Che materia stai cercando?

Diabete - Prescrizione dietetica Appunti scolastici Premium

Materiale didattico per il corso di Medicina Interna del Prof. Giovanni Davì, all’interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: il diabete, i pazienti diabetici e la corretta prescrizione dietetica; l'alimentazione corretta nel diabete di tipo 1; il consumo di alcool nei pazienti diabetici.

Esame di MEDICINA INTERNA docente Prof. G. Davi'

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

In breve tempo il paziente impara a conoscere la densità calorica dei vari alimenti, cioè il rapporto

fra il volume di ogni porzione di un singolo alimento ed il suo contenuto calorico. Impara inoltre

quanto sia importante misurare con grande precisione il peso dei condimenti, in particolare l’olio

d’oliva, e, al contrario, quanto sia di poco conto quello relativo alle verdure. Ma fondamentalmente

impara a sentirsi relativamente libero di costruire e modificare a proprio piacimento, il proprio

menù.

Dia 7

Particolare importanza dovrà essere data alla selezione degli alimenti sotto quattro aspetti: glicidi,

lipidi, proteine e fibre.

1) per quanto riguarda i glicidi, (la cui percentuale sulle calorie totali dovrebbe essere

compresa entro il 45-65%) è necessario consigliare al paziente la selezione di cibi contenenti

glicidi complessi (cereali, legumi ecc) rispetto ai glicidi semplici (dolci, frutta - abbiamo

detto che i dolci non sono proibiti, ma devono essere non prediletti e per la frutta deve essere

preferita quella ad elevato contenuto di fibre, che sono state inserite nelle tabelle)

2) per quanto riguarda i lipidi, è necessario fare tutti gli sforzi possibili per mantenere i lipidi di

provenienza animale al di sotto del 7% delle calorie totali.

3) Per quanto riguarda le proteine, la quantità raccomandata per i diabetici è in relazione al

peso corporeo ideale nella misura di 0,8 g/kg ideale.

4) per quanto riguarda le fibre, dovrebbe darsi la preferenza a verdure, legumi e frutta.

Dia 8

L’alcol è permesso, come nella popolazione generale, ma in quantità moderate: non più di 15 gr al

giorno per la donna e non più di 30 per l’uomo. 15 gr di di alcol sono contenuti in:

15 centilitri di vino con 12,5 gradi alcolici

35 centilitri di birra con 5,4 gradi alcolici

4,5 centilitri di liquore con 42 gradi alcolici

Dia 9

Si ricordi che, per passare da grado alcolico (misura di volume, cioè centimetri cubi, espressi in

100 ml di bevanda alcolica) a grammi di alcool puro contenuti in un litro della medesima bevanda

alcolica, è necessario tener conto che l’alcool è più leggero dell’acqua, avendo un peso specifico di

0,8. In altre parole 1 ml di alcool (misura di volume) non pesa un grammo, ma 0,8 gr.


PAGINE

4

PESO

21.83 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni)
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di MEDICINA INTERNA e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Davi' Giovanni.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Medicina interna

Scomposizione degli alimenti - Tabella
Dispensa
Ipertensione arteriosa e diabete
Dispensa
Dislipidemie e diabete
Dispensa
Diabete mellito - Epidemiologia
Dispensa