Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Management nell’Azienda Sanitaria: controllo direzionale

Il controllo direzionale fornisce

alla direzione di un’azienda sanitaria

informazioni

le indispensabili

per

decidere controllare

l’andamento della gestione aziendale

“Un dato diventa un’informazione quando è capace di modificare

la probabilità delle decisioni”

Management nell’Azienda Sanitaria: controllo direzionale

Gli strumenti del controllo direzionale

Gli strumenti del controllo direzionale in sanità

si distinguono in Strumenti

contabili

Strumenti

organizzativi

Management nell’Azienda Sanitaria: controllo direzionale

Gli strumenti del controllo direzionale

Strumenti organizzativi

Individuazione delle Unità Organizzative, o

dei Processi Gestionali a cui assegnare

responsabilità in merito all’attività svolta

ed alle risorse assorbite

Centri di Responsabilità

Management nell’Azienda Sanitaria: controllo direzionale

Strumenti contabili

Contabilità analitica e controllo di gestione

La contabilità analitica, attraverso il calcolo dei

costi, supporta l’intero processo di programmazione

e controllo

La contabilità analitica fornisce dati per:

1) supportare le decisioni

(elaborazione di piani e di programmi);

2) il controllo dei costi

(verifica del raggiungimento degli obiettivi di impiego delle risorse).

Management nell’Azienda Sanitaria: misurazione

4.Management

4. Management nell’Azienda Sanitaria:

misurazione

Management nell’Azienda Sanitaria: misurazione

Definizione di indicatore….

Strumento che descrive fenomeni complessi,

fornendo informazioni sintetiche

per agevolare l’assunzione di decisioni

e per affrontare meglio il cambiamento

L’indicatore è lo strumento che unisce

le decisioni ai fenomeni da gestire

Management nell’Azienda Sanitaria: misurazione

Tipologie di indicatori

Efficienza gestionale Efficacia/esito

Adeguatezza/struttura Sicurezza garantita

Capacità di risposta

Efficienza /processo alle aspettative dei cittadini/

Accessibilità ai servizi

Equità finanziaria/LEA

Appropriatezza

Management nell’Azienda Sanitaria: misurazione

M isurabile

I mportante

S emplice Acronimo delle caratteristiche

U tilizzabile di un buon indicatore

R isolvibile

A ccettabile

D iscriminante

O ttenibile

C ompleto

Management nell’Azienda Sanitaria: valutazione

5. Management nell’Azienda Sanitaria:

valutazione

Management nell’Azienda Sanitaria: valutazione

VALUTARE

Implica una componente di giudizio,

collegato ad una procedura di analisi,

che si vale anche di misure,

ma non si riduce a queste

=

MISURARE

Concetto che presuppone la disponibilità di riferimenti oggettivi

attraverso la corretta applicazione di metodologie sofisticate

Management nell’Azienda Sanitaria: valutazione

È preferibile operare in termini di valutazione

e non di semplice misurazione

di fronte a fenomeni caratterizzati da grande

complessità,

complessità ,

ed esposti ad incertezza come quelli sanitari

La valutazione richiede

lo sviluppo di professionalità specifiche

e l’utilizzo di tecniche e metodologie molteplici

e, quindi, la multidisciplinarità

Management nell’Azienda Sanitaria: valutazione

La valutazione esamina la validità ed il merito

in chiave retrospettiva,

ma la sua valenza fondamentale

è quella di risorsa per le decisioni future.

Essa è strumento di cambiamento

Management nell’Azienda Sanitaria: valutazione

del

Ruolo determinante sistema di valutazione

E’ quello di saldare la “frattura” tra l’organizzazione

aziendale e gli operatori , per superarare lo stato di

demotivazione derivante dalla percezione dei

singoli di una scarsa rilevanza del proprio

contributo rispetto al funzionamento dell’azienda

dell’azienda.

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

6. Management nell’Azienda Sanitaria:

ruolo dei professionisti e

governo clinico

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Diritto alla salute Aziendalizzazione

Partecipazione

Appropriatezza

Governo clinico

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Ruolo dei professionisti

nuove professionalità

• garanti della qualità della risposta

• disponibili al confronto tecnico-

tecnico -scientifico

• pronti ad accettare la sfida dell’innovazione

• - percorsi condivisi

- pool itineranti

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

per un pieno apporto dei professionisti,

le motivazioni sono fondamentali

responsabilità

• visibilità

autonomia

• valutazione e sviluppo

formazione ed

• unicamente per

aggiornamento competenza e

ricerca scientifica

• professionalità

garanzia di adeguate

• condizioni organizzative

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Introduzione sistematica e

formalizzata del “governo clinico”

processo assunto pienamente dai diversi attori

decisionali del sistema assistenziale,

assistenziale

, fondato

sull’applicazione di tutti quegli strumenti che

utilizzano i dati della ricerca scientifica e delle

evidenze, per un migliore utilizzo delle risorse e

delle tecnologie disponibili, ai fini di

un’assistenza più efficace e più rispettosa dei

vincoli economici

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Le tre “A” del SSN

AUTORIZZAZIONE

ACCREDITAMENTO

ACCORDI CONTRATTUALI

Strutture sanitarie

Strutture socio-

socio - sanitarie D.Lgs. N.229/99

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Autorizzazione

Atto attraverso cui la Regione,

sulla base di un atto di indirizzo e coordinamento

dello Stato,

verifica il possesso dei

requisiti minimi intesi come

“ soglia rigorosa di garanzia al di sotto della quale

non è possibile esercitare alcuna attività sanitaria”

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Accreditamento istituzionale

Processo per valutare

i fornitori di prestazioni sanitarie,

In merito alla loro “affidabilità

affidabilità clinico

clinico--gestionale

gestionale””

prima di poter accedere al finanziamento

da parte del SSN.

Management nell’Azienda Sanitaria: ruolo dei professionisti e governo clinico

Accordi contrattuali

Atti di programmazione regionale che determina

le tipologie e le quantità di prestazioni erogabili

da strutture pubbliche e private accreditate

in relazione allea spesa sanitaria annuale


PAGINE

51

PESO

390.97 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento al corso di Igiene generale e applicata, tenuto dal Prof. La Rosa nell'anno accademico 2011.
Il documento è dedicato al management nell'azienda sanitaria.
In particolare si affrontano: finanziamento del S.S.N., budget, controllo direzionale, misurazione e valutazione del management, ruolo dei professionisti e governo clinico.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni) (PERUGIA, TERNI)
SSD:
Università: Perugia - Unipg
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Igiene Generale e Applicata e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Perugia - Unipg o del prof La Rosa Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Igiene generale e applicata

Promozione della salute
Dispensa
Epidemiologia molecolare - Parte prima
Dispensa
Organizzazione sanitaria
Dispensa
Accesso alle cure
Dispensa