Che materia stai cercando?

Corpo degli antichi

Questo materiale didattico relativo al corso di Archeologia e storia dell'arte greca e romana tenuto dalla professoressa Sara Santoro riguarda le problematiche relative ai modi di rappresentazione del corpo nell'arte da parte degli antichi, dalle forme stilizzate dell'arte cicladica a quelle naturalistiche dell'arte cretese, fino alle forme plastiche dell'arte classica.... Vedi di più

Esame di Archeologia e storia dell'arte greca e romana mod.A docente Prof. S. Santoro

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

1 ARCHEOLOGIA E STORIA DELL’ARTE

GRECA E ROMANA

prof. S. Santoro

a.a. 20010/2011

modulo A

Idee guida e nodi concettuali per lo

studio dell’arte greca e romana

8. Il corpo degli antichi

Il problema del baricentro

Modi di rappresentazione: eidos

CICLADICO ANTICO II

2700-2300 a.C.

Modi di rappresentazione: phainomenon

Medio minoico

1650-1530

Eidos e phainomenon

Ritratto di Temistocle 470 a.C.

750 a.C. Eidos e phainomenon

Ritratto ideale di Pericle Autoritratto di Fidia sullo scudo di Athena Parthenos

Demetrio di Alopece

Lysymache (Pl.N.H. XXXIV,76)

Copia romana, Museo Archeologico

Nazionale – Roma

Demetrio fece una statua di Pelikos stratega di Corinto

Con la barba segnata pelo per pelo, gli si vedevano le vene (Luciano, Philopseudos 18

Dèi senza tendini né vene (Winckelmann)?

Santuario di Delfi- via sacra

3. Donario degli Argivi

5. Donario dei Tarantini

Pittore di Bologna 279

Un montaggio in parti

Bronzo A

Saldature, canali di fuoriuscita

Grecia: (ipotesi evoluzionista di Kurt Kluge

• Periodo arcaico (VIII-VII sec.a.C.):

fusione piena di piccoli bronzi

• Periodo severo (VI) fusione cava di

bronzi di medie dimensioni

• Periodo classico (V- prima metà IV ):

fusioni cave con metodo diretto

• Periodo ellenistico (metà IV- …):

fusioni cave con metodo indiretto

Una ricostruzione della struttura

muscolare attraverso fogli di argilla

sovrapposti: una conoscenza anatomica

La rappresentazione

Del movimento:

Pathos e rythmos


PAGINE

53

PESO

49.59 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo materiale didattico relativo al corso di Archeologia e storia dell'arte greca e romana tenuto dalla professoressa Sara Santoro riguarda le problematiche relative ai modi di rappresentazione del corpo nell'arte da parte degli antichi, dalle forme stilizzate dell'arte cicladica a quelle naturalistiche dell'arte cretese, fino alle forme plastiche dell'arte classica. Il problema principale che si poneva nella rappresentazione di corpi in movimento era quello del baricentro: si danno esempi di movimento in potenza (Discobolo), di movimento in alto (Doriforo), di spostamento del baricentro (Diadoumeno), di appoggio esterno (Hermes di Olimpia), di figure volanti (Nike di Samotracia) e danzanti (Satiro danzante), di dinamismo violento (Menade di Skopas), fino al modello eroico dell'Alessandro con lancia di Lisippo, alle rappresentazioni del nemico eroico e all'arte dei sensi dell'ellenismo.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia e storia dell'arte greca e romana mod.A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Santoro Sara.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Archeologia e storia dell'arte greca e romana mod.a

Ritratto nell'arte greca
Dispensa
Sistema semantico dei colori
Dispensa
Arte romana - Componenti
Dispensa
Poleis e colonizzazione
Dispensa