Che materia stai cercando?

Giudizio nella filosofia contemporanea Appunti scolastici Premium

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia teoretica tenuto dalla professoressa Renata Viti Cavaliere. L'eredità kantiana del Giudizio diventa rilevante nella filosofia contemporanea. Tracce importanti si trovano nell'ermeneutica di Gadamer e nella connessa esigenza di una forma logica per le verità non scientifiche, o nella ricostruzione... Vedi di più

Esame di Filosofia teoretica docente Prof. R. Viti Cavaliere

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il Giudizio nella filosofia contemporanea, Renata Viti Cavaliere « Filos... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/filosofia-teoretica-lm/gi...

La phronesis, o "intelligenza pratica", non è semplice virtù o prudenza: è invece "capacità di giudicare nel cas

La synesis si esercita sul patrimonio delle esperienze altrui che collaborano al sapere di sé del singolo, in un le

Lyotard: il Giudizio post-moderno

Dopo l'anatomia della "condizione post-moderna" (1979) Lyotard si avvicina al pensiero kantiano, in particola

Tra i suoi interessi si colloca infatti la ridefinizione dell'idea della soggettività che, dopo il crollo del Soggetto m

Lyotard: il Giudizio e l'arcipelago della mente

Il soggetto minimale immaginato da Lyotard trova il proprio atto di

Il dibattito dell‘82 aiuta Lyotard a riflettere sul Giudizio e sul suo c

Il dissidio gli appare infatti l'immagine perfetta di un contenzioso in

Il Giudizio costituisce per i discorsi della mente ("frasi") il ruolo de

Lyotard si è occupato inoltre dell'analitica kantiana del sublime.

Jean-François Lyotard (1924-1998) Derrida: il Giudizio dopo la decostruzione

Il nome e il variegato pensiero di Derrida si trovano spesso associati al "decostruzionismo", in virtù della prati

Anche per Derrida il dialogo sulla "faculté de juger" costituisce il momento di incontro con il Giudizio kantia

Derrida: pre-giudicati

Derrida mostra in azione la facoltà di Giudizio chiedendo dell'apolo

La domanda condensa infatti la ricerca di un criterio universale in

Come in un gioco di specchi, è lo stesso racconto a rispondere: cias

Pre-giudicati

Metafora dell'improbabile: il cigno nero

Jacques Derrida (1930-2004)

2 di 3 26/10/2011 13:09


PAGINE

3

PESO

184.89 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filosofia teoretica tenuto dalla professoressa Renata Viti Cavaliere. L'eredità kantiana del Giudizio diventa rilevante nella filosofia contemporanea. Tracce importanti si trovano nell'ermeneutica di Gadamer e nella connessa esigenza di una forma logica per le verità non scientifiche, o nella ricostruzione della soggettività di Lyotard e Derrida, relatori al dibattito francese del 1982 sulla "faculté de juger". Le riflessioni di Croce e di alcuni suoi continuatori intorno al tema del giudizio storico e di Arendt tramutano tramuta il Giudizio kantiano in uno straordinario strumento di orientamento nel mondo contemporaneo.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in filosofia
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia teoretica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Viti Cavaliere Renata.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Filosofia teoretica

Ipotesi ontologica I
Dispensa
Giudizio in Hannah Arendt
Dispensa
Fedro di Platone I
Dispensa
Filosofia teoretica I: definizione
Dispensa