Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La natura dei cromosomi

Metodi moderni per lo studio dei

z cromosomi: i cromosomi vengono

messi in evidenza con specifiche

sonde di DNA, ciascuna marcata

con un diverso colorante

fluorescente (“pittura

cromosomica”)

Foto al TEM

di cromosomi

di ape

durante la

metafase: si

presentano

come una

massa di

fibre di diam

30nm. Ogni

cromosoma

è un’unica

fibra lunga e

sottile,

ripiegata su

se stessa

1968

Singola molecola di DNA che costituisce

un cromosoma di Drosophila (lunghezza

tot 1.5 cm) Kavenoff e Zimm, 1974

Disposizione dei geni sui

cromosomi

GENE: regione funzionale del DNA

z del cromosoma. La localizzazione

di un singolo gene può essere

evidenziata usando come sonda

una copia del gene clonata e

marcata (tecnica FISH)

Regioni trascritte di geni (verde) in due segmenti del cromosoma 21

umano

Differenze nell’organizzazione spaziale dei geni in 4 specie (verde

scuro: esoni; verde chiaro: introni, interrompono le sequenze

codificanti) Eucromatina (poco

colorata), contiene geni

attivi

Eterocromatina (colorata

intensamente) è più

condensata

Centromeri

Regione del cromosoma

alla quale si attaccano le

fibre del fuso.

DNA satellite: ripetizioni in

tandem di brevi sequenze

nucleotidiche

Nei centromeri di cavia: CCCTAA, sequenza satellite vicina al centromero

IBRIDAZIONE IN SITU DI

DNA SATELLITE DI TOPO

Visualizzazione

dei telomeri

Pattern di banda:

il Giemsa,

colorante con cui

viene trattato il

DNA dopo una

moderata

digestione

proteolitica dei

cromosomi. Nel

corredo

cromosomico

umano completo

(23 coppie) vi

sono circa 850

bande G-dark a)Corredo cromosomico di

base in una cellula in

divisione

b)Nelle cellule delle ghiandole

salivari l’eterocromatina si fonde

portando alla formazione del

cromocentro

Struttura tridimensionale dei

cromosomi

Cromatina: DNA +proteine; se si tratta con

z sali si osservano al ME vari gradi di

impacchettamento. A basse

concentrazioni di Sali si vede una

struttura di 10 nm di diam che assomiglia

a una collana di perle. Il filo che unisce

queste perle è composto di DNA. Le perle

(nucleosomi), sono costituite da istoni

(H2A, H2B, H3 e H4). Ottamero= 2 unità di

ciascuno degli istoni H2A, H2B, H3 e H4.

DNA

a)

arrotolato

intorno

all’ottamero

istonico.

Dopo

rimozione

proteine

istoniche, i

cromosomi

presentano

una struttura

centrale,

colorata

intensamente

formata da

proteine non

istoniche

Modello di

cromosoma

superavvolto

durante la

divisione

cellulare: le

anse sono Impalcatura e

impacchettate anse si

in modo fitto e organizzano in

denso. Ad una una gigantesca

estremità il superspirale

solenoide è

rappresentato

in forma non

avvolta. MITOSI E MEIOSI

Mitosi: divisione nucleare

associata alla divisione

cellulare asessuale

Marcatura con sostanze

fluorescenti del fuso nucleare

(verde) e dei cromosomi (blu)

durante la mitosi

Le fibre sono catene

polimeriche di una

proteina detta tubulina Il cinetocoro è

formato da 2

strati, uno interno

e uno esterno

Attacco dei microtubuli al cinetocoro: microtubuli si

attaccano al cinetocoro e al centromero di uno dei

cromatidi fratelli

AZIONE DEI

MICROTUBULI

MITOSI in

apice radicale

di Lilium


PAGINE

58

PESO

6.82 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo corso si interessa di studiare la genetica partendo dalla base, con Mendel, fino ai casi più complessi. Il corso è tenuto dalla professoressa Anna Maria Poma e l'allegato spiega i cromosomi e l'ereditarietà, ponendo particolare attenzione su questi aspetti:
- basi cromosomiche dell'ereditarietà
- Cromosomi
- trasmissione dei Cromosomi
- Teoria cromosomica dell'ereditarietà
- Alfred Blakeslee
- Goldsmith
- progenie eccezionale primaria
- Disposizione dei geni sui cromosomi


DETTAGLI
Esame: Genetica
Corso di laurea: Corso di laurea in biotecnologie
SSD:
Università: L'Aquila - Univaq
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Genetica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università L'Aquila - Univaq o del prof Poma Anna Maria.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Genetica

Esercizi Genetica
Esercitazione
Genetica - Introduzione
Dispensa
Codice genetico e sintesi proteica
Dispensa
Genetica dei batteri e dei virus
Dispensa