Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L’invalidità del contratto. La nullità

Osservazioni:

“quei vizi che per regola generale

 comportano nullità dell’atto qui non

pregiudicano l’efficacia e soprattutto la nullità

può essere utilizzata come categoria

intermedia tra l’inesistenza e la validità”

(Sacco) * 17

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

art. 2652 n. 6: di devono trascrivere “le

 domande dirette a far dichiarare la nullità …

di atti soggetti a trascrizione … . Se la

domanda è trascritta dopo cinque anni dalla

data della trascrizione dell'atto impugnato, la

sentenza che l'accoglie non pregiudica i diritti

acquistati a qualunque titolo dai terzi di

buona fede in base a un atto trascritto o

iscritto anteriormente alla trascrizione della

domanda.” 18

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Osservazioni:

Idoneità dell’atto nullo a produrre alcuni effetti

 se non è trascritta entro cinque anni la

domanda volta a farne valere la nullità

19

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

art. 1338: “La parte che, conoscendo o

 dovendo conoscere l'esistenza di una causa

d'invalidità del contratto, non ne ha dato

notizia all'altra parte è tenuta a risarcire il

danno da questa risentito per avere

confidato, senza sua colpa, nella validità del

contratto” 20

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Osservazioni:

Il contratto invalido concorre alla produzione

 di effetti che – contrariamente agli altri casi –

non sono in tutto o in parte quelli che

avrebbe dovuto produrre lo stesso

contratto 21

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Conseguenze dell’analisi appena condotta:

Il contratto nullo può produrre effetti, e più

1. precisamente gli effetti di volta in volta

stabiliti dalla legge

Necessità di determinare la fattispecie

2. “contratto nullo”

Necessità di distinguere tra nullità e

3. inesistenza 22

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Contratto viziato ma produttivo degli

nullo effetti determinati dalla legge

Operazione socialmente non

inesistente valutabile come contratto,

neppure nullo

Non è elemento utile per la produzione

degli effetti del contratto nullo 23

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Presupposto 2 : la nullità è una forma di

valutazione dell’autonomia delle

parti

La nullità come “strumento di tutela

diretta di interessi generali

dell’ordinamento” e la annullabilità e

rescindibilità come “forme di invalidità a

tutela di interessi particolari” (Bianca)

24

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

In questa prospettiva la nullità si profila come

 una delle risposte dell’ordinamento all’atto di

autonomia dei privati Meritevoli di tutela (art.

1322 )

2

Interessi realizzati con il

contratto alla stregua

dell’ordinamento Non meritevoli di tutela =

giuridico contratto nullo

25

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

strumenti tecnici che consentono di

 argomentare la non meritevolezza di tutela

del contratto nullo

La “nullità virtuale” (art. 1418)

L’illiceità della causa

Il rapporto tra loro …

26

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

“il contratto contrario a norme imperative è nullo in

 quanto la violazione della legge comporta un

giudizio di dannosità sociale e quindi di

immeritevolezza della causa, qualificabile essa

stessa come illecita. La nullità presuppone tuttavia

che sia il contratto oggetto del divieto” (Bianca)

Evidente il parallelo

27

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

Esempi di nullità contrattuale ex art. 1418 :

1

Contratto concluso dalla p.a. senza indicazione delle fonti di

 finanziamento: tutela dell’equilibrio della finanza pubblica

locale *

Contratto sanzionato penalmente ***

 Contratto finanziario o bancario concluso con soggetto non

 abilitato **

Contratto concluso in violazione della abrogata normativa

 valutaria

Contratto di fornitura di generi alimentari privi della data di

 scadenza 28

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

L’invalidità del contratto. La nullità

“In tema di nullità del contratto prevista dall’art. 1418

 c.c. la natura imperativa della norma violata deve

essere individuata in base all’interesse pubblico

tutelato (la corte, nel formulare il principio sopra

richiamato, ha confermato la decisione di giudici di

appello che avevano rilevato la nullità del contratto

avente ad oggetto una fornitura di caffé, atteso che

le relative confezioni non recavano la data di

scadenza del prodotto, contrariamente alle

prescrizioni dettate dagli art. 3* e 12 d.p.r. 322/1982

a tutela della salute del consumatore)” (Cass. 18-

07-2003, n. 11256) 29

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

La nullità

“Per una corretta soluzione del problema è indispensabile

 muovere dalla formula dell’art. 1418 c.c. che, dopo avere, al 1°

comma, stabilito che è nullo il contratto contrario a norme

imperative, salvo che la legge disponga diversamente, al 3°

comma aggiunge: «il contratto è altresì nullo negli altri casi

stabiliti dalla legge». Tuttavia, se è necessario richiamarsi alla

legge per decidere della nullità, o annullabilità, tale richiamo non

offre sempre sicure soluzioni per l’ambiguità o l’insufficienza

delle espressioni usate dal legislatore, per cui diventa

indispensabile valutare, ogniqualvolta vi sia difformità tra

fattispecie e schema normativo, se invalidità sussista e quale ne

sia la portata, utilizzando come criterio di individuazione la natura

degli interessi tutelati, nel quadro dei valori dell’ordinamento,

progressivamente ampliato dai nuovi interessi che tendono a

realizzarsi secondo diritto e che meritano di essere protetti in

modo maggiore o minore, a seconda che corrispondano o meno

agli interessi generali della collettività … 30

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

La nullità

… La nullità, pertanto, diventa — come osservato in

 dottrina — uno strumento di controllo normativo

utile, insieme ad altri, a non ammettere alla tutela

giuridica interessi in contrasto con i valori

fondamentali del sistema e si differenzia

dall’annullabilità, non solo perché l’atto è difforme

dallo schema legale e pregiudica gli interessi del

suo autore, ma perché mette a rischio i valori

preminenti della comunità, il cui contrasto

costituisce la ragione dell’impedimento che

l’ordinamento oppone all’efficacia giuridica tipica

degli atti … 31

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

La nullità

… Superata la concezione individualistica, fondata

 esclusivamente sul valore dell’autonomia privata,

la valutazione della nullità del negozio si è così

giovata del criterio del riscontro dell’utilità sociale,

influenzato da scelte socio-politiche, che è divenuto

indice del giudizio di meritevolezza degli interessi

delle parti, rispetto ai valori perseguiti dalla

comunità, al punto che l’ordinamento, ove quel

riscontro sia negativo, non assegna ad essi alcuna

tutela ed anzi assoggetta alla sanzione della nullità

l’atto compiuto per realizzarli… 32

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers

La nullità

… In sostanza elemento qualificante della validità non è più la

 tutela dell’interesse del contraente, ma quella degli interessi

generali, che vengono preservati anche dalle iniziative

individuali, al punto da prescindere dalle posizioni che in

riferimento all’atto assume la parte — che pure la norma intende

proteggere — in nome della equità, correttezza e stabilità dei

rapporti sociali. E la circostanza che siano sempre maggiori le

sollecitazioni in tal senso della collettività finisce per accrescere

le ipotesi della nullità dei negozi, progressivamente riducendo lo

spazio dell’autonomia privata” (Cass. 15 marzo 2001, n. 3753)

33

gioacchino la rocca - dipartimento giuridico politico - univers


PAGINE

39

PESO

294.21 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto privato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof Albanese Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto privato

Concetti giuridici e interpretazione
Dispensa
Beni giuridici
Dispensa
Diritto privato 1 - Il contratto
Appunto
Diritti della personalità
Dispensa