Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Analisi dei Costi - a.a. 2010/2011 Federica Balluchi

IL CONTROLLO DI GESTIONE

Il controllo direzionale si concretizza, dunque, in

un’attività di pianificazione collegata alla corrente

amministrazione dell’azienda.

dell’azienda .

In particolare:

1. coinvolge i dirigenti, ovvero le persone che fanno

sì che le cose vengano portate a compimento;

2. si inserisce in un contesto di obiettivi e di

politiche che debbono essere raggiunti nel medio

lungo termine (pianificazione

(

pianificazione strategica);

strategica

);

3. si basa sui criteri di efficacia e di efficienza.

4

IL SISTEMA DI CONTROLLO

INPUT SISTEMA DI CONTROLLO OUTPUT

Struttura tecnico

Fattori Efficienza

contabile

organizzativi direzionale

Struttura

Fattori umani Motivazione

organizzativa

Fattori sociali Morale

Processo

Feedback

5

IL SISTEMA DI CONTROLLO:

gli INPUT

Fattori organizzativi: Fattori umani:

struttura organizzativa; valori;

meccanismi operativi; capacità;

stile di direzione; abilità;

strategia motivazioni;

effettivamente aspettative;

perseguita; cultura.

ambiente esterno.

Fattori sociali:

composizione e caratteristiche dei gruppi che

operano nell’ambito della organizzazione

(valori, aspirazioni, modi di comportamento, …).

6

Facoltà di Economia - Parma 2

Analisi dei Costi - a.a. 2010/2011 Federica Balluchi

IL SISTEMA DI CONTROLLO:

struttura e processo

Il sistema di controllo di gestione si

compone di tre elementi:

1. STRUTTURA ORGANIZZATIVA

2. STRUTTURA TECNICO CONTABILE

3. PROCESSO DI CONTROLLO

7

IL SISTEMA DI CONTROLLO:

la STRUTTURA

STRUTTURA ORGANIZZATIVA: riguarda le modalità

di distribuzione delle responsabilità economiche

nell’ambito della organizzazione. Essenziale risulta

pertanto una sua compatibilità con la distribuzione

della responsabilità organizzativa.

STRUTTURA TECNICO-CONTABILE: riguarda

l’insieme degli strumenti tecnico-contabili espressivi

sia degli obiettivi (budget e standard) che dei dati

consuntivi (contabilità generale, contabilità

analitica). 8

IL SISTEMA DI CONTROLLO:

il PROCESSO

Processo: è la metodologia in base alla

quale si svolge il controllo:

1) definizione degli obiettivi;

2) svolgimento delle attività;

3) verifica dei risultati;

4) analisi degli scostamenti;

5) azioni correttive o ridefinizione degli

obiettivi. 9

Facoltà di Economia - Parma 3


PAGINE

5

PESO

418.48 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

L'appunto tratta del sistema di controllo di gestione, vale a dire l'attività svolta dai manager al fine di assicurare che l'acquisto e l'impiego di risorse avvenga secondo gli obiettivi aziendali. Si analizzano dunque gli input, la struttura, il processo, la metodologia e l'output.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e management
SSD:
Università: Parma - Unipr
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Analisi dei costi e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Parma - Unipr o del prof Balluchi Federica.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Analisi dei costi

Analisi CVR
Dispensa
Contabilità analitica - Costi, basi e profittogramma
Esercitazione
Analisi dei costi - ABC, configurazione di costo, centri di costo
Esercitazione
Analisi dei costi - Margine di contribuzione
Esercitazione