Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Quadro sintetico degli argomenti trattati a lezione

•Compito della progettazione ed ruolo del disegno tecnico

•Principi di disegno tecnico (Assonometrie, Proiezioni, Viste in sezione)

•Introduzione agli elementi costruttivi di macchine (collegamenti, elementi

per trasmissioni di potenza, cenni sugli attuatori oleodinamici)

•La messa in tavola di componenti meccanici (quotature, disegno

funzionale e vincoli normativi) ( ,

•Il disegno per la fabbricazione cenni sui metodi di fabbricazione

tolleranze e rugosità)

•La rappresentazione degli assiemi (Viste Esplose, Lista delle parti)

•Cenni di Computer Aided Design

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 6

Macchine

Il compito della progettazione

Un disegno tecnico è una rappresentazione sintetica realizzata secondo norme

finalizzate a spiegare in modo univoco:

– la forma e le dimensioni di un componente,

– Il materiale di cui è composto e le sue caratteristiche di fabbricazione,

– le modalità di funzionamento di un assieme.

Questi elementi rappresentano i risultati del processo di progettazione ovvero di quella

serie di ragionamenti e calcoli che sono specifici del lavoro dell’ingegnere.

vendita

Idea Prodotto

produzione esercizio

progettazione finito dismissione

riciclo

Idea = mezzo per assolvere ad un compito secondo assegnati requisiti

Per un ingegnere dell’area industriale questo significa progettare un sistema in grado di

compiere un dato lavoro partendo da una potenza assegnata (P = Lavoro nell’unità di

tempo = F*v oppure M*ω).

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 7

Macchine

Il compito della progettazione

I requisiti insiti nel concetto “dato lavoro” obbligano scelte e studi

specifici che saranno oggetto dell’intero corso di laurea!

Per esempio confrontare qualitativamente le differenze esistenti

tra:

un sistema atto a sollevare un carico da H0 ad H1 (ad es. gru o

paranco) ed uno pensato per sollevare 8 persone da H0 ad

H1 (ascensore).

Oppure tra:

un sistema per il lavaggio automatico di un’auto con uno per

lavare indumenti.

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 8

Macchine

Tutto parte da una richiesta del mercato

DESIGN = PRODUCT DEVELOPMENT = concept

+ integrated product-process DESIGN

/

to

a

rc ivo

e

m t

get

di

a og

nz MANUFACTURING = PRODUZIONE = insieme di

no

e

g

i isog

es funzioni inerenti alla realizzazione e gestione della

b produzione (approvvigionamento, gestione impianti,

fabbricazione, assemblaggio, controllo qualità, …)

DISTRIBUZIONE = immagazzinaggio, trasporto,

vendita diretta o conto vendita, messa in opera…

END OF LIFE =

dismissione, possibile

riciclo COSTUMER = esercizio ed eventuale manutenzione

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 9

Macchine

Il compito della progettazione

Idea Progetto

Progetto di

Progetto esecutivo

massima

concettuale Pianificazione del processo

di produzione

Prodotto Produzione

finito

1. La progettazione concettuale: in cui si definisce il principio di funzionamento ed un primo

schema di massima (arrangiamento) del sistema

2. La progettazione di massima: in cui si procede al dimensionamento ed all’ottimizzazione

dell’arrangiamento dei componenti

3. La progettazione esecutiva: in cui si indicano e risolvono tutte le problematiche di

assemblabilità e funzionalità del sistema

4. La progettazione della fabbricazione del sistema: in cui si risolvono tutti i problemi legati a

come produrre il sistema

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 10

Macchine

Il Ruolo del disegno tecnico

Ogni singola fase presuppone specifici documenti che attestano il lavoro e lo stato del progetto, i disegni (o

tavole) di progetto sono senza dubbio i documenti più importanti.

In funzione della fase di progetto si distinguono: dettaglio

• disegni di avamprogetto (schizzi a mano, rappresentazioni concettuali) (progetto di massima)

(progetto esecutivo)

• disegni costruttivi (tavole di complessivi, di sottogruppi, di componenti)

omponenti)

c di

Livello

(per chi deve produrre)

• disegni di fabbricazione (indicazioni tolleranze, rugosità

à

, sovrametalli, …

)

rugosit (per l’

archiviazione)

l

• disegni “

come costruito”

costruito

Attraverso l’uso di specifici tipi di rappresentazioni geometriche unite all’uso di

codici e norme standardizzati il disegno tecnico è in grado di descrivere

oggettivamente lo stato di avanzamento di un progetto.

Introduciamo ora i tipi di rappresentazione più comuni …

Appunti delle lezioni di Disegno di Pagina 11

Macchine


PAGINE

14

PESO

342.51 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria meccanica (LATINA, ROMA)
SSD:
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Disegno di Macchine e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Campana Francesca.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Disegno di macchine

Cuscinetti radenti e volventi
Dispensa
Ruote dentate - Rappresentazione
Dispensa
Tolleranze dimensionali generali e rugosità superficiale
Dispensa
Proiezioni ortogonali - Metodo europeo
Dispensa