Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

23/10/2009

CARATTERISTICHE DELLA CURVA DI DOMANDA

Si parla di:

domanda perfettamente anelastica (se la quantità domandata non

reagisce affatto alle variazioni di prezzo) (retta verticale)

quando una piccola variazione del prezzo

domanda infinitamente elastica

determina una variazione infinitamente grande della quantità domandata

(retta orizzontale) Î

pendenza ed elasticità non dobbiamo confondere i due termini

perché la pendenza di una curva di domanda dipende dalle variazioni

assolute di P e di Q, mentre l'elasticità dalle loro variazioni %; se

prendiamo una curva di domanda rappresentata da una retta, sappiamo

che mentre la sua pendenza è la stessa in tutti i punti, l'elasticità varia da

un estremo all'altro. Economia ed Estimo Civile 11

Prof. Massimo Rovai

ELEMENTI CHE INFLUENZANO UNO

SPOSTAMENTO DELLA CURVA DI DOMANDA

reddito medio: al crescere del reddito, di solito aumenta l'acquisto di tutti i beni;

entità della popolazione: al suo crescere, aumenta la curva di domanda di mercato;

prezzi dei beni collegati: in questo caso bisogna distinguere tra beni succedanei e

complementari;

preferenze dei consumatori: sono elementi soggettivi (gusti e preferenze) che sono

la diretta conseguenza di molteplici cause storiche, sociali ecc. e possono comprendere

anche desideri indotti artificialmente;

circostanze speciali: sono cause contingenti oppure legate alle aspettative riguardo

alle condizioni economiche future.

fattori come la variazione del reddito, i prezzi degli altri beni ed altre cause

(cambiamento nelle preferenze) possono far spostare (traslazione completa) la curva di

domanda Economia ed Estimo Civile 12

Prof. Massimo Rovai 6

23/10/2009

CURVA DI OFFERTA

la curva di offerta rappresenta la relazione fra il prezzo di mercato e la

quantità di quel bene che i produttori sono disposti a produrre e vendere

a parità di ogni altra cosa

Esempio di piano di offerta: quantità prodotta

prezzo (mil. pezzi/anno)

A 5 18

B 4 16

C 3 12

D 2 7

E 1 0

Economia ed Estimo Civile 13

Prof. Massimo Rovai

CURVA DI OFFERTA

curva di offerta

6

5

4

(P) 3

prezzo 2

1

0 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

quantità (Q)

la curva di offerta ha pendenza positiva, essendo inclinata verso l'alto e verso destra

Economia ed Estimo Civile 14

Prof. Massimo Rovai 7

23/10/2009

CURVA DI OFFERTA

Elementi che influenzano la variazioni dell'offerta: (spostamento lungo la curva)

il prezzo del bene: al crescere del prezzo aumenta la quantità prodotta e quindi quella offerta

Elementi che influenzano la variazioni nella quantità offerta: (spostamento della curva)

la tecnologia: le innovazioni, che tendono a diminuire i costi di produzione e quindi ad

aumentare l'offerta;

i prezzi dei fattori della produzione;

i prezzi di beni collegati: (nel senso che utilizzano gli stessi fattori produttivi) in questo caso

bisogna distinguere tra beni succedanei e complementari;

l'organizzazione

o ga a o e de

del mercato:

e cato (es

(es. modifiche

od c e nei

e da

dazi doga

doganali);

a );

circostanze speciali: sono cause contingenti oppure legate alle aspettative riguardo alle

condizioni future.

La curva di offerta in relazione all’orizzonte temporale:

brevissimo periodo - breve periodo - lungo periodo

Economia ed Estimo Civile 15

Prof. Massimo Rovai

ELASTICITÀ DELLA

CURVA DI OFFERTA

Come nel caso della domanda, l’elasticità

dell’offerta al p

prezzo misura la variazione

di quantità offerta di un bene ad una

variazione di prezzo quando ogni altra

circostanza non muta:

E = variazione % della quantità offerta

O / variazione % del prezzo Economia ed Estimo Civile 16

Prof. Massimo Rovai 8

23/10/2009

IL CASO DELL’ELASTICITÀ DELL’OFFERTA NON

COSTANTE

questo è un esempio di curva di

offerta di un settore dove le imprese

hanno capacità produttive limitate nel

quale:

• elasticità è elevata per bassi livelli di

quantità offerta perché, disponendo di

impianti poco utilizzati, una piccola

variazione di prezzo rende

conveniente sfruttare gli impianti in

modo più intensivo

• per alti livelli di quantità offerta,

essendo gli impianti utilizzati ai livelli

massimi,

i i solo

l nel

l caso di aumenti

ti

considerevoli fanno aumentare

l’offerta che può essere aumentata

solo se si sostengono ulteriori costi di

investimento (es. nuovi impianti)

Economia ed Estimo Civile 17

Prof. Massimo Rovai

EQUILIBRIO TRA DOMANDA E OFFERTA:

domanda e offerta

6

5

4

(P) 3

prezzo 2

1

0 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21

quantità (Q)

il prezzo di equilibrio si situa nel punto di intersezione della curva di offerta e

della curva di domanda Economia ed Estimo Civile 18

Prof. Massimo Rovai 9

23/10/2009

COSA ACCADE SE AVVIENE UNO SPOSTAMENTO

DELL'OFFERTA O DELLA DOMANDA?

Tre mercati:

Che cosa accade se si introducono delle quote di produzione in agricoltura?

Î domanda rigida – offerta che trasla da molto rigida a completamente rigida

Che cosa accade se introduciamo un’imposta sulla benzina?

Î domanda molto rigida e offerta elastica che trasla in alto (far notare chi

paga gli effetti dell’aumento dell’imposta)

Perché un aumento della domanda di terre edificabili fa aumentare

notevolmente i prezzi?

Î traslazione di curva di domanda con un’offerta molto rigida

Economia ed Estimo Civile 19

Prof. Massimo Rovai

UN CASO PRATICO: L’EQUO CANONE NEL BREVE E LUNGO

PERIODO? (Da Mankiw, pag. 96-97)

Nella parte a) è illustrato l’effetto di breve periodo : offerta e domanda sono

relativamente rigide e il vincolo di prezzo imposto provoca una limitata

carenza di alloggi. Viceversa, ne caso b).

Economia ed Estimo Civile 20

Prof. Massimo Rovai 10


PAGINE

12

PESO

241.25 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Economia ed estimo civile del Prof. Massimo Rovai, all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: introduzione all'economia e definizione dei concetti elementari; domanda e offerta e la rappresentazione di un mercato; curva di domanda e elasticità; cambiamenti nella curva e il caso dell'equo canone.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria civile e ambientale
SSD:
Università: Pisa - Unipi
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia ed estimo civile e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pisa - Unipi o del prof Rovai Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Economia ed estimo civile

Computo metrico estimativo
Dispensa
Stima dei danni e assicurazione
Dispensa
Mercato immobiliare e tipologie edilizie
Dispensa
Elementi di economia - Teoria dei costi
Dispensa