Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

g

privato nella loro formazione

storica

Le forme giuridiche di sfruttamento dei suoli (es.)

•dominio “eminente” del signore

al di sopra di

larghissima •domino “utile” del coltivatore (*)

parte degli

appezzamenti •censi

insistevano

una serie di

diritti a favore •Rendite

di più persone •Ecc. … gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

41 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Notare: ciascuno dei poteri facenti capo ai vari

 soggetti coinvolti in questo processo non ha ad

oggetto la terra, ma diritti di pretendere

attribuzioni patrimoniali più o meno ampie

afferenti a questa ad opera di altri soggetti, che

hanno comunque una relazione con la terra

Notare: questa è la concezione di fondo tuttora

 sottesa alla nozione inglese di “property” e di

“real property”, come “fascio di diritti” (*) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

42 università statale di milano

Le nozioni generali del diritto privato

nella loro formazione storica

Sullo stesso fondo si moltiplicavano i diritti

 ad ottenere prestazioni in danaro e

personali che dovevano essere adempiute

da chi in concreto lavorava la terra

Tutti questi vari diritti erano comunque

 considerati “proprietari”, “dominicali” gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

43 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

… lasciamo parlare i contemporanei:

Pothier (Trattato dei feudi): “i beni

 immobili … si dividono in feudi, censuali

ed allodiali”

Luigi XVI (Dichiarazione di intenzioni, 23

 giugno 1789): “tutte le proprietà saranno

rispettate …: decime, censi, rendite, diritti

e doveri feudali e signorili” gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

44 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Alcune conclusioni:

 gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

45 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

queste situazioni giuridiche si traducevano

 in pratica in diritti ad ottenere prestazioni

in moneta o in natura. Tenuti a queste

prestazioni erano quanti lavorassero in

concreto la terra o la sfruttassero in vista

del mercato

col risultato che … gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

46 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

non esisteva una “proprietà privata” …

1.

… perché le forme di “controllo” del territorio

 assumevano valenza politica ed erano

(v. diap.17)

replicabili, moltiplicando la frammentazione

dell’organizzazione dello stato

… perché i suoli erano sfruttati da una pluralità

 potenzialmente indefinita di persone gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

47 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

chi lavorava in concreto la terra era di fatto

2. impossibilitato ad una produzione migliore …

… perché subiva una consistente

 spoliazione di quota del prodotto

… e comunque i margini per eventuali

 investimenti erano di fatto impiegati per

corrispondere la rendita signorile gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

48 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica in conclusione

la permanenza delle rendite signorili era

 antagonista ad uno sfruttamento della

terra (ossia, per l’epoca, della ricchezza)

nel modo più razionale ed efficiente

con la conseguenza che gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

49 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

si delinea un potente disagio sociale …

i produttori (contadini, fittavoli) aspirano ad

 una nuova forma di sfruttamento della

terra che consenta loro di poter godere

appieno della terra stessa e dei suoi frutti

e quindi di poter alienare liberamente

tanto l’una quanto gli altri gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

50 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

… ma anche sul piano della direzione dello

 Stato tutto ciò non è indifferente:

“il commercio è la sorgente delle finanze e le finanze sono

il nervo vitale della guerra” (colbert, 1666)

Lo sviluppo del commercio – per quanto

incentivato dallo Stato – trova ostacolo nelle

dogane interne, nel diritti di pedaggio ed in

genere nell’organizzazione strutturalmente

feudale del territorio gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

51 università statale di milano

Le nozioni generali del diritto

privato nella loro formazione

storica

4. l’evoluzione di fine settecento –

primi ottocento (rivoluzione francese;

codice civile Napoleone

gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

52 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Il “disagio sociale” sopra descritto

i produttori (contadini, fittavoli) aspirano ad

 una nuova forma di sfruttamento della

terra che consenta loro di poter godere

appieno della terra stessa e dei suoi frutti

e quindi di poter alienare liberamente

tanto l’una quanto gli altri (ante rivoluzione)

gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

53 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica sennonché

costituire la proprietà in libera (= priva di oneri

 diversi dal pagamento delle tasse al sovrano) e

privata (= soggetta allo sfruttamento di un solo

padrone) avrebbe significato anche la

separazione dei rapporti personali da quelli reali

e la liberazione da tutti i vincoli della società

feudale, l’abolizione degli status gerarchici e

l’affermazione dell’eguaglianza giuridica delle

persone (non più suddito, ma cittadino) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

54 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

… e più precisamente … gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

55 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

Dalla storia alle nozioni generali

gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

56 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

PROBLEMA: struttura RIMEDIO: il concetto di

gerarchica della società “soggetto di diritto”

fondata sulla astrae dalle qualità

dipendenza personale personali del singolo

di una persona sull’altra e ne fa un centro di

e sulla attribuzione di imputazione

una serie di diritti/doveri potenziale di qualsiasi

in relazione alla nascita diritto

o alla appartenenza al

clero gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

57 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

In questa direzione cambia la stessa

 nozione della legge e la strutturazione

delle disposizioni: la legge non deve più

fare riferimento alle qualità personali dei

destinatari (nobili, clero, borghesi,

contadini ecc.) ma essere “generale ed

astratta” così da poter imporre le stesse

norme, gli stessi diritti ed obblighi a

chiunque (Camardi, 8) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

58 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

In altre parole tutto converge ad

 assegnare al principio di eguaglianza un

ruolo fondamentale nel diritto moderno (v.

artt. 3 Cost., 1 c.c.) (v. comunque

prossima lezione) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

59 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

RIMEDIO: diritto del

PROBLEMA:sfruttamen

-to della ricchezza proprietario di godere

fondiaria limitato dalle del bene senza limiti

molteplici rendite che non fossero

gravanti sui fondi espressamente

previsti dalla legge (dir.

Soggettivo)

“la proprietà è il diritto di godere e disporre delle cose nella maniera

più assoluta purché non se ne faccia un uso vietato dalle leggi e dai

regolamenti” gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

60 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

Focus sulla nozione di “diritto soggettivo”

 gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

61 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

Distinzione tra

“diritto oggettivo” = insieme delle norme

 vigenti in un determinato periodo storico

“diritto soggettivo”: occorre distinguere

 tra la radice storico-ideologica ed il

significato attuale gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

62 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

Diritto soggettivo: substrato storico-ideologico

Diritto soggettivo = “potere della volontà” “signoria della

volontà” (definizioni pandettistiche)

Per esercitare il mio diritto, ad es. per

decidere cosa, come, quanto coltivare, non ho

bisogno di chiedere nulla a nessuno: è

sufficiente la mia volontà “sovrana”

gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

63 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica

Diritto soggettivo: nozione attuale

“tutela massima di una posizione di titolarità

 individuale, attraverso la concessione di un

fascio di poteri strumentali alla soddisfazione

dell’interesse di cui il titolare è portatore”

(Camardi, 45)

Interesse tutelato dall’ordinamento (bisogni –

 interessi – beni/servizi/prestazioni)

Artt. 24 Cost., 2907, 2910, 2930, 2931, 2933 c.c.

 gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

64 università statale di milano

Le nozioni generali nella loro

formazione storica Interesse soddisfatto

Diritto reale dalla relazione diretta

con una cosa (artt. 948,

949 c.c.)

Diritto

soggettivo Interesse soddisfatto

dall’attività (la “condotta”,

Diritto di il “comportamento”) di una

credito determinata persona

(obbligazione)

Distinzioni elaborate nell’ottocento gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

65 università statale di milano

Le nozioni generali del diritto privato

nella loro formazione storica

PROBLEMA: l’acquisto di RIMEDIO: l’unico mezzo

diritti e doveri ha luogo per assumere vincoli o

(anche) in base alla acquistare/ alienare beni

nascita ed il trasferimento è la volontà del soggetto

dei beni è impacciato dai di diritto (“negozio

diritti feudali (es. giuridico”)

laudemi). “la divisione delle utilità di

godimento e la loro costruzione come diritti

diversi … aveva dal punto di vista

economico l’effetto di impedire la

modificazione della destinazione del fondo,

dato che ogni mutamento di destinazione da

parte del titolare di una utilità avrebbe leso

un diritto altrui: con la conseguenza che la

ricerca della migliore utilizzazione di tutto il

fondo era impedita)” (Tarello, Ideologie

settecentesche della codificazione) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

66 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Il “negozio giuridico” …

 gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

67 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

“Dichiarazione di volontà diretta a produrre

 un effetto giuridico”; “è l’attuazione della

forza creatrice spettante nel campo

giuridico alla volontà privata”

Si assume che gli effetti giuridici

(l’alienazione o l’acquisto di diritti)

si realizzino per solo effetto della

volontà del titolare gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

68 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Notare la centralità assegnata

 in questa costruzione alla

volontà privata gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

69 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

soggetto di diritto; diritto soggettivo;

 negozio giuridico (contratto)

Il “soggetto di diritto” – ossia non più il feudatario (“nobile”

o membro dell’alto clero) - è immesso nel bene non più in

forza di una graziosa concessione personale, ma per averlo

acquistato sul mercato grazie ad un suo atto volontario.

Proprio per questo può farne ciò che vuole e proprio per

questo è svincolato da rapporti di dipendenza personale: è

“soggetto di diritto” non “uomo di …” gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

70 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

soggetto di diritto; diritto soggettivo;

 negozio giuridico (contratto)

su questi tre elementi si articolerà il

codice civile francese del 1804 e

l’elaborazione dottrinale del secolo

XIX, la quale darà l’impronta al BGB

(1900). Quaranta anni dopo sarà

promulgato il codice civile italiano

vigente. gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

71 università statale di milano

g

privato nella loro formazione

storica

Il “soggetto di diritto” – una volta il subiectum, ossia il

 suddito, l’assoggettato alla volontà del sovrano – diviene

il motore dell’ordinamento giuridico, colui il quale è

sovrano della sua volontà e che con la sua sola volontà

può determinare gli effetti giuridici. La volontà dell’uomo,

il suo potere innato sulle cose sono configurati quali

prerogative da contrapporre al sovrano assoluto. Il

“diritto soggettivo”, quale espressione della volontà e

della libertà innata dell’uomo, fu configurato per arginare

lo stato assoluto prerivoluzionario (*) (v. anche le lezioni

su “il soggetto di diritto e gli atti giuridici”) gioacchino la rocca

dipartimento giuridico politico

72 università statale di milano


PAGINE

73

PESO

264.44 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Diritto privato del prof. Gioacchino La Rocca riguardante le nozioni generali del diritto privato in una prospettiva storica ed in particolare: alcuni cenni al diritto romano preclassico; il diritto medievale - feudale; il processo di codificazione da Napoleone in poi.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto privato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof La Rocca Gioacchino.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto privato

Concetti giuridici e interpretazione
Dispensa
Beni giuridici
Dispensa
Diritto privato 1 - Il contratto
Appunto
Soggetto di diritto
Dispensa