Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ORGANI CHE SI OCCUPANO DI TURISMO IN ITALIA

• Stato !

• Regioni!

• Province – Comuni – Comunita’!

Organi tecnici strumentali di realizzazione

* Naturalmente, in altri Paesi, gli organi Promozionali assumono

denominazioni diverse ed hanno natura mista o privatistica. Per questo,

.

in campo internazionale, si parla di Organizzazione Turistica Territoriale

Compiti degli Organi Politici

 Invece, gli specifici organi POLITICI dell’OTP possono:!

– Assumere solo i provvedimenti diretti rivolti esclusivamente alla

regolamentazione ed al sostegno del settore in senso stretto!

Piccola – Adottare una strategia dell’attenzione che faccia presente alle altre

parte componenti politiche le conseguenze sul turismo dei provvedimenti che

esse assumono nei settori di propria competenza!

al

tutto – Predisporre un modello di sviluppo turistico e tradurlo in obiettivi e

direttive per l’OPT promozionale

!

Competitività

e costi

(

Politica finanziaria,

monetaria, fiscale,

del lavoro, Commercio

Beni Culturali sindacale) orario negozi,

orari, prezzi,

condizioni d’uso ecc. Politica

Sicurezza economica,

(personale e nascita, gestione,

Compiti costi imprese e

delle cose) dello apparato servizi

politico pubblico

nel suo

complesso Ambiente,

Igiene uso e gestione

nettezza urb. territorio,

illuminazione risorse,

comunicazioni concessioni

Sanità

ospedali,

Traffico, prestazioni,

infrastrutture, accesso,

mobilità, norme

sicurezza sorveglianza

spiagge

Incentivazione

dello sviluppo

turistico

Regolamentazione Integrazione

dell’apparato diretta del

turistico in prodotto

senso stretto Competenze

di politica

turistica

Proposte di OTP

dell’ Pareri

piani di sviluppo facoltativi e non

territoriale o vincolanti

settoriale Promozione Studi ricerche ed

turistica incontri di

diretta o tramite interesse

organi settoriale

operativi ?

Assistenza tecnica per lo sviluppo e l’ammodernamento delle imprese

Problematiche di integrazione orizzontale e di

posizionamento dell’organo turistico politico di vertice

Appropriato

ma distratto

Presidenza del Consiglio Concreto ma

Ministero economia condizionato

Ministero del turismo

Problematiche di integrazione verticale e di

territoriali!

posizionamento degli organi politici

che si occupano direttamente di turismo nelle

proprie aree sovrapposte di competenza

ATTENZIONE AI TEMPI DI COORDINAMENTO

Stato, Regioni, Province, Comuni, Comprensori, Comunità sono “enti autarchici

territoriali” non gerarchicamente dipendenti fra loro che considerano proprie le

rispettive aree di competenza. L’efficienza del sistema turistico e del suo

marketing pagano un grosso tributo a questo prioritario principio!

Funzionalità e telematizzazione del sistema promozionale

Gli Organi promozionali dell’OTP territoriale

enti autarchici territoriali

non sono, però,

bensì organi tecnico operativi per il marketing.

debbono

Per questo, non solo possono ma

integrarsi a rete fra loro secondo una

piramide, non gerarchica ma funzionale, che

vede al suo vertice l’Organismo che tutti li

proietta sul mercato estero.

Essi debbono rispondere sia alle direttive

dell’Organismo che li ha creati sia a quelle

dell’efficace funzionamento dell’intero

secondo criteri di integrazione

sistema,

verticale ed orizzontale.Qui sta il

problema

L’organizzazione turistica pubblica di !

marketing al livello territoriale!

Funzioni degli organi promozionali!

1) Analisi ed osservazione del mercato

2) promozione dell’immagine!

3) promozione vendite!

4) visite di presentazione e di vendita !

9) informazione – Presentazione territorio !

10) Editoria!

11) Coordinamento prodotto!

8) Integrazione del prodotto!

ANALISI ED OSSERVAZIONE !

DEL MERCATO! N

rilevazioni statistiche abbinate e segmentate domanda ed offerta (compresa analisi

tutto

provenienza/destinazione di il mercato) N

confronti territoriali ed internazionali sull’andamento del mercato (della domanda e

delle innovazioni tecnologiche,organizzative e di immagine) N + L

monitoraggio delle opinioni, motivazioni e giudizi dei turisti (di quelli che

vengono e di quelli che non vengono)

monitoraggio comparativo del costo della vita turistica (nel Paese, nell’area e nella

N

concorrenza significativa)

monitoraggio comparativo dei fattori di costo delle imprese turistiche (nel Paese,

N

nell’area e nella concorrenza significativa) L

parametri e monit.ggio condizioni di fruibilità del territorio

programmazione sviluppo turistico territoriale (Modello)

MONITORAGGI INTERNAZIONALI!

OMT!


PAGINE

31

PESO

7.84 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa riferimento al corso di Marketing del Turismo tenuto dalla Prof.ssa Sfodera. L'argomento approfondito è il Marketing turistico e in modo particolare il sistema turistico italiano, l'organizzazione turistica pubblica (OTP) con i suoi organi politici e promozionali. Infine vengono presentati alcuni monitoraggi internazionali (OMT) e nazionali (ENIT).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di MARKETING DEL TURISMO e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Sfodera Fabiola.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Marketing del turismo

Marketing, turismo e prodotto turistico
Dispensa
Marketing esperienziale e offerta
Dispensa
Economia dei media e dell’ICT
Dispensa
Riassunto esame Pubblicità e strategie, prof. Minestroni, libro consigliato L'evoluzione dei media e della pubblicità in Italia, Di Vesme
Appunto