Che materia stai cercando?

Opera di Edward Said

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia e storia delle idee tenuto dal professor Giuseppe Cacciatore. L'opera che ha reso famoso Said è Orientalism (New York, Pantheon Books 1978; Vintage, 1979; Orientalismo, trad. it., Feltrinelli, Milano 1999). Essa esprime, da un lato, una proposta di metodo per un nuovo modo di pensare la teoria e la pratica del colonialismo... Vedi di più

Esame di Filosofia e storia delle idee docente Prof. G. Cacciatore

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L'opera di Edward Said, Giuseppe Cacciatore « Filosofia e storia delle... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/filosofia-e-storia-delle-...

Home

«

1/13

»

Giuseppe Cacciatore » 9) L'opera di Edward Said

Chi è Edward Said

Di origini arabe, nato a Gerulasemme da una famiglia benestante palestinese cristiana, è stato uno degli intelle

Orientalismo

L'opera che ha reso famoso Said è Orientalism (New York, Panthe

"Noi" e gli "altri": superiorità ed egemonia

L'orientalismo si collega a ciò che Denys Hay ha chiamato "idea de

Edward Said (1935-2003) (da: Academic

) Rappresentazioni d

L'Oriente, nelle diverse

Francesco Hayez, Ruth, 1835 (da: Exib

Art) Da: Arab

Essenzialismo e degradazione delle altre culture

1 di 2 16/11/2011 12:02


PAGINE

2

PESO

195.64 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia e storia delle idee tenuto dal professor Giuseppe Cacciatore. L'opera che ha reso famoso Said è Orientalism (New York, Pantheon Books 1978; Vintage, 1979; Orientalismo, trad. it., Feltrinelli, Milano 1999). Essa esprime, da un lato, una proposta di metodo per un nuovo modo di pensare la teoria e la pratica del colonialismo (e per questo Said è considerato tra i precursori degli Studi post-coloniali), dall'altro una critica radicale alla rappresentazione che dell'Oriente hanno costruito gli studiosi occidentali, generalmente basata su una concezione eurocentrica e su una serie di false alternative, ideologicamente motivate e spesso storiograficamente errate, tra occidente e oriente, europeo ed extraeuropeo. Secondo l'accezione più comune del termine (accademica), "orientalismo" o "orientalistica" è l'insieme delle discipline che studiano i costumi, la letteratura, la storia dei popoli orientali; "orientalista" è chi pratica tali discipline (sia egli antropologo, sociologo, storico o filologo). In base all'accezione più ampia del termine, l'orientalismo può definirsi « uno stile di pensiero fondato su una distinzione sia ontologica sia epistemologica tra l'"Oriente" da un lato, e (nella maggior parte dei casi) l'"Occidente" dall'altro » (Orientalismo, op. cit., p. 12). In sintesi l'orientalismo è « il sistema del sapere europeo o occidentale sull'Oriente » che diventa « sinonimo di dominio europeo sull'Oriente » (Ibid., p. 198).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in filosofia
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia e storia delle idee e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Cacciatore Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Filosofia e storia delle idee

Heidegger, la lettera sull'umanesimo
Appunto
Esistenzialismo è umanismo
Dispensa
Edward Said
Dispensa
Sfera umanistica
Dispensa