Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

1 1

L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale

IL COSTITUZIONALISMO MODERNO

DISPOSIZIONE E NORMA La Costituzione francese del 1791

«L’Assemblea nazionale, volendo stabilire la Costituzione francese

• Le disposizioni sono mere formulazioni linguistiche, sui principi che essa ha riconosciuto e dichiarato, abolisce

potenzialmente suscettibili di diverse interpretazioni. irrevocabilmente le istituzioni che ferivano la libertà e l’uguaglianza

dei diritti.

• Le norme sono il risultato dell’interpretazione, operata Non vi è più né nobiltà, né paria, né distinzioni ereditarie, né

sulla base di più criteri: da un’unica disposizione si possono distinzione di ordini, né regime feudale, né giustizie patrimoniali, né

ricavare diversi significati, diverse norme. alcuno dei titoli, denominazioni e prerogative che ne derivavano, né

alcun ordine cavalleresco, né alcuna delle corporazioni o

decorazioni, per le quali si esigevano prove di nobiltà, o che

presupponevano distinzioni di nascita, né alcuna altra superiorità se

non quella dei funzionari pubblici nell’esercizio delle loro funzioni. [...]

1 1

L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale

IL COSTITUZIONALISMO MODERNO

LA COSTITUZIONE La Costituzione francese del 1791

• Costituzione scritta

• Costituzione non scritta (es. Regno Unito) «[...] Non vi è più né venalità, né ereditarietà di alcun ufficio pubblico.

Non vi è più, per alcuna parte della Nazione, né per alcun individuo,

alcun privilegio, né eccezione al diritto comune di tutti i francesi.

• Costituzione rigida Non vi sono più né giurande, né corporazioni di professioni, arti e

• Costituzione flessibile mestieri.

La legge non riconosce più né voti religiosi, né alcun altro impegno

• Costituzione ottriata che sia contrario ai diritti naturali, o alla Costituzione...»

• Costituzione di origine rappresentativa

1 1

L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale L’ordinamento giuridico e il diritto costituzionale

IL COSTITUZIONALISMO MODERNO L’ORDINAMENTO COSTITUZIONALE

Un ordinamento costituzionale è il complesso delle norme

La Costituzione degli Stati Uniti d’America (1787) fondamentali, scritte e non scritte, che danno forma

all’ordinamento giuridico e rappresentano il codice genetico

«Noi, popolo degli Stati Uniti, allo scopo di realizzare una più che determina l’identità dell’ordinamento stesso.

perfetta unione, stabilire la giustizia, garantire la tranquillità

interna, provvedere alla difesa comune, promuovere il • Le norme formalmente costituzionali

benessere generale e assicurare le benedizioni della libertà a • Le norme materialmente costituzionali

noi stessi e alla nostra posterità, ordiniamo e stabiliamo questa

Costituzione per gli Stati Uniti d’America...» 2


PAGINE

3

PESO

19.79 KB

AUTORE

Micialo

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze della comunicazione pubblica e d'impresa
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Micialo di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Allegri Maria Romana.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione

Riassunto esame Diritto, prof. Allegri, libro consigliato Corso di diritto pubblico, Barbera, Fusaro
Appunto
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione - l'organizzazione e l'esercizio del potere politico
Dispensa
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione
Dispensa
Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione - il sistema radiotelevisivo
Appunto