Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

IMPAGINAZIONE

5/10

Testo e immagini

Bisogna decidere se il filo conduttore del libro

sarà costituito dal testo o dalle immagini.

Sviluppo del testo

Calcolare di quante battute è costituito il testo.

Per battuta si intende ogni singola lettera, cifra o

segno compresi gli spazi bianchi.

La cartella è di 2000 battute: corrisponde circa a

un foglio A4, di 30 righe di 60-65 battute

ciascuna.

Scienze della Comunicazione

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 7

IMPAGINAZIONE

6/10

Tavole fuori testo

La soluzione tradizionale è di confinare le

illustrazioni in una sezione a parte: vantaggio,

soluzione più economica; svantaggio, immagine

povera e scomodità nella fruizione.

Gabbia

Schema che indica in quali spazi all’interno del

formato andranno collocati testo e immagini. In

scala 1:1.

Nella gabbia il grafico inserirà pagina per pagina il

testo e le riproduzioni delle immagini. Allineando

titoli, testo, illustrazioni.

Scienze della Comunicazione

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 8

IMPAGINAZIONE

7/10

Corpi e caratteri

La composizione elettronica ha portato a una

fioritura di caratteri nuovi.

I caratteri più usati:

• Garamond, il più classico (Claude Garamond,

1480-1561)

• Baskerville, era il carattere preferito da Voltaire

(John Baskerville, 1706-1775)

• Bodoni, ammiratore di Barskeville (Giambattista

Bodoni, 1740-1813; autore di un Manuale

tipografico)

Scienze della Comunicazione

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 9

IMPAGINAZIONE

8/10

• Century, apprezzato dai grafici inglesi e americani

(disegnato da Lynn Boyd Benton nel 1895)

• Times, studiato appositamente per il quotidiano inglese

(disegnato da Stanley Morison nel 1932)

• Futura, disegnato nel 1927 da Paul Renner, un insegnante

di grafica di Francoforte

• Helvetica, il più moderno è stato il carattere preferito del

design italiano degli anni Sessanta (diesgnato da Max

Miedinger nel 1957)

• Frannklin, disegnato dall’americano Morris Fuller Benton tra

il 1904 e il 1913

• Frutinger, disegnato nel 1976 dallo svizzero Adrian Frutiger

per la segnaletica dell’aeroporto Charles de Gaulle.

Scienze della Comunicazione

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 10

IMPAGINAZIONE

9/10

Menabò

Si tratta di un modello che indica al compositore come

distribuire il testo e le immagini, pagina per pagina.

Controlli

Il tipografo realizza i seguenti materiali che premettono un

necessario controllo sul lavoro prima della stampa:

• Stampini, prove nella tipografia tradizionale delle immagini

in bianco e nero

• Cromaline, prove delle illustrazioni a colori realizzate

direttamente dallo scanner su carta fotografica

• Cianografiche, per il controllo complessivo della

pubblicazione. Si possono ancora cambiare alcune decisioni

prese sul menabò dell’opera. È l’ultima occasione per

Scienze della Comunicazione

rimediare a qualunque tipo di errore.

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 11

IMPAGINAZIONE

10/10

Visto si stampi

È di competenza della redazione e viene dato sulla

base delle bozze impaginate.

Copie staffetta

Le prime copie finite del libro vengono dette copie

staffetta e precedono il grosso della produzione.

Scienze della Comunicazione

Scienze della Comunicazione 15/10/2009 Pagina 12


PAGINE

14

PESO

117.27 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa rifermento al corso di Gestione e marketing delle imprese editoriali, tenuto dal prof. Marchetti Tricamo e spiega la struttura di un libro sia esternamente (pagine e copertina) sia internamente (frontespizio, quarta di copertina etc...). Importanti sono anche i tempi del libro, e quindi i processi di acquisizione, pubblicazione, promozione e di gestione del prodotto.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in editoria multimediale e nuove professioni dell'informazione
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di GESTIONE E MARKETING DELLE IMPRESE EDITORIALI e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Marchetti Tricamo Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Gestione e marketing delle imprese editoriali

Imprese editoriali - Gestione e marketing
Dispensa
Editoria - Storia
Dispensa
Diritto d'autore
Dispensa
Editoria - Generi
Dispensa