Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

K. Algra, The beginnings of cosmology, in The Cambridge Companion to Early Greek Philosophy, a cura di A.A. Long (ed.), Cambridge University

Press, 1999, 45-65; Relatori : Chiara Marinelli e Giuliano Masciangioli

(N.B. capitoli I-II del Diels-Kranz →Orfeo e Museo)

TEOGONIA = COSMOGONIA COSMOGONIA ANASSIMANDREA

generazione dei generazione cosmo

Fonti: Omero; Esiodo (Teogonia) (cfr cap. XVI stessa opera)

CARATTERISTICHE: CARATTERISTICHE:

● → ●

Pluralità entità divine distinte ( time) Approccio riduttivo-naturalistico

12 A 10

per la spiegazione cosmogonica: Due fattori essenziali:

(➘ Esiodo contra Eraclito 22 B 57-106) Apeiron (archê) + interazione degli opposti (caldo e freddo)

● ➘

Progressiva antropomorfizzazione divinità ( I - III generazione) - illimitato-indefinito qualitativamente-quantitativamente

- eterno e produttore del movimento eterno

● ✶

Strategia esplicativa : oscurità del meccanismo cosmogonico Strategia esplicativa : intelligibilità della cosmogonia

→ (12 A 10) (12 A 18).

- carattere di verità fondata sulla rivelazione delle muse - Utilizzo analogia : corteccia ; ruota (12 A 10-30)

- il linguaggio mitico richiede unʼ interpretazione Modello rudimentale di generazione biologica :

- Germe cosmogonia (dal Gonimon ai corpi celesti)

● →

- Funzione cultuale della cosmogonia mitica: - Melma zoogonia - antropogonia (dai pesci allʼuomo)

( N.B. l’uomo proviene dalle prime creature

- contenuto: parte di una tradizione condivisa (→ non originalità) terrestri)

- contesto sociale: connessione con rito e culto.

COSMOLOGIA : TALETE - ANASSIMANDRO - ANASSIMENE - SENOFANE

- “La maggior parte di coloro che per primi filosofarono ritennero che i solo principi di tutte le cose fossero quelli di specie materiale, perché ciò da cui tutte le

cose hanno lʼessere, da cui originariamente derivano e in cui alla fine si risolvono, pur rimanendo la sostanza ma cambiando nelle sue qualità,

11 A 12 →identificazione

questo essi dicono che è lʼelemento (stoikeion) , questo il principio (archê) delle cose..” Aristotele Ciò di cui = Ciò da

cui. 11 A 13

- “ Di quanti asseriscono che il principio è uno e in movimento , i quali Aristotele chiama propriamente fisici” Simplicio

● 11 A 12

Talete : cosmologia → → 11 A 12 11 A 13 ➠

- “Causa materiale” ( hypokeimenon) : acqua ciò da cui (origine del cosmo) e non ciò di cui ( il cosmo è acqua) - tesi Algra: intento

cosmogonico in forma cosmologica. (11 A 12)→ (per Ippia come fonte cfr 86 B 6 e Mansfeld nota 14 [29])

- Aristotele sottolinea la differenza di Talete con i mitologi coppia primigenia: Oceano e Teti

→ → critica Aristotelica 11 A 14

- Stabilità della terra la terra galleggia sullʼacqua → →

11 A 22

- ➠

“Tutto è pieno di divinità” ILOZOISMO PANTEISTICO il cosmo = creatura vivente e animata PANTEISMO →

(tacita presupposizione) animazione = movimento immanente al mondo e principio di vita ILOZOISMO

● 12 A 11

Anassimandro : cosmologia

“Causa (12 A 9) (12 A 11).

- materiale” ? : Lʼ Apeiron: non è un elemento ; è causa materiale

12 A 26

- Abbandono del problema della stabilità della terra : la terra, di forma cilindrica, rimane sospesa per equidistanza da ogni cosa che la circonda

- Due innovazioni: Intuizione del principio di ragion sufficiente, MATEMATIZZAZIONE DELLʼASTROLOGIA tesi di Algra spiegazione fisica :

← ← →

“Kahn Anaximander and the origins of Greek cosmology” pag.77 contra tensione opposti ordine del cosmo

particolare sulla spiegazione forma cilindrica della terra)

➘ ➘

(in misurabilità matematica del cosmo

B 1): 12 A 27 ➙il

- Reversibilità dei processi fisici (12 graduale distruzione (per essiccamento ) ; “sorta di ciclo cosmico” determinato dalla lotta tra gli elementi

dominio di un elemento sullʼaltro genera un processo “ad infinitum”.

→ →

Limitatezza del cosmo (peras) “for such a being would normally be bound to die and disappear again” (Algra pag. 57) problema riconversione cosmo.


PAGINE

3

PESO

133.65 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa dispensa si riferisce alle lezioni di Storia della filosofia antica, tenute dal Prof. Emidio Spinelli nell'anno accademico 2011 e consiste in uno schema sull'articolo di K. Algra, The beginnings of cosmology, sull'origine del cosmo secondo le filosofie presocratiche.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in filosofia e conoscenza
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della filosofia antica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Spinelli Emidio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia della filosofia antica

Cicerone su Pitagora
Dispensa
Leibniz - Naturale e arbitrario
Dispensa
Huffman - Tradizione pitagorica
Dispensa
Sedley - Parmenide e Melisso
Dispensa