Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

M. KLEIN

TENTATIVO DI UNA STORIA EVOLUTIVA DELLA LIBIDO (1924)

RELAZIONE CON PARTI INTERNE DEL SÉ (OGGETTI)

NARCISISMO ESISTENTE GIÀ DAL PRIMO ANNO

DERIVA DALL’INTROIEZIONE DELLE

SUPER-IO FIGURE DEFORMATE DAI MOTI SADICI

ANTICIPA LA COMPARSA DEL COMPLESSO DI EDIPO

LA PSICOANALISI DEI BAMBINI (1932)

ESPRESSIONE DEI PROCESSI INCONSCI

GIOCO PERMETTE IL RAPPORTO DEL SOGGETTO CON IL

SIMBOLISMO MONDO ESTERNO E LA REALTÀ

IDENTIFICAZIONE DEI GENITORI, FRATELLI, PARTI

EQUAZIONE DEL PROPRIO CORPO O DEL CORPO DEI GENITORI,

SIMBOLICA FUNZIONI CORPOREE, CON OGGETTI O FUNZIONI

DEL MONDO ESTERNO M. KLEIN

PROIEZIONE ALL’ESTERNO

AGGRESSIVITÀ DELL’INNATA PULSIONE DI MORTE

FATTORE INNATO NEL BAMBINO

INVIDIA SENTIMENTO DI RABBIA PERCHÉ

UN’ALTRA PERSONA POSSIEDE QUALCOSA

CHE DESIDERIAMO E NE GODE: L’IMPULSO

INVIDIOSO MIRA A PORTARLA VIA E A

DANNEGGIARLA

A SEGUITO DI ESSA IL BAMBINO DEPREDA IN

FANTASIA UN SENO CHE RITIENE CONTENGA COSE

SOMMAMENTE BUONE, MA CHE TERREBBE

EGOISTICAMENTE PER SÉ

PERSECUTORIA

ANGOSCIA DEPRESSIVA

RESPINGE LE TESI DI FREUD CHE LA

RITENEVA L’EFFETTO DI UNA

RIMOZIONE MAL RIUSCITA

SI RITROVA IN OGNI INDIVIDUO QUALE

INEVITABILE CONTROPARTITA DEI

MOTI SADICI PRESENTI IN OGNUNO

DERIVA DALLA PROIEZIONE DELLA

PROPRIA AGGRESSIVITÀ SUGLI

OGGETTI INTERNI ED ESTERNI M. KLEIN

0 - 6 MESI

SCHIZO-PARANOIDE OGGETTO

COMPRESENZA BUONO

DELLA PULSIONE (DESIDERATO)

LIBIDICA E

AGGRESSIVA OGGETTO

CARATTERE PERSECUTORIO CATTIVO

DELL’OGGETTO CATTIVO (AGGREDITO)

POSIZIONE IDEALIZZAZIONE

OGGETTO BUONO

DIFESE

ANGOSCIA DINIEGO

CONTRIBUTO

ALLA ELABORAZIONE

FANTASIE DI

PSICOGENESI CONTROLLO

DEGLI STATI ONNIPOTENTE

MANIACO- DELL’OGGETTO

DEPRESSIVI

(1935) IDENTIFICAZIONE

PROIETTIVA


PAGINE

9

PESO

34.20 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Appunti di Psicologia Dinamica su Melanie Klein. Se la teoria psicoanalitica classica ha relegato fratelli e sorelle in un ruolo marginale nel mondo interno, Melanie Klein ne sottolinea l'importanza. La Klein ritiene che la sintonia con le relazioni fraterne favorisca lo sviluppo emotivo e che l'identificazione fraterna faciliti il raggiungimento della sessualità adulta.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'educazione e della formazione
SSD:
Università: Cagliari - Unica
A.A.: 2006-2007

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fondamenti di Psicologia Dinamica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cagliari - Unica o del prof Mangia Eugenio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze dell'educazione e della formazione

Tesi - Autismo
Tesi
Attivismo, Baden-Powell, Makarenko - Storia della pedagogia e delle istituzioni educative
Appunto
Il tempo, la cura, la forma - Pedagogia generale
Appunto
Pedagogia speciale - dalla Legge Gentile al Pei
Appunto