Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

2

I detti palazzi, villa ed annessi, come pure i musei, la biblioteca e le col-

lezioni d'arte e d'archeologia ivi esistenti, sono inalienabili, esenti da ogni tassa o

peso e da espropriazioni per causa di utilità pubblica.

Art. 6 – Durante la vacanza della Sede Pontificia nessuna Autorità giudi-

ziaria o politica potrà, per qualsiasi causa, porre impedimento o limitazione alla

libertà personale dei Cardinali.

Il Governo provvede a che le adunanze del Conclave e dei Concili ecu-

menici non siano turbate da alcuna esterna violenza.

Art. 7 – Nessun uffiziale della pubblica Autorità od agente della forza

pubblica può, per esercitare atti del proprio ufficio, introdursi nei palazzi e luoghi

di abituale residenza o temporanea dimora del Sommo Pontefice, o nei quali si

trovi radunato un Conclave o un Concilio ecumenico, se non autorizzato dal

Sommo Pontefice, dal Conclave o dal Concilio.

Art. 8 – È vietato di procedere a visite, perquisizioni o sequestri di carte,

documenti, libri o registri negli Uffizi e Congregazioni pontificie rivestiti di attribu-

zioni meramente spirituali.

Art. 9 – Il Sommo Pontefice è pienamente libero di compiere tutte le fun-

zioni del suo ministero spirituale e di fare affiggere alle porte delle basiliche e

chiese di Roma tutti gli atti del suddetto suo ministero.

Art. 10 – Gli ecclesiastici che, per ragioni di ufficio, partecipano in Roma

all’emanazione degli atti del ministero spirituale della Santa Sede, non sono sog-

getti, per cagione di essi, a nessuna molestia, investigazione o sindacato

dell’Autorità pubblica.

Ogni persona straniera investita di ufficio ecclesiastico in Roma gode del-

le guarentigie personali competenti ai cittadini italiani in virtù delle leggi del Re-

gno. Art. 11 – Gli inviati dei Governi esteri presso Sua Santità godono nel Re-

gno di tutte le prerogative ed immunità che spettano agli agenti diplomatici se-

condo il diritto internazionale.

Alle offese contro di essi sono estese le sanzioni penali per le offese agli

invitati delle potenze estere presso il Governo italiano.

Agli inviati di Sua Santità presso i Governi esteri sono assicurate, nel ter-

ritorio del Regno, le prerogative ed immunità d’uso, secondo lo stesso diritto, nel

recarsi al luogo di loro missione e nel ritornare.

Art. 12 – Il Sommo Pontefice corrisponde liberamente coll'Episcopato e

con tutto il mondo cattolico, senza veruna ingerenza del Governo italiano.

A tal fine gli è data facoltà di stabilire nel Vaticano, o in un altra sua resi-

denza, uffizi di posta e di telegrafo, serviti da impiegati di sua scelta.

L’uffizio postale pontificio potrà corrispondere direttamente in pacco

chiuso con gli uffizi postali di cambio delle estere amministrazioni, o rimettere le

proprie corrispondenze agli uffizi italiani. In ambo i casi, il trasporto dei dispacci

o delle corrispondenze, munite del bollo dell’ufficio pontificio, sarà esente da ogni

tassa o spesa del territorio italiano.

I corrieri spediti in nome del Sommo Pontefice sono pareggiati nel Regno

ai corrieri di gabinetto dei Governi esteri.

L’ufficio telegrafico pontificio sarà collegato con la rete telegrafica del Re-

gno a spese dello Stato.

I telegrammi trasmessi dal detto uffizio con la qualifica autenticata di

pontifici, saranno ricevuti e spediti con le prerogative stabilite pei telegrammi di

Stato e con esenzione da ogni tassa nel Regno.


PAGINE

4

PESO

42.66 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche e relazioni internazionali (POMEZIA, ROMA)
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto ecclesiastico comparato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof De Luca Nicoletta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto ecclesiastico comparato

Trattato Lateranense
Dispensa
Legge di esecuzione dei Patti Lateranensi
Dispensa
Legge di ratifica della revisione del Concordato 1984
Dispensa
Intesa tra Stato italiano e Tavola valdese
Dispensa