Che materia stai cercando?

Giudizio nella filosofia contemporanea Appunti scolastici Premium

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia teoretica tenuto dalla professoressa Renata Viti Cavaliere. L'eredità kantiana del Giudizio diventa rilevante nella filosofia contemporanea. Tracce importanti si trovano nell'ermeneutica di Gadamer e nella connessa esigenza di una forma logica per le verità non scientifiche, o nella ricostruzione... Vedi di più

Esame di Filosofia teoretica docente Prof. R. Viti Cavaliere

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il Giudizio nella filosofia contemporanea, Renata Viti Cavaliere « Filos... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/filosofia-teoretica-lm/gi...

Home

«

1/11

»

Renata Viti Cavaliere » 16) Il Giudizio nella

filosofia contemporanea

Un nuovo "ritorno a Kant"

L'eredità kantiana del Giudizio diventa rilevante nella filosofia contemporanea.

Tracce importanti si trovano nell'ermeneutica di Gadamer e nella connessa esigenza di una forma logica per le

In modo più ampio analizzeremo nelle prossime lezioni le riflessioni di Croce e di alcuni suoi continuatori into

Gadamer e l'ermeneutica filosofica

L'ermeneutica filosofica gadameriana non è una mera tecnica dell'interpretazione: è semmai scienza critica e,

In Verità e metodo (1960) Gadamer fonda la possibilità di una verità extra-metodica, collocando a mont

Gadamer: il Giudizio kantiano

Il problema dell'interpretazione che l'ermeneutica reca nel nome in

Gadamer nutre profondo interesse per il Giudizio kantiano e per il

Il giudizio di comprensione, mai generale e sempre in situazione, è

Gadamer: il Giudizio e la filosofia pratica

Gadamer non esita a porre l'ermeneutica al servizio di una "riabilita

Hans Georg Gadamer (1900-2002) Il filosofo lamenta un decadimento della nozione antica di

Il sapere pratico invece non è "scienza teorica" né "sapere specialistico" ma "scienza dal profilo autonomo

Gadamer: attualità di phronesis e synesis

Negli ultimi anni di vita Gadamer commenta il VI libro dell'Etica nicomachea che considera "la migliore intro

1 di 3 26/10/2011 13:09


PAGINE

3

PESO

184.89 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia teoretica tenuto dalla professoressa Renata Viti Cavaliere. L'eredità kantiana del Giudizio diventa rilevante nella filosofia contemporanea. Tracce importanti si trovano nell'ermeneutica di Gadamer e nella connessa esigenza di una forma logica per le verità non scientifiche, o nella ricostruzione della soggettività di Lyotard e Derrida, relatori al dibattito francese del 1982 sulla "faculté de juger". Le riflessioni di Croce e di alcuni suoi continuatori intorno al tema del giudizio storico e di Arendt tramutano tramuta il Giudizio kantiano in uno straordinario strumento di orientamento nel mondo contemporaneo.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in filosofia
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia teoretica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Viti Cavaliere Renata.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Filosofia teoretica

Fedro di Platone I
Dispensa
Ipotesi ontologica I
Dispensa
Giudizio in Hannah Arendt
Dispensa
Filosofia teoretica I: definizione
Dispensa