Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Elasticità della domanda

Se ci si limita a considerare solo il rapporto tra le

Q e di P (∆

q/∆

p), sembra che il

variazioni assolute di ∆ ∆

bene A e il bene B abbiano la stessa elasticità, mentre

il bene C abbia una minore elasticità.

In realtà, il fatto che C vari solo di 200 unità può

dipendere, piuttosto che da una minore elasticità, dalla

diversa unità di misura utilizzata.

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

• Analogamente, se A e B variano nella stessa misura non

significa necessariamente che abbiano la stessa

sensibilità, se le unità di misura o le proporzioni della

sono differenti

variazione, rispetto alle quantità iniziali,

• Quello che conta non sono le variazioni della quantità

percentuale di

domandata al variare di P, ma la

variazione di domanda al variare del prezzo

• Dobbiamo perciò conoscere di ogni bene considerato

anche la quantità iniziale domandata ed il prezzo

iniziale

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

A questo scopo BENI P Q

riportiamo in questa iniziale iniziale

tabella, i valori iniziali A 400 250.000

del prezzo e della

quantità per i tre beni. B 8.000 400.000

Come si vede, la

prospettiva cambia

notevolmente. C 80.000 20.000

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Una diminuzione di prezzo di 200€ è significativa per il

bene A, il cui prezzo iniziale è di 400€

meno significativa per il

La stessa diminuzione è molto

bene B (prezzo iniziale di 8.000€) e del tutto

insignificante per il bene C (prezzo iniziale di 20.000€)

È quindi necessario ricorrere ad un criterio di misurazione

meno esposto agli effetti distorsivi derivanti da differenze

nelle unità di misura, etc.

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Proviamo ora a calcolare i coefficienti di elasticità della

domanda per i tre beni considerati.

BENI q/q p/p

∆ ∆ ε

10.000/250.000 = 4% 200/400 = 5% 0.04/0.05 = 0.08

A 10.000/400.000 = 2,5% 200/8.000 = 2,5% 0.025/0.025 = 1

B 200/20.000 = 1% 200/80.000 = 0,25% 0.01/0.0025 = 4

C

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Avremo che i coefficienti di elasticità della domanda

saranno, quindi:

1) per il bene A: = 0,04/0,05 = 0,08

ε = 0,025/0,025 = 1

2) per il bene B: ε

3) per il bene C: = 0,01/0,0025 = 4

ε

Come si vede il quadro è piuttosto diverso da quello

delineato inizialmente

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

La sensibilità della domanda a variazioni di prezzo

è molto elevata proprio per il bene C, che registra

un coefficiente di elasticità molto superiore

all’unità: (ε = 4)

ε

Ciò significa che variazioni di prezzo

determinano variazioni della quantità

in percentuale quattro volte più

domandata

elevata.

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Questi risultati ci consentono anche di puntualizzare

circa i “valori critici” che può assumere l’elasticità

Bene A, <1: la domanda è anelastica, perché è

ε

poco sensibile alle variazioni del prezzo

Bene B, =1: la domanda è ad elasticità unitaria

ε

Bene C, >1: la domanda è elastica, perché è molto

ε

sensibile alle variazioni del prezzo

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Prezzo >1

ε = 1

ε <1

ε q

q/2 Quantità

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO

Elasticità della domanda

Prezzo Domanda infinitamente elastica

P D

=

ε ∞

Quantità

ECONOMIA POLITICA (P-Z) PROF. PASCA DI MAGLIANO


PAGINE

23

PESO

151.17 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Economia Politica del prof. Roberto Pasca di Magliano. Trattasi di appunti del professore riguardanti i seguenti argomenti: l'elasticità della domanda; l'elasticità dell’offerta, l'elasticità della domanda rispetto al reddito; l'elasticità incrociata della domanda.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche e relazioni internazionali (POMEZIA, ROMA)
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia politica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Pasca di Magliano Roberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Economia politica

Determinazione del reddito nazionale
Dispensa
Modello IS - LM
Dispensa
Mercati, domanda e offerta
Dispensa
Scelte di produzione
Dispensa