Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Forma umida o neovascolare

Nuova, anomala proliferazione di vasi sanguigni coroideali

( CNV) e penetrazione della membrana di Bruch

CNV

Infiltrazione di fluidi e sangue dalla CNV nella retina

Forma umida o neovascolare

Nell’80-90 % dei casi conduce alla cecità legale

Epidemiologia

Paesi Occidentali

5% popolazione 55 aa

 >

F M

 Epidemiologia

Italia

800.000-1 milione di persone presentano

 segni iniziali di DMS

Circa 100.000 nuovi casi di DMS/anno

 Circa 15.000 nuovi casi di DMS neovascolare/anno

 L’incidenza aumenta con l’aumentare dell’età:

 1% oltre i 50 anni, 5% oltre i 75, 13% oltre gli 85

Epidemiologia

Umbria

14.000-16.000 persone presentano segni

 iniziali di DMS

Circa 3.300 nuovi casi di DMS/anno

 Circa 500 nuovi casi di DMS neovascolare/anno

 Epidemiologia

Pazienti con un occhio già colpito da DMS

hanno un rischio del 12-15 % /anno di

svilupparla nell’altro, se sono già presenti

alterazioni precoci

Eziologia multifattoriale

Fattori genetici

Ereditarietà autosomica dominante con

penetranza ed espressività variabile legata

al gene ABCA4

4 volte più frequente tra i consanguinei di

soggetti affetti da DMS

Sesso: prevalenza nel sesso femminile

Eziologia multifattoriale

Fattori cardiovascolari

Ipertensione arteriosa

 Ipercolesterolemia

 Aterosclerosi

Eziologia multifattoriale

Stile di vita

Prevalenza aumentata con l’assunzione di

 acidi grassi saturi ed insaturi

Effetto protettore di acidi grassi omega-3 e

 di sostanze antiossidanti

La DMS è circa 3 volte più frequente nei

 fumatori

Eziologia multifattoriale

Fattori ambientali

Raggi ultravioletti (290-340 nm)

 Luce visibile (400-700nm)

 Fattori oculari

Ipermetropia

 Iridi chiare

Sintomi della DMS umida (presenza di

CNV)

Diminuzione della

 sensibilità al contrasto

Alterazione della visione

 dei colori

Visione centrale ridotta

 Visione distorta

 (metamorfopsia)

Scotoma centrale

Impatto della CNV sui pazienti funzioni visive

I pazienti affetti da CNV possono avere difficoltà

visiva (cattiva Qualità della Visione):

nella lettura

 nel leggere l’ora

 nel riconoscere i volti

 nel guidare

 Diagnosi

Se la patologia non si presenta in forma grave

segnali di allarme sono:

Visione di immagini o porzioni di immagini

 distorte o ondulate

Lenta e graduale diminuzione del visus

 Diagnosi

Percezione di aree sfuocate ed annebbiate che

 tendono a divenire “macchie scure”

Diagnosi

In presenza di segnali di allarme

Visita oculistica

Angiografia retinica

Fluorangiografia: visualizza la circolazione retinica

 Angiografia al verde d’indocianina: visualizza la circolazione

 coroideale


PAGINE

35

PESO

642.21 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni) (PERUGIA, TERNI)
SSD:
Università: Perugia - Unipg
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di MALATTIE APPARATO VISIVO e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Perugia - Unipg o del prof Fiore Cesare.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Malattie apparato visivo

Visione binoculare
Dispensa
Miopia e astigmatismo
Dispensa
Distacco della retina
Dispensa
Retina - Distrofie retiniche
Dispensa