Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

16

Un caso

La Notte

 della Taranta

Ideazione e gestione degli eventi 17

Il valore degli eventi

Qual è il plusvalore degli eventi?

 Ideazione e gestione degli eventi

Il valore degli eventi

Consentono costi potenzialmente contenuti

 Sono auto-segmentanti e, perciò, mirati e selettivi

 Consentono ampi margini di differenziazione competitiva

 Sono “autoreferenziali” e, al tempo stesso, “mitopoetici”

 Sono particolarmente funzionali in casi in cui occorra far leva su

 modalità di promozione indiretta

Ideazione e gestione degli eventi 18

Il valore degli eventi

Sono “globali” e facilmente integrabili con altre azioni

 comunicative in chiave multimediale

Consentono un contatto diretto con i pubblici - interni ed

 esterni – e un potenziale alto grado di coinvolgimento e

fidelizzazione

Sono in grado di incidere positivamente sul “capitale

 relazionale” di un’organizzazione nel medio-lungo termine

(corporate heritage).

Sono funzionali al cambiamento di scenario

 Ideazione e gestione degli eventi

Il mondo è cambiato

1.0 2.0

Ideazione e gestione degli eventi 19

Il panorama è cambiato

Il panorama è cambiato 20

Le velocità sono cambiate

Ideazione e gestione degli eventi

Le velocità sono cambiate 21

Le facce sono cambiate

Le facce sono cambiate

Ideazione e gestione degli eventi 22

Le facce sono cambiate

Ideazione e gestione degli eventi

Le facce sono cambiate 23

Il linguaggio è cambiato

Il linguaggio è cambiato 24

Il linguaggio è cambiato

<html>

<head>

<title>The web changed things.</title>

</head>

<body>

Hello World!

</body>

</html>

Ideazione e gestione degli eventi

I media sono cambiati

Ideazione e gestione degli eventi 25

I media sono cambiati

Ideazione e gestione degli eventi

Il rapporto con il “pubblico” è cambiato

Ideazione e gestione degli eventi 26

Il rapporto con il “pubblico” è cambiato

Ideazione e gestione degli eventi

Il “pubblico” è cambiato

Ideazione e gestione degli eventi 27

Il “pubblico” è cambiato

Ciò che conta è cambiato

Ideazione e gestione degli eventi 28


PAGINE

31

PESO

1.34 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questa lezione fa riferimento al corso di Ideazione e gestione degli eventi tenuto dalla prof.ssa Panarese. Qui di seguito, gli argomenti trattati: l'evento dagli anni sessanta al nuovo millennio; la comunicazione pubblicitaria; il place branding; il caso Australia; il caso italiano Vinitaly; old marketing vs modern marketing.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in comunicazione de pubblicità per pubbliche amministrazioni e non profit
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di IDEAZIONE E GESTIONE DEGLI EVENTI e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Panarese Paola.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Ideazione e gestione degli eventi

Comunicazione evento - Organizzazione
Dispensa
Comunicazione evento - Ideazione e gestione
Dispensa
Eventi musicali
Dispensa
Eventi culturali - Appunti sul mondo antico
Dispensa