Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Obiettività della notizia politica

mancanza di obiettività

Per si fa riferimento a due concetti:

1. Inserimento di un commento soggettivo all’interno di una notizia

2. Parzialità nel dare informazioni

• In passato

L’assenza di obiettività era legata ai rapporti molto forti fra partiti e stampa.

• Oggi

L’assenza di obiettività è più legata a singoli giornalisti eccessivamente influenzati dalla linea

politico-editoriale della testata per cui lavorano.

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 7

Le fonti per il cronista politico

• Di primo livello

(quelle che garantiscono credibilità all’informazione o perché possiedono un’autorevolezza

istituzionale o perché viene loro riconosciuta una competenza specifica)

- Ministri

- Sindacati

- Magistrati

- Avvocati

- …

• Di secondo livello

(quelle la cui attendibilità è affidata alla stessa citazione giornalistica, nel senso che è il

giornalista, dando loro voce, a legittimarle agli occhi del suo pubblico):

- Testimone oculare (intervistato dal giornalista)

- Spettatore di un evento

- … fino al cosiddetto “uomo della strada”

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 8

Alcune tra le fonti più importanti per il cronista politico

• “Rassegna stampa” rilasciata ogni giorno dall’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati

• Segreterie dei vari partiti politici

• Dichiarazioni rilasciate in via ufficiale o ufficiosa dai politici stessi

• Agenzie di stampa che arrivano in redazione

• Comunicati stampa provenienti dagli uffici stampa di partiti, associazioni, enti ed altre

organizzazioni varie, nazionali e locali

• Quotidiani/siti internet/trasmissioni dei concorrenti

• …

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 9

Alcune tra le fonti più importanti per il cronista politico

IMPORTANTE!

1. DOUBLE CHECK: il controllo incrociato delle fonti. Per un giornalista politico vuol dire

confrontare le fonti a propria disposizione con altre di corrente politica diversa.

2. RICONOSCIMENTO DELL’ATTENDIBILITÀ DI UNA FONTE: discriminare le notizie che

derivano da fonti di cui non si ha la completa garanzia di attendibilità.

3. RAPPORTO DI FIDUCIA/FIDELIZZAZIONE: che si crea fra il cronista politico e le sue

diverse fonti di informazione.

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 10

Iter di una notizia

1. Recupero delle notizie dalle delle fonti

2. Selezione della notizie (importanza del capo servizio, che sceglie “chi va dove”)

3. Invio della notizia al redattore (incaricato ad approfondire la notizia in luoghi nevralgici,

come: Montecitorio, Palazzo Madama, Palazzo Chigi e Quirinale)

4. Operazione di “double check” rispetto alla notizia

5. La riunione pomeridiana di redazione

6. La riunione serale ed eventuali successivi aggiornamenti per le notizie dell’ultima ora

7. Impaginazione della notizia (seguendo i criteri di foliazione del quotidiano ed il rispettivo

timone del giorno di uscita)

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 11

Il linguaggio del giornalismo politico

• Utilizzo di termini che appartengono per lo più al vocabolario fondamentale (per utilizzare

la terminologia di De Mauro): quelli cioè più brevi e compresi dalla maggioranza dei lettori.

• Fortemente figurativo e spettacolarizzato (a volte quasi pittoresco, ricco di allusioni e

metafore)

• Spesso ricco di colloquialismi e frasi fatte

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 12

L’informazione spettacolo (F. Froio)

“Quasi tutti i nostro giornali dedicano pagine e pagine alla politica e di

conseguenza devono trovare il modo di riempirle.

I lettori che leggono la politica sono pochi e chi la segue si limita a leggere

qualche articolo.

La parola d’ordine dei direttori è: evitiamo di annoiare.

Così anche il giornalismo ha cominciato a fare spettacolo, con la collaborazione

dei politici, i quali, pur di stare sui giornali si prestano a tutto.”

Giornalismo politico-economico 23/11/2010 Pagina 13


PAGINE

16

PESO

138.77 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa riferimento al corso di Giornalismo politico-economico tenuto dal Prof. Cavallina. Gli argomenti trattati qui, spiegano cos'è la notizia politica: dal pastone alla news, l'iter di creazione di una notizia e la sua obiettività; le fonti e il linguaggio di una notizia politica.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in editoria multimediale e nuove professioni dell'informazione
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di GIORNALISMO POLITICO-ECONOMICO e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Cavallina Pierguido.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Giornalismo politico-economico

Carta stampata e Politica
Dispensa
Giornalismo politico - Tappe storiche
Dispensa
Politica e Tv
Dispensa
Sondaggi politico-elettorali
Dispensa