Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

6-7

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Un ripasso del modello di monopolio

Un monopolio è un settore composto da una sola

• impresa

Un oligopolio è un settore composto da poche

• imprese

Una caratteristica del monopolio (e per certi versi

• anche dell’oligopolio) è che il ricavo marginale

generato dalla vendita di un’unità addizionale del

bene è inferiore al prezzo del bene

♦ In assenza di discriminazione di prezzo, il monoposita deve

ridurre il prezzo dell’unità addizionale di bene venduta, così

come quello di tutte le altre unità vendute fino a quel punto

♦ La curva del ricavo marginale si trova sotto la curva di

domanda (che determina il prezzo delle unità vendute) 6-8

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Un ripasso del modello di monopolio

(cont.) 6-9

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Un ripasso del modello di monopolio

(cont.)

Il costo medio è il costo totale di produzione

• (C) diviso per la quantità totale di output

prodotta (Q)

♦ AC = C/Q

Il costo marginale è il costo di produzione di

• un’unità aggiuntiva di output 6-10

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Un ripasso del modello di monopolio

(cont.)

Supponiamo che la funzione di costo sia C =

• F + cQ,

♦ dove F è il costo fisso, indipendente dal livello di

produzione

♦ c è il costo marginale costante: il costo costante di

produzione di un’unità aggiuntiva di output Q.

AC = F/Q + c

• Le imprese più grandi sono più efficienti,

• perchè i costi medi decrescono al crescere

della produzione Q: economie di scala interne

6-11

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Un ripasso del modello di monopolio

(cont.) 6-12

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Concorrenza monopolistica

La concorrenza monopolistica descrive

• un settore imperfettamente concorrenziale,

assumendo che

Ogni impresa possa differenziare il proprio

1. prodotto da quello dei concorrenti

Ogni impresa ignori l’effetto delle variazioni del

2. suo prezzo sul prezzo stabilito dai concorrenti:

anche se ciascuna impresa è esposta alla

concorrenza, essa si comporta come se fosse un

monopolista 6-13

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Concorrenza monopolistica (cont.)

Un’impresa in un settore in concorrenza

• monopolistica:

♦ Venderà di più quanto maggiore è il volume totale

di vendite del settore e quanto maggiore è il

prezzo praticato dai suoi concorrenti

♦ Venderà di meno quanto maggiore è il numero di

imprese nel settore e quanto maggiore è il prezzo

da essa stessa praticato

Questi concetti sono rappresentati dalla

• seguente relazione matematica 6-14

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Concorrenza monopolistica (cont.)

Q = S·[1/n – b(P – P)]

♦ Q sono le vendite della singola impresa

♦ S sono le vendite totali del settore

♦ n è il numero di imprese nel settore

♦ b è una costante che rappresenta la reattività delle

vendite dell’impresa al suo prezzo

♦ P è il prezzo praticato dall’impresa

♦ P è il prezzo medio praticato dai concorrenti 6-15

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.

Concorrenza monopolistica (cont.)

Per semplificare la comprensione del

• modello, assumiamo che tutte le imprese

fronteggino la stessa funzione di domanda

e abbiano la stessa funzione di costo

♦ Pertanto, in equilibrio tutte le imprese

praticheranno lo stesso prezzo: P = P

In equilibrio,

• ♦ Q = S/n + 0

♦ AC = C/Q = F/Q + c = F(n/S) + c 6-16

Copyright © 2007 Paravia Bruno Mondadori Editori. All rights reserved.


PAGINE

12

PESO

365.02 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Economia Internazionale del prof. Alireza Jay Naghavi, all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: le economie di scala, i rendimenti di scala costanti, crescenti e decrescenti; economie di scala esterne ed economie di scala interne; il modello di monopolio; concorrenza monopolistica.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in studi internazionali
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia internazionale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Naghavi Alireza Jay.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Economia internazionale

Dazi, sussidi e contingentamenti
Dispensa
Modello di Heckscher - Ohlin
Dispensa
Modello Heckscher - Ohlin, effetti e verifiche empiriche
Dispensa
Modello generale del commercio internazionale
Dispensa