Che materia stai cercando?

Competizione austro-prussiana e unificazione tedesca

Questo appunto si riferisce al corso di Storia contemporanea tenuto dal professor Paolo Macry.
La competizione austro-prussiana e l'unificazione tedesca.
Il regno di Prussia nella seconda metà dell'Ottocento tra riforme e politica di potenza.
- La Prussia di Guglielmo I di Hohenzollern tra conservatorismo degli Junker (nobili latifondisti prussiani)... Vedi di più

Esame di Storia contemporanea 1 docente Prof. P. Macry

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La competizione austro-prussiana e l'unificazione tedesca, Paolo Macry... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/storia-contemporanea-1/...

La cartina mostra la divisione lihguistica e nazionale dell'impero asburgico e la sua bipartizione lungo il fiume Le

Confederazione della Germania del Nord a nord del fiume Meno si

Dopo la vittoria prussiana conro l'impero asburgico la maggior parte degli stati tedeschi

Dichiarazione di guerra francese alla Prussia - Fulminea e rovinosa sconfitta di Napoleone III nella battagl

Fine del Secondo Impero francese

Letture:

T.Detti, G.Gozzini, Storia contemporanea. I. L'Ottocento, par. 9.3, 9.4

La competizione austro-prussiana e l'unificazione tedesca

Nascita del Secondo Impero tedesco

Il re di Prussia Guglielmo I di Hohenzollern è proclamato nella reggia di Versailles da parte dei principi ted

Fondazione dell' Impero Tedesco su base federale, costituzionale e parlamentare – Il parlamento è costituit

Annessione alla Germania dell'Alsazia e della Lorena del nord

Rapida ascesa e affermazione economica della Germania unificata

La competizione austro-prussiana e l'unificazione tedesca

(Anton von Werner, Die Proklamation des Deutschen Kaiserreiches, Bilda

Proclamazione dell'Impero tedesco

Il 18 gennaio 1871, nel salone degli specchi della reggia di Versailles, Guglielmo I di Hohenzollern, re di Prussia,

(1871)

Impero tedesco

La cartina evidenzia il carattere federale di tale impero, nel quale permanevano le singole entità statali preesisten

Impero tedesco

La cartina mette in risalto in bianco i nuovi stati tedeschi, nella parte meridionale, che nel 1871 si uniscono all'ar

2 di 3 08/11/2011 11:52


PAGINE

3

PESO

186.48 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Questo appunto si riferisce al corso di Storia contemporanea tenuto dal professor Paolo Macry.
La competizione austro-prussiana e l'unificazione tedesca.
Il regno di Prussia nella seconda metà dell'Ottocento tra riforme e politica di potenza.
- La Prussia di Guglielmo I di Hohenzollern tra conservatorismo degli Junker (nobili latifondisti prussiani) e istanze liberali borghesi espresse dal parlamento
- Nomina di Otto von Bismarck a cancelliere di Prussia (1862) e accentramento antiparlamentare del potere
- Riforma e potenziamento dell'esercito e rilancio del nazionalismo prussiano a scapito della democratizzazione della vita politica.
Bismarck stratega dell'unificazione della Germania attraverso le "guerre-lampo"(Blitzkriege):
- scioglimento della Confederazione germanica: riunione degli stati tedeschi a Nord del fiume Meno nella Confederazione del Nord sotto egida prussiana.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in storia
SSD:
Docente: Macry Paolo
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia contemporanea 1 e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Macry Paolo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia contemporanea 1

Colonialismo, imperialismo e Africa
Dispensa
Secondo Ottocento
Dispensa
Colonialismo, imperialismo e Asia
Dispensa
Riassunto esame Storia Contemporanea 1, prof. Macry, libro consigliato Storia Contemporanea, Detti, Gozzini
Appunto