclo del sapere come processo di apprendimento

(Boisot)

Codificato Risposta

Apprendimento

analitico Apprendimento

pratico

Stimolo

Non

codificato Non diffuso Diffuso

8

Il sapere aziendale

nello spazio codificato

Codificato Metodi/Norme/ Prodotti e

Prodotti regole di mercato

Ingegnerizzati

Sperimentazione Idee

Prototipi Esperienze

Non

codificato Non diffuso Diffuso

9

Innovazione 10%

Creatività

90%

Traspirazione

10

Processi di stimolo dell’innovazione tecnologica

all’interno di un’azienda

Riconoscimento di una opportunità tecnica (Se predomina: il processo

Riconoscimento di una opportunità tecnica (Se predomina: il processo

innovativo è dalla tecnologia)

spinto

innovativo è dalla tecnologia)

spinto

Riconoscimento di una domanda potenziale di mercato (Se predomina: il

Riconoscimento di una domanda potenziale di mercato (Se predomina: il

processo innovativo è dal mercato)

tirato

processo innovativo è dal mercato)

tirato

Informazioni tecniche ottenute mediante ricerca, sperimentazione,

Informazioni tecniche ottenute mediante ricerca, sperimentazione,

calcoli

calcoli

Informazioni di mercato ottenute mediante ricerche di mercato

Informazioni di mercato ottenute mediante ricerche di mercato

Informazioni tecniche a disposizione

Informazioni tecniche a disposizione

Soluzioni del problema attraverso invenzioni e test di mercato

Soluzioni del problema attraverso invenzioni e test di mercato

Soluzioni attraverso l’adozione o adattamento di tecnologia esistente

Soluzioni attraverso l’adozione o adattamento di tecnologia esistente

Lavoro per eliminare errori di progettazione e di realizzazione e

Lavoro per eliminare errori di progettazione e di realizzazione e

progettazione alle dimensioni volute

progettazione alle dimensioni volute

Trasferimento alla fabbricazione

Trasferimento alla fabbricazione 11

Processi di innovazione tecnologica

A ­ Innovazione evolutiva

Livello

tecnologico Domina la spontaneità Innovazione

tecnologica

continua

Tempo

12

Processi di innovazione tecnologica

B ­ Innovazione radicale

D

Livello C A = Riconoscimento

E

tecnologico di opportunità

B B = Formulazione

F

A dell’idea

C = Soluzione di

problemi tecnici

e sviluppo del

prototipo

D = Test di mercato

E = Aggiustamenti

Innovazione

Durata del F = Trasferimento

tecnologica

processo di produzione

discontinua

produttivo Tempo 13

La gerarchia dei bisogni di sapere aziendale

Visione

cultura

Necessaria a tutte le aziende proattiva

Tecnologie e reti

Necessarie al Top 20 delle imprese proprietarie

(tecnologie­reti­mercato) Planning Crescente Valore

Know­how proprietario

Necessario per governare le Ricerca

aziende concorrenti di vertice Applicazioni

Necessarie per stare nella originali

parte alta del business settoriale Applicazioni innovative

Necessarie per crescere Intelligence

Capacità di applicare

Necessaria per adeguatamente

sopravvivere Capitale Asset Proprietà

Capitale umano intellettuale intellettuale

aziendale 14

Modello di una Knowledge Based

Company

Capitale Intellettuale

Asset di

Risorse innovazione

Umane Proprietà

Intellettuale

Asset Strutture fisiche

organizzativi Attrezzature

Finanza

Capitale Strutturale 15

Lista dei principali asset invisibili

aziendali

Risorse umane Commerciali

Livelli ed ucat ivi Nom e dell’azien d a

Qu alifiche p rofession ali Bran d

Sap ere specifico Fedelt à della clien t ela

Com pet en ze ap plicat ive Can ali d ist rib u t ivi

Ret i d i con su len za Con t rat t i da evadere

Ret i d i m ediazion e

Proprietà intellettuale

Seg ret i in d u st riali Licen ze

Brevet t i Organizzativi

March i reg ist rat i Orien t am ent o Top Man agem en t

Cop yrig h t Cu lt u ra aziend ale

Soft w are p rop riet ario Uso dei sist em i in form at ivi

Met od olog ia prop riet aria Net w orkin g

Relazioni fin an ziarie 16

Le relazioni fra le componenti del

capitale intellettuale 17

La piattaforma del valore aggiunto

Capitale

Capitale Organizzativo

Umano Capitale finanziario

aggiuntivo

(Valore)

Capitale

Cliente 18


PAGINE

30

PESO

584.56 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa riferimento al corso di Organizzazione aziendale tenuto dal prof. Bonani. Di seguito gli argomenti trattati: come è fatta una organizzazione (sottosistemi hard e soft); strategia competitiva e stili organizzativi; pratiche organizzative; progettazione organizzativa; modelli di organizzazione; teoria generale dei sistemi.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze della comunicazione pubblica e d'impresa
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Bonani Gian Paolo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Organizzazione aziendale

Organizzazione aziendale - Principi
Dispensa
Organizzazioni - Analisi e progettazione
Dispensa
Azienda - Management
Dispensa
Risorse umane - Gestione
Dispensa