Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ISTITUZIONI DI MATEMATICHE E FONDAMENTI DI

BIOSTATISTICA

5. Metodo grafico

Tecniche per ottenere per via geometrica dal

grafico di una funzione, il grafico di altre funzioni

da essa “generate

A. A. 2014-2015 L.Doretti

(in particolare

Sia y = f(x) una funzione di cui è noto il grafico

tutto ciò che segue, vale per le funzioni elementari)

In figura sono mostrate

riflessioni orizzontali e

verticali

e dilatazioni verticali

Dilatazioni orizzontali

Supposto c >1, per ottenere il grafico di:

y = f(cx), contrarre il grafico di y = f(x) orizzontalmente di un fattore c

y = f(x/c)), dilatare il grafico di y = f(x) orizzontalmente di un fattore c

Nel caso in cui f è una

funzione trigonometrica di

periodo T, la funzione

y = f (cx) diventa periodica

di periodo T/c, mentre la

funzione

y = f(x/c) diventa periodica

di periodo cT


PAGINE

9

PESO

347.96 KB

AUTORE

Teemo92

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze biologiche
SSD:
Università: Siena - Unisi
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Teemo92 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istituzioni di Matematiche e Fondamenti di Biostatistica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Siena - Unisi o del prof Doretti Lucia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Istituzioni di matematiche e fondamenti di biostatistica

Limiti di funzioni
Dispensa
Le derivate
Dispensa
Funzioni elementari
Dispensa
L'integrale definito
Dispensa